Provincia-Emilia

Progetti per i giovani: la Regione stanzia 1,4 milioni. A Parma vanno 143mila euro

0

La Regione Emilia-Romagna ha stanziato circa 1 milione e 400mila euro per sostenere i progetti degli enti locali a favore dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni.
Un milione sarà destinato ad interventi strutturali (edilizi, per allestimenti tecnologici e dotazioni strumentali di spazi di incontro). Ammontano, invece, ad altri 400mila euro le risorse per attività aggregative, di protagonismo giovanile e cittadinanza attiva.

I progetti finanziati prevedono, tra l’altro, azioni di informazione e comunicazione realizzati attraverso gli sportelli e il servizio online dell’Informagiovani, con l’intento di promuovere la formazione di gruppi informali di giovani che affianchino gli operatori del sistema informativo regionale per la produzione di informazioni online e la diffusione e lo scambio di documenti nei luoghi di aggregazione e nelle scuole. Sono, inoltre, previsti percorsi di avvicinamento al lavoro per giovani disoccupati e, infine, azioni volte a potenziare l'offerta di opportunità aggregative tra i ragazzi che abitano nelle zone montane.

I fondi sono ripartiti tra tutte le Province dell’Emilia-Romagna, tenendo conto della percentuale di popolazione giovanile residente.

A Bologna, dove risiede il maggior numero di giovani tra i 15 e i 29 anni (20,9 % del totale dell’Emilia-Romagna), il budget complessivo è di oltre 304 mila euro. A seguire: Modena (16,7%) con 245 mila euro; Reggio Emilia (12,9% ) con 137 mila euro; Parma (10,4%) con quasi 143mila euro; Forlì-Cesena (9,2%) con 133 mila euro; Ravenna (8,4%) con 142 mila euro; Rimini (7,9%) con 114 mila euro; Ferrara (7,1%) con quasi 103 mila euro. A Piacenza (6,6%) sono già stati assegnati 26 mila euro per le attività aggregative, mentre sono in corso di completamento le procedure di istruttoria per l’assegnazione delle risorse per i progetti in spesa di investimento.

Nell’ambito del percorso di individuazione dei progetti, alle Province è stato riservato un ruolo di programmazione, di pianificazione degli interventi e di scelta d’intesa con i Comuni.

«Il costante confronto attivato dall’assessorato regionale alle Politiche giovanili con i Comuni capoluogo e le Province - ha detto l’assessore regionale alle politiche giovanili Donatella Bertolazzi – ha consentito l’individuazione di indirizzi progettuali in linea con le esigenze e le proposte dei territori. La condivisione con gli enti locali delle priorità e delle strategie costituisce un patrimonio importante e proficuo di esperienze e testimonia della volontà della Regione e del nostro territorio di offrire risposte ad esigenze sempre più differenziate, complesse e vicine alle necessità e ai nuovi bisogni dei ragazzi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

4commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

referendum

seggi

Referendum, urne aperte e discreta affluenza. Istruzioni per l'uso

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

1commento

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

5commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

COMMENTO

Un post per i posteri

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti