14°

31°

Provincia-Emilia

Notorietà delle terme Salso è seconda solo a Montecatini

Notorietà delle terme Salso è seconda solo a Montecatini
Ricevi gratis le news
3

 Salsomaggiore testa a testa con Montecatini per la notorietà dei centri termali italiani. E’   quanto emerge da un’indagine Eurisko dedicata alle potenzialità del mercato termale al fine di migliorare la qualità dei servizi e venire incontro alle aspettative dei clienti. 

Le terme toscane sono al primo posto ma solo due i punti di vantaggio rispetto a  quelle salsesi.
L’indagine è stata commissionata nei mesi scorsi dall’Unione Regionale Terme, Salute e Benessere dell’Emilia Romagna, in collaborazione con il Coter, Consorzio del Circuito Termale dell’Emilia-Romagna, nell’ottica di una migliore comprensione delle potenzialità del mercato termale, ed è stata condotta  su un campione base rappresentativo nazionale di circa 1.000 persone. 
Il tutto con l’obbiettivo di trarre spunti interessanti per orientare gli investimenti delle aziende termali, le attività promozionali e valorizzare l’economia dei territori termali.
Salsomaggiore quindi si attesta come leader ed in particolare l’Emilia Romagna viene percepita come una regione ricca di località termali da oltre la metà degli italiani, una percentuale che sale al 61% tra i frequentatori di terme e che arriva all’80% tra gli abitanti della regione. 
Sempre in merito all’Emilia Romagna, la notorietà delle località termali vede al primo posto Salso (74%), seguito da Castrocaro (54%), Tabiano (31%) e Riccione (29%). 
Dall’indagine risulta poi come i luoghi «ideali» del benessere nella propria vita ordinaria siano i centri sportivi (palestre, piscine), seguiti da centri termali raggiungibili in giornata e - indicati da una pari percentuale (33%) - i centri di massaggi/trattamenti estetici e i luoghi di cultura.
La maggior parte degli intervistati poi ha scelto la località termale per una vacanza (solo al terzo posto le terme vengono scelte per curarsi). 
In generale,  inoltre, le aspettative della maggioranza degli intervistati riguardo i centri termali si concentrano soprattutto su prezzi inferiori, sconti per famiglie mentre è soltanto al terzo posto, ed è significativo, la richiesta di eventi culturali ed intrattenimento.
Un dato su cui riflettere è che il addirittura il 49 per cento degli intervistati non era a conoscenza che le cure termali sono inserite nel Servizio sanitario nazionale. 
Infine, alla domanda se a breve si potrebbe decidere di andare in vacanza in un centro termale il 36% ha risposto «probabilmente sì», il 29% «probabilmente no».  
L’obiettivo del rapporto è stato quello di analizzare come viene percepito e vissuto dagli italiani il mondo termale e del benessere per capire meglio quali sono oggi le opportunità da sviluppare a fronte dei cambiamenti culturali e sociali degli ultimi dieci anni che hanno modificato le esigenze del pubblico. 
I risultati ribadiscono che l’italiano medio ha assunto una nuova concezione di benessere che non corrisponde più semplicemente all’essere in buona salute, ma che contempla anche l’assenza di stress.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mimmo

    26 Luglio @ 19.24

    Ma risulta che le Terme son solo sulla carta a Salso...? Fate un sondaggio su Veleno che si lamenta sempre!

    Rispondi

  • Remo

    26 Luglio @ 09.18

    Unìindagine che lascia il tempo che trova e soldi spesi male, per non paralre di attendibilità! Montecatini all'estero non san manco che esista....Castrocaro la conoscono sul posto e Riccione le Terme forse lo san gli abitanti e qualche bagnante che c'è----! Sant?Anrea e Monticelli in che posizione sono....HAHAHHAHA

    Rispondi

  • CLAUDIO

    25 Luglio @ 22.35

    Tra poco SALSO sarà al primo posto come tasse. A Salsomaggiore si pagano più tasse che nel resto d'Italia. Tra qualche giorno i salsesi verranno chiamati dall'USL. Gli verrà misurato il torace e più la capacità polmonare sarà grande e più verranno tassati per l'aria che respirano. Tra un poco,si lavorerà solo per lo stato. Uno lavorerà e l'assegno andrà direttamente al fisco.Il lavoratore non lo vedrà neanche. FORTUNATO CHI NON AVRA' IL LAVORO.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Samuele Turco suicida in carcere

delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

6commenti

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

L'omicidio

Fred nella casa, un silenzioso dolore

salsomaggiore

Trovati con arnesi da scasso nell'auto: quattro denunciati

2commenti

gazzareporter

"Ladri di biciclette... alla parmigiana": il racconto di una lettrice

1commento

parma calcio

Di Gaudio in maglia crociata

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

tg parma

Messa in sicurezza del Baganza, l'Unione Pedemontana pressa la Regione

partecipate

Stu Pasubio, chiusa l'indagine preliminare. Pizzarotti: "Resto tranquillo"

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

1commento

Ateneo

Iscrizioni all'Università, alcuni corsi subito "bruciati". Con polemica

Salsomaggiore

Migranti o miss, questo è il dilemma

MONCHIO

«Montagna creativa», una start up per il territorio

1commento

lavoro

L'osteopatia entra in Barilla: trattamenti per i dipendenti

Per migliorare la resistenza allo stress e in generale la vita dei lavoratori

Prevenzione

«Intervenire sul Baganza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

19commenti

ITALIA/MONDO

londra

Il fratello di Diana: "Quattro tentativi di rubare la salma"

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

calcio

Serie A: si riparte il 19 agosto con il match delle 18

CASSANO

Fantantonio e il contrordine del contrordine

5commenti

SOCIETA'

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video