21°

Provincia-Emilia

Ponteghiara, inaugurato il nuovo sistema anti-piene

Ponteghiara, inaugurato il nuovo sistema anti-piene
Ricevi gratis le news
0

COMUNICATO

Parma, 31 Luglio 2012 – A Salsomaggiore in tanti ricordano ancora quel terribile 18 settembre del 1973, quando una disastrosa alluvione provocò due vittime, decine di alberghi e case allagati, auto portate via dalla violenza delle acque dei torrenti Ghiara e Citronia che esondarono nella cittadina termale e a valle di questa, al confine con Fidenza.
Proprio lì, a Ponteghiara, immediatamente a monte del ponte sul torrente, lungo la provinciale SP 359R, la Provincia ha ultimato importanti lavori di riduzione del rischio idraulico, un’opera complessa dell’importo di 1.500.000 euro realizzata con un finanziamento del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio.
Oggi in occasione della fine lavori, si è svolto un sopralluogo del presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli con gli assessori provinciali Ugo Danni (Difesa del Suolo) e Andrea Fellini (Viabilità), il sindaco di Salsomaggiore Giovanni Carancini, i tecnici provinciali che hanno seguito l’opera e il personale della ditta Granelli che si è aggiudicata i lavori.
L’intervento, come ha spiegato il dirigente provinciale del Servizio Ambiente Gabriele Alifraco, ha lo scopo di abbattere le onde di piena del Ghiara prima che queste arrivino al ponte risultato, in diversi eventi alluvionali, di luce insufficiente per garantire il transito in sicurezza delle portate di piena. Grazie al finanziamento ottenuto dal Ministero dell’Ambiente,  la Provincia ha realizzato uno scolmatore laterale di piena e un canale diversivo nel quale vengono convogliate le acque by-passando in tal modo il ponte.
 “In un momento come questo in cui si discute del riordino del sistema degli enti locali occorre tenere presente quali sono i livelli che conoscono bene il territorio  – ha sottolineato Bernazzoli – Quello della difesa del suolo è un tema delicato per tutto il Paese, un ambito in cui la Provincia di Parma ha dimostrato di essere un soggetto utile nella ricerca dei finanziamenti e nella realizzazione degli interventi. Opere come questa, in questo periodo di crisi come quello che stiamo attraversando, hanno una duplice valenza: mettono in sicurezza il territorio e creano lavoro aiutando lo sviluppo”.
“E’ un’opera di prevenzione – ha detto Danni -  destinata a risolvere quello che nel Ptsp la Provincia ha definito un nodo a elevato rischio idraulico, un intervento necessario per affrontare i momenti di particolare criticità”.
“ Qui si è speso bene per rispondere alle esigenze del territorio con un opera che ci mette in condizione di essere sicuri anche a fronte dei rischi alluvionali che vediamo accadere anche in conseguenza della modificazione del clima – ha aggiunto Carancini ringraziando la Provincia.
L’intervento realizzato è costituito a monte da una briglia finalizzata a trattenere eventuale materiale trasportato dalle acque, come tronchi e detriti di grandi dimensioni. Vi è poi uno scolmatore difeso da gabbioni in pietra., un tubo in acciaio di grande diametro (circa 9 metri di larghezza e quasi 5 di altezza) grazie al quale il canale diversivo sottopassa la strada provinciale. Si aggiungono poi le difese spondali in massi lungo il canale diversivo e lungo di argini del tratto di Ghiara oggetto dell’intervento.
Oltre alla pulizia e risezionamenti dell’alveo del torrente, a monte delle opere, sono stati effettuati anche lavori di sistemazione e riqualificazione del vecchio ponte in mattoni ricostruendo parti dei muri di sostegno delle sponde a monte, risultati particolarmente degradati.
Comprese nell’intervento anche opere di mitigazione ambientale e paesaggistica, in particolare  piantumazioni e rinverdimenti spondali oltre alla realizzazione di una staccionata in legno in corrispondenza delle gabbionate.
L’opera è stata eseguita dalla Ditta Granelli Costruzioni di Salsomaggiore Terme che si è aggiudicata l’appalto indetto dalla Provincia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

19commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto