11°

Provincia-Emilia

La salma di Marcello Adorni torna a Fidenza, domani le esequie

La salma di Marcello Adorni torna a Fidenza, domani le esequie
Ricevi gratis le news
6

La salma dello scalatore 59enne fidentino Marcello Adorni, che ha perso la vita sabato pomeriggio sul Sassolungo, torna a Fidenza. La camera ardente sarà allestita da oggi (1° agosto) a Vaio e tutti gli amici potranno così rendere omaggio a Marcello. Il santo rosario sarà recitato in cattedrale oggi pomeriggio alle 18.30, mentre le esequie saranno celebrate sempre in duomo, domani mattina (giovedì), alle 10.
L’imprenditore fidentino molto conosciuto e stimato, era un amante di tutti gli sport e in particolare della montagna. Una passione questa che lo ha tradito, portandolo via ai suoi cari. Marcello, in gioventù, era stato un buon atleta nella specialità dei 400 ostacoli, ma anche un giocatore di pallacanestro, un cicloamatore, un appassionato di palestra e di ascensioni in montagna.
Anche il sindaco Mario Cantini, che conosceva bene Marcello, così lo ha ricordato: «Era una bella figura, un buon imprenditore, un grande appassionato di sport - ha sottolineato il sindaco - e proprio perchè amante di tutte le discipline forse più a rischio di altri. Marcello era una brava persona, generoso, determinato. La sua scomparsa, improvvisa lassù, fra i monti che tanto amava, ha rattristato l’intera città. A nome di tutta la comunità fidentina sono vicino alla famiglia con affetto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • EDUARDO PREBISCH

    04 Agosto @ 19.21

    DESDE TUCUMAN, ARGENTINA, ALICIA ADORNI DE PREBISCH, SUS HIJOS, JULIO, ALICIA, ERNESTO, EDUARDO Y DORA, LO DESPIDEN CON MUCHO CARIÑO, SALUDANDO A TODA LA FAMILIA A LA DISTANCIA

    Rispondi

  • marcelo adorni

    02 Agosto @ 04.14

    Cuando me abandone el alma cumpliendo con mi destino se irá con ella mi sombra mi sangre espesa de grillos cantara en el joven cauce de los ríos de mis hijos. Quizás añore en mi muerte cosas sencillas, mi casa, algún sueño no cuajado mi hermosa y dulce nostalgia que siento cuando me acuden los olores de mi infancia. La noble cara del campo o matear un día llovido oír en el campo anciano el coyuyal de changuitos y esos vinos guitarreados en un remanso de amigos. Cuando inaugures mi muerte no llores mi noche negra sembrame en mi pago y luego tapame con chacareras para que mi alma se lleve el corazón de mi tierra. Voy a añorar cuando muera la tibia miel de tus labios tu boca enjambre de besos y todos nuestros pecados aquellos que a mi existencia dieron sentido y amparo. En el más allá quisiera encontrarme en un camino con aquel arbol que fuera un pueblo de arpas y nidos hoy mi mesa y mi guitarra, mañana mi último abrigo. La muerte vive celosa de mi amada flor la vida dicen que me anda buscando ojalá si un día me pilla me hallé machao y cantando pa' que se muera de envidia. Cuando inaugures mi muerte...

    Rispondi

  • marcelo adorni

    02 Agosto @ 02.39

    Querido primo me invade una angustia y tristeza . Pensar que el año proximo te iba a dar el mejor de los abrazos, pero la vida asi no lo quizo . viviras siempre en el corazon de tu primo que lleva tu mismo nombre. se que hoy estas junto a nuestro cristo y a los seres queridos cuando sea el momento nos daremos el abrazo que siempre he soñado . Descanza en paz , te quiere como dicen en la argentina tu tocayo . Marcelo Adorni

    Rispondi

  • marcelo adorni

    02 Agosto @ 02.26

    Querido primo tenia todo organizado para verte el proximo año pero siempre es la vida la que nos sorprende para bien o para mal pero es la vida ,voy a lamentar no darte el mas calido de los abrasos pero en la tranquilidad que me da cristo se que estas en paz y con los seres mas queridos ,amor y resignacion a tus seres queridos que son los nuestros como se dice en castellano o argentino tocayo por dos descansa en paz y ya nos vamos a juntar en el reino del señor.gracias a toda la comunidad y su pueblo y al alcalde por sus palabras

    Rispondi

  • Teresa Adorni

    01 Agosto @ 20.33

    Con pesar mandamos un cariñoso abrazo y besos a la familia y elevo una oracion para su descanso eterno. Jorge Adorni, Luis Adorni, Marcelo Adorni, Angel Adorni y Valeria Adorni.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

Meteo: le previsioni comune per comune

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

Sicilia

Perquisizioni nelle case dei fiancheggiatori di Messina Denaro: impegnati 200 agenti

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS