Provincia-Emilia

Sisma, arrivano altri 6 miliardi. E le aziende sono ottimiste

Sisma, arrivano altri 6 miliardi. E le aziende sono ottimiste
1

ROMA, 28 LUG – Nonostante il terremoto che ha messo in ginocchio l’Emilia colpendo almeno la metà delle imprese,  nonostante gli ingenti danni e la crisi durissima che non molla, lo spirito imprenditoriale degli emiliani non demorde. A due mesi dalle prime scosse, i due terzi delle aziende danneggiate «pensano positivo e ritengono che la ricostruzione potrebbe risultare addirittura un’opportunità», oltre la metà (55%) delle imprese danneggiate è convinta nell’arco di 5 anni di tornare forte come prima, il 25% addirittura più forte. È il dato – sorprendente – che emerge da un’indagine Cna-Ipsos su un campione di 200 Pmi del territorio. Nonostante le difficoltà insomma, l’ottimismo di una delle zone più produttive d’Italia è davvero invincibile, eppure molte imprese, dice la ricerca, non sono ancora riuscite a far ripartire gli impianti (39% delle Pmi).
 Il sondaggio Ipsos, va detto, è precedente alle due buone notizie di oggi: in arrivo con la spending review ci sono 6 miliardi di finanziamento agevolati con la garanzia dello Stato oltre a un congelamento di sei mesi per i pagamenti delle bollette di luce, gas e acqua, stabilito dall’Autorità per l'Energia, fino al 20 novembre prossimo. In più, i Comuni potranno contare su un pacchetto di assunzioni per affrontare l'emergenza, sempre nella spending: 170 contratti a termine ai quali se ne aggiungono 50 che potrà fare la struttura commissariale presso la Regione.
Boccate di ossigeno importanti per un territorio ferito dove oltre la metà delle Pmi sono state danneggiate, in particolare nelle province di Ferrara, Modena e Reggio Emilia. Il 13% di queste ha riportato danni gravi, soprattutto a capannoni e  locali. Il 39% di queste non è ancora riuscita far ripartire l'attività e il 41% pensa di non riuscirci prima dei sei mesi; alcune addirittura prima di due anni.
In una delle zone ritenute a basso rischio sismico, il terremoto ha inferto ferite profonde, oltre l’immaginabile, ricorda l’indagine della confederazione artigiana: entro 20 chilometri dall’epicentro si contano circa 35mila imprese, con oltre 120mila addetti. La sola area prossima all’epicentro genera il 10% del prodotto interno lordo dell’Emilia e il 30% delle sue esportazioni, con un impatto sul Pil nazionale superiore all’1,5%.
Il sisma rappresenta quindi una situazione nuova per la pianura padana dove le aree distrettuali aggredite (dal biomedicale alla meccatronica e all’agroalimentare) occupano un ruolo decisivo nell’export italiano.
Alle imprese interpellate da Ipsos, l’Italia appare un Paese incapace di fare prevenzione, che brilla però nell’emergenza e  nelle attività di soccorso, ma poi comincia a perdersi già nella prima fase post-emergenza. Nei comuni colpiti il 59% del campione ritiene l’Italia incapace di prevenire i disastri. Bene invece i soccorsi (forze dell’ordine, vigili del fuoco, protezione civile) e la grande reazione di solidarietà; negativa invece la valutazione della fase post-emergenza, a cominciare dalla ricostruzione, su cui pesano tra gli emiliani i timori di lungaggini burocratiche, corruzione e speculazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Ossimprandi

    29 Luglio @ 00.34

    Ai danneggiati,restano i danni, per gli imprenditori senza scrupoli,arriva la fortuna!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti