12°

Provincia-Emilia

Fidenza, gli esclusi Pantano e Donetti attaccano: "Cantini è sordo alle richieste dei cittadini"

Fidenza, gli esclusi Pantano e Donetti attaccano: "Cantini è sordo alle richieste dei cittadini"
Ricevi gratis le news
1

Continuano le polemiche politiche dopo il rimpasto di giunta deciso dal sindaco di Fidenza Mario Cantini. Hanno indetto una conferenza stampa gli ex assessori del Pdl Giuseppe Pantano e Antonia Donetti, che spiegano la loro posizione e criticano il primo cittadino. Secondo Pantano, ora è circondato solo da "persone ossequiose". La Donetti ha ammesso che la rapida evoluzione della crisi ha spiazzato gli esponenti del Pdl rimasti esclusi.

«La mia è stata un’esperienza breve di soli 4 mesi e mezzo, ma intensa - ha spiegato Pantano -. Ho avuto deleghe importanti per le quali ho cercato collaborazione da parte del sindaco e della giunta, purtroppo non trovandola sempre. Mi era stato assegnato, dal Pdl, il compito di aiutare questa amministrazione a dare una svolta netta col passato di sinistra e con questi tre anni di tentennamenti,  in cui il cambiamento promesso in campagna elettorale è rimasto solo sulla carta del programma elettorale. Ci ho provato ma mi sono scontrato contro un sindaco chiuso nel palazzo e sordo a qualsiasi istanza proveniente dai cittadini».
«Peggio ancora di Cantini - continua Pantano - alcuni ex colleghi assessori ora riconfermati e totalmente appiattiti in modo acritico sulle posizioni del sindaco e l'operato dei dirigenti. Questa è un’amministrazione ossequiosa ai riti di quella vecchia politica che sta portando l'Italia allo sfascio. Vengo da un'altra esperienza nefasta, quella di Parma, ma per fortuna non ci rimarrò fino in fondo come avvenne in quel caso e di questo ringrazio Cantini. I nodi comunque sarebbero venuti al pettine a settembre con l'assestamento del bilancio e la convenzione per i nuovi Terragli e non avremmo potuto più proseguire oltre. Ora Cantini si è circondato solo di assessori ossequiosi alle sue volontà. Ha deciso di svoltare sì ma per dare continuità alle scelte sbagliate dell'amministrazioni precedenti di sinistra. Comunque ha fatto fuori quelli che hanno tenuto la testa alta. Per lui abbiamo osato troppo, per noi, credo a ragione di parlare anche per Antonia, siamo stati coerenti prima ancora che con il nostro partito, con gli impegni presi con i cittadini di Fidenza che tutti i giorni ci ricordavano la delusione per questa amministrazione».
«Sono molto preoccupato - ha concluso Pantano - per lo sport, soprattutto perché avrebbe bisogno di una riorganizzazione complessiva rispetto a quella sbagliata, per i tempi attuali, che ha adesso. Tutta l'organizzazione delle strutture e dei servizi sportivi è indirizzata a racimolare risorse per mantenere in piedi Fidenza Sport. Così si spendono risorse preziose che poi si vanno a chiedere alle realtà sportive fidentine già spossate dalla crisi. Il rischio è che continuando così molte realtà rischiano di chiudere o comunque andarsene altrove con un pesante danno sociale per Fidenza. Per quanto riguarda le altre partecipate San Donnino Multiservizi è una realtà eccellente che non può continuare ad essere spremuta come un limone dal Comune per coprire buchi di bilancio ed errori di progettazione come ad esempio con Comeser e Quartiere Europa».

«Sinceramente non ci aspettavamo - ha spiegato Antonia Donetti - che il sindaco facesse precipitare le cose così in fretta dopo le prese di distanza nostre e del Pdl di cui siamo espressione. Speravamo ci fosse ancora spazio per poter discutere, anche se a dire il vero la situazione presentava parecchie difficoltà. Il sindaco ha invece preferito rifiutare ogni dialogo persistendo, peraltro in un atteggiamento per cui non ha mai voluto accettare diversità di vedute peraltro costruttive che gli abbiamo presentato di volta in volta».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • patrizia

    01 Agosto @ 09.04

    peccato per Fidenza,Pantano è un amministratore bravissimo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West

STATI UNITI

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West Video

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo Ricotti, un anno dopo. La mamma: "Massese, nessuno fa nulla"

Anniversario

Filippo Ricotti, un anno dopo. La mamma: "Massese, nessuno fa nulla"

Lettera della madre del 17enne travolto e ucciso sulla Massese un anno fa a Cascinapiano

LUTTO

E' morto Luigi Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

PARMA

Scuole elementari: due casi di scabbia al Maria Luigia

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

2commenti

IL CASO

Numero telefonico «rubato», prima vittoria per una 85enne

2commenti

Salsomaggiore

Teatro Nuovo, sciolto il contratto con i gestori

Ferrovia

I pendolari della Parma-Brescia: «Ogni giorno è un'odissea»

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

5commenti

montecchio

L'assume come badante ma voleva altro: denunciato per tentata violenza sessuale

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

3commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

2commenti

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

3commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti