14°

Provincia-Emilia

Borgotaro, chiude la "Diga": al via i lavori di consolidamento

Borgotaro, chiude la "Diga": al via i lavori di consolidamento
Ricevi gratis le news
1

Franco Brugnoli
Da ieri la «Diga», la «spiaggetta» di tanti valligiani, è stata chiusa per l’inizio dei lavori. Al tempo stesso è scattato anche il divieto di balneazione.
Si tratta di un progetto presentato lo scorso anno, ma i lavori erano stati annunciati per questa estate. Si tratta di un intervento di consolidamento della struttura (la «Diga» appunto), posta sul fiume Taro, proprio al confine con il comune di Albareto.
Il progetto è frutto dell’accordo di programma tra il ministero dell’Ambiente e la Regione Emilia Romagna, che ha portato sul territorio della nostra provincia, globalmente, oltre sei milioni ed ottocentomila euro, che sono stati suddivisi in ventiquattro interventi.
Uno di questi (per un importo di cinquecentomila euro) riguarda appunto il consolidamento della «Diga», un’opera che verrà dunque finalmente rafforzata e che rappresenta, storicamente, un punto di riferimento per le comunità di Borgotaro ed Albareto.
La «Diga» nacque nel 1903 e, in varie fasi, ha subìto alcuni  interventi di consolidamento. Le precarietà più evidenti sono però emerse in questi ultimi dieci-quindici anni: da tempo, quindi, si cercava un finanziamento per consolidare la «spiaggetta». Finanziamento che finalmente ora è arrivato, come ci ha ribadito, proprio ieri, Gianfranco Larini, responsabile del servizio tecnico di Bacino affluenti del Po.
I lavori, dal punto di vista tecnico, consistono nella realizzazione di un’opera strutturale in pali a valle, con un muro di contenimento e l’«intasamento», al di sotto dello scivolo, con pietrame, che poi verrà appunto riempito con calcestruzzo.
A monte, invece, per impedire la filtrazione che si è presentata fin dalle origini, fra il substrato e la fondazione stessa, verrà realizzato un «diaframma» con la tecnica del «jet-grouting» (l'operazione di iniezione nel terreno di una miscela cementizia, ndr). I lavori avranno luogo dunque nel corso dell’estate, per terminare poi, secondo le previsioni, in autunno.
Poche le lamentele, in quanto tutti i frequentatori erano stati già da tempo avvertiti.
Il presidente degli «Amici della Diga», Antonio Spagnoli ha espresso, da un lato la «soddisfazione per l’inizio dei lavori», ma dall’altro, un po’ di rammarico «per aver dovuto trovare soluzioni alternative».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • elio

    28 Agosto @ 04.59

    Buongiorno io sono un turista di 3oma che ormai da 50 anni viene a trascorrere le sue vacanze a borgotaro. 4ono sempre stato un appassionato amante della Diga' di questo bellissimo specchio d'acqua freschissima' che ha sempre offerto refrigerio dalle calde ed afose giornate d' agosto. Adesso vorrei sapere se I'll lago della Diga ci verra' restituito qual era fino all' anno scorso oppurese restera' come e' adesso, piu' piccolo e piu' brutto di prima. Grazie saluti

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

X-Factor - Lite Fedez-Agnelli

televisione

Lite mai vista a X-Factor: Fedez insulta Agnelli e se ne va

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Ascanio Celestini al Parco e Otello a Noceto

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

DROGA E UBRIACHI

Parco Ducale, la rabbia dei parmigiani

APPENNINO CON GLI SCI

Schia, lo skilift Prato Grosso riaperto a breve

Fidenza

Ladro di biciclette colto sul fatto

Fidenza

Defabiani, il tenore che aveva esordito con il liscio

Imprese

Gea Niro Soavi «Factory of the year»

Palanzano

E' morto Ugolotti: durante la guerra venne graziato da un tedesco

IL CASO

Pontetaro, protestano i parrocchiani: campane spente all'alba

Sorbolo

Domenica ponte sull'Enza chiuso, i percorsi alternativi

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

Gabbiola di Traversetolo

Cade da un ballone di fieno in giardino, ma non è in gravi condizioni

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

anteprima gazzetta

Parco Ducale in balia degli spacciatori: com'è la situazione Video

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

5commenti

Carpi-parma

D'Aversa: "Attacco? Aspettiamo domani" Video - I convocati

1commento

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

oxford street

Panico nel cuore di Londra dopo falso allarme terroristico. Riaperte tre stazioni metro. Video: la gente in fuga

egitto

Bomba e spari, attentato nella moschea nel Sinai: 235 morti

SPORT

Formula 1

Abu Dhabi, Hamilton davanti a Vettel

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

Procura

Foto sexy della Leotta in rete: coinvolto un minorenne

SOS ANIMALI

Chi vuole adottare Willy?

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A 2018, svelati gli interni

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R