-2°

Provincia-Emilia

Notorietà delle terme Salso è seconda solo a Montecatini

Notorietà delle terme Salso è seconda solo a Montecatini
3

 Salsomaggiore testa a testa con Montecatini per la notorietà dei centri termali italiani. E’   quanto emerge da un’indagine Eurisko dedicata alle potenzialità del mercato termale al fine di migliorare la qualità dei servizi e venire incontro alle aspettative dei clienti. 

Le terme toscane sono al primo posto ma solo due i punti di vantaggio rispetto a  quelle salsesi.
L’indagine è stata commissionata nei mesi scorsi dall’Unione Regionale Terme, Salute e Benessere dell’Emilia Romagna, in collaborazione con il Coter, Consorzio del Circuito Termale dell’Emilia-Romagna, nell’ottica di una migliore comprensione delle potenzialità del mercato termale, ed è stata condotta  su un campione base rappresentativo nazionale di circa 1.000 persone. 
Il tutto con l’obbiettivo di trarre spunti interessanti per orientare gli investimenti delle aziende termali, le attività promozionali e valorizzare l’economia dei territori termali.
Salsomaggiore quindi si attesta come leader ed in particolare l’Emilia Romagna viene percepita come una regione ricca di località termali da oltre la metà degli italiani, una percentuale che sale al 61% tra i frequentatori di terme e che arriva all’80% tra gli abitanti della regione. 
Sempre in merito all’Emilia Romagna, la notorietà delle località termali vede al primo posto Salso (74%), seguito da Castrocaro (54%), Tabiano (31%) e Riccione (29%). 
Dall’indagine risulta poi come i luoghi «ideali» del benessere nella propria vita ordinaria siano i centri sportivi (palestre, piscine), seguiti da centri termali raggiungibili in giornata e - indicati da una pari percentuale (33%) - i centri di massaggi/trattamenti estetici e i luoghi di cultura.
La maggior parte degli intervistati poi ha scelto la località termale per una vacanza (solo al terzo posto le terme vengono scelte per curarsi). 
In generale,  inoltre, le aspettative della maggioranza degli intervistati riguardo i centri termali si concentrano soprattutto su prezzi inferiori, sconti per famiglie mentre è soltanto al terzo posto, ed è significativo, la richiesta di eventi culturali ed intrattenimento.
Un dato su cui riflettere è che il addirittura il 49 per cento degli intervistati non era a conoscenza che le cure termali sono inserite nel Servizio sanitario nazionale. 
Infine, alla domanda se a breve si potrebbe decidere di andare in vacanza in un centro termale il 36% ha risposto «probabilmente sì», il 29% «probabilmente no».  
L’obiettivo del rapporto è stato quello di analizzare come viene percepito e vissuto dagli italiani il mondo termale e del benessere per capire meglio quali sono oggi le opportunità da sviluppare a fronte dei cambiamenti culturali e sociali degli ultimi dieci anni che hanno modificato le esigenze del pubblico. 
I risultati ribadiscono che l’italiano medio ha assunto una nuova concezione di benessere che non corrisponde più semplicemente all’essere in buona salute, ma che contempla anche l’assenza di stress.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mimmo

    26 Luglio @ 19.24

    Ma risulta che le Terme son solo sulla carta a Salso...? Fate un sondaggio su Veleno che si lamenta sempre!

    Rispondi

  • Remo

    26 Luglio @ 09.18

    Unìindagine che lascia il tempo che trova e soldi spesi male, per non paralre di attendibilità! Montecatini all'estero non san manco che esista....Castrocaro la conoscono sul posto e Riccione le Terme forse lo san gli abitanti e qualche bagnante che c'è----! Sant?Anrea e Monticelli in che posizione sono....HAHAHHAHA

    Rispondi

  • CLAUDIO

    25 Luglio @ 22.35

    Tra poco SALSO sarà al primo posto come tasse. A Salsomaggiore si pagano più tasse che nel resto d'Italia. Tra qualche giorno i salsesi verranno chiamati dall'USL. Gli verrà misurato il torace e più la capacità polmonare sarà grande e più verranno tassati per l'aria che respirano. Tra un poco,si lavorerà solo per lo stato. Uno lavorerà e l'assegno andrà direttamente al fisco.Il lavoratore non lo vedrà neanche. FORTUNATO CHI NON AVRA' IL LAVORO.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

3commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

6commenti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

Parma

Incendio di canna fumaria a Porporano

Sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

13commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

10commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017