-4°

Provincia-Emilia

Gli amici di Adorni: "Non mollava mai, amava le sfide"

Gli amici di Adorni: "Non mollava mai, amava le sfide"
1

Gli sportivi fidentini sono in lutto: in tanti, in città, piangono l’amico Marcello Adorni. La montagna che tanto amava lo ha voluto con sé, per sempre, strappandolo all’immenso affetto dei suoi cari e dei tantissimi amici che contava in città.
Marcello, grande sportivo, in gioventù aveva praticato atletica, nei 400 ostacoli, allenato dal «prof» Pratizzoli, ma aveva anche giocato nella Fulgor Basket e poi ne era stato anche allenatore e preparatore atletico. E in Ucraina, dove si trova, ha appreso della tragedia anche il preparatore atletico della Dinamo Kiev, il fidentino Vincenzo Pincolini. «Sono praticamente cresciuto con Marcello – ha spiegato il «Pinco» al telefono – e appena successa la disgrazia gli amici di una vita mi hanno subito avvertito. Abbiamo disputate tante gare d’atletica insieme e Marcello era anche un buon atleta e quello che mi ricordo di lui è che si allenava sempre con una passione, una forza, un impegno, una costanza, come se dovesse partecipare alla Olimpiadi. Non improvvisava mai nulla e praticava tutte le discipline in un modo quasi maniacale. Non mollava mai un giorno: questo era Marcello. Atleta, cestista, scalatore, ciclista: lui amava tutto ciò che era sport. Per tenersi sempre in perfetta forma veniva anche in palestra da me. Difficile pensare di non poterlo più rivedere».
Lo hanno ricordato con il suo immenso amore per lo sport e la sua voglia di vivere, di essere sempre in movimento, anche gli ex giocatori ed amici della Fulgor Basket e dell’Atletica. «Ricordo il suo impegno nella Fulgor, sia come giocatore che come preparatore atletico – ha sottolineato l’ex cestista e noto avvocato fidentino, Angelo Stecconi – e di lui ho il ricordo di una persona attivissima, un uomo sempre rispettoso con tutti, innamorato dello sport e dei suoi valori».
Anche Maurizio Pratizzoli, il «Mammo», uno dei due figli del «prof» ha ricordato l’impegno che Marcello metteva in tutto quello che faceva. E anche l’atletica era stata una delle sue passioni in gioventù. Ma tutti gli ex giocatori della Fulgor Basket, i dirigenti, i fidentini appassionati di pallacanestro, hanno desiderato ricordare la «guardia» Adorni, come un cestista, un allenatore, un uomo, che ha dato tutto se stesso per propagandare i sani valori dello sport, insegnandoli a centinaia di ragazzi.
Ma anche tutti i borghigiani appassionati come lui di atletica, di bici, di palestra, di montagna, salutano oggi un uomo che amava sfide. Ma l’ultima  purtroppo l'ha persa contro uno dei suoi grandi amori: la montagna.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ALDOTURRI

    31 Luglio @ 18.22

    conoscevo marcello e forse senon ci incontravamo forse questo non succedeva, sono stato la sua guida alpina quello che loha avvicinato alla montagna abbiamo fatto tantissimesalite in dolomiti di brenta sull\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\'adamello e presanella,dala normale del campanil bass alla fehrmann alla preuss fino al diedro manolo. la sua vita erala famiglia il lavoro ma appena libero la passione erano i monti,quando mi veniva a trovare mi raccontava le sue scalate la sua passione il suo ideale. domenica è stato ricordato durante lasanta messa qui al 12 apostoli e anche la sua lapide verrà fissata assieme alle altre nella chiesetta dei caduti della montagnaildestino vuole che il custode sia ancora la sua guida cosi ogni volta che vedrò la croce scavata nella roccia mi ricorderò di lui di noi edei dubbi che mi girano nella testa se non ci incontravamo ...........

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Falsi vigili svuotano una cassaforte

A Marore

Falsi vigili svuotano una cassaforte

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

L'odissea di un giardiniere

«Con il mio Euro2 non posso lavorare»

EMERGENZA

Parma si mobilita

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

Il racconto

«Quando Roosevelt si insedio al Campidoglio»

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta