-1°

14°

Provincia-Emilia

Droga killer nel Reggiano, arrestato un secondo spacciatore. E' domiciliato a Salso

Droga killer nel Reggiano, arrestato un secondo spacciatore. E' domiciliato a Salso
7

REGGIO EMILIA – Nuovo arresto nell’ambito delle indagini condotte dai carabinieri sulla morte, a fine aprile, di due giovani reggiani provocata dall’assunzione di cocaina miscelata con eroina. I militari della Compagnia di Reggio Emilia hanno eseguito una nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un nigeriano di 33 anni, domiciliato per l’anagrafe a Salsomaggiore ma di fatto a Reggio.
L'uomo è indagato sia per spaccio ad un connazionale trentottenne (già arrestato in prima battuta) delle dosi killer, alcune delle quali cedute da quest’ultimo alle vittime, sia per la morte come conseguenza di altro delitto, quello di spaccio, di un ristoratore 28enne reggiano e di una commessa 23enne di Montecchio Emilia.
I due giovani furono vittime di intossicazione a seguito dell’assunzione di stupefacenti; un terzo giovane, di Correggio, fu invece ricoverato all’ospedale, a causa di un malore provocato anche in quel caso dalla droga.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirko

    31 Luglio @ 11.55

    x Handy .. già, inizamo a levare qualche H di troppo!

    Rispondi

  • Handy

    31 Luglio @ 09.12

    Ha Salso si trova di tutto e per strada...ma si fa finta di niente!!! Che rilancio ci si può aspettare se manco si riesce a far pulizia ordinaria!

    Rispondi

  • sabcarrera

    30 Luglio @ 19.58

    Questo è omicidio premeditato. Niente sconti

    Rispondi

  • Giuio

    30 Luglio @ 19.24

    @Patty Smith: sì i sinistri li leggono i giornali, ma dà loro molto fastidio che tutto venga riportato con le dovizie di particolari, soprattutto quando si indica la provenienza dei delinquenti, che nelle loro speranze sono il loro serbatoio elettorale e che cavalcano l'onda demagogica dell'antirazzismo per chè non sanno più a cosa aggrapparsi per legittimarsi come forza antagonista e avere considerazione. Se ne guardano bene però dall'ammettere che la maggior parte dei furti e dei reati è compiuta da immgrati. Piuttosto, sono loro i primi a pensare che gli altri non leggano i giornali e che si possa far credere loro quello che vogliono per accusarli con l'arma spuntata del razzismo. Peccato, l'Italia sarebbe un paese meraviglioso se non fosse ostaggio di questo deleterio immobilismo politico e di questa pilotata e sfrenata immigrazione, complice certa informazione !!!

    Rispondi

  • francesco

    30 Luglio @ 17.38

    Di nigeriani c'è pieno in zona stazione san leonardo vi d'azeglio , cose che si sanno già.Se non hanno un lavoro regolare spacciano tutti.Chi non dimostra di avere una lavoro deve essere cacciato, altrimenti commette inevitabilmente crimini.Se non si affronta il problema come si deve allora non ci rimane che piangere i morti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia