Provincia-Emilia

San Polo d'Enza: furto di ricettori sismici

9

Comunicato stampa

Ladri in azione in Val d’Enza laddove mani ignote hanno commesso un furto nelle pertinenze di un cantiere di un’azienda che svolge servizi di indagini geognostiche e geotecniche, indagini geofisiche, rilievi topografici di precisione e indagini statiche e dinamiche su strutture.

Secondo quanto denunciato ieri mattina da un dipendente dell’azienda ai Carabinieri della Stazione di San Polo d’Enza, che al riguardo stanno conducendo le indagini, ignoti ladri nell’arco di tempo compreso tra la fine del mese di luglio scorso e il 2 agosto raggiungevano le pertinenze del cantiere ubicato in aperta campagna della località Fratta di San Polo d’Enza, asportando vario materiale tecnico utilizzato per la ricerca del gas tra cui ricettori sismici e trasformatori dei dati dal sistema analogico al digitale. Il valore della refurtiva sottratta ammontante a circa 20.000 euro è in corso di esatta quantificazione.  Sulla vicenda i Carabinieri di San Polo d’Enza hanno avviato le indagini in ordine al reato di furto aggravato a carico di ignoti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ivan

    06 Agosto @ 09.38

    Si siamo stati avvisati ma non siamo stati avvertiti che sarebbero tremate le case e vi assicuro che dopo quello che è successo qualche mese fa non è una bella sensazione, va bene fare ricerche ma in questo modo non si fa altro che alimentare la protesta di chi è contrario, poi come dice medioman forse non ci sono sistemi meno invasivi ma questo è un altro discorso. Ovviamente condanno gli autori del furto ma penso che questi non abbiano agito per protesta ma solo per fini economici, ci sono indagini in corso e vedremo se si arriverà ad una soluzione. Saluti.

    Rispondi

  • Romolo

    05 Agosto @ 08.15

    Bravo Ivan hai ragione, a parte il fatto che se ti avessero avvisato personalmente (e lo hanno fatto sui quotidiani locali) avresti tremato ugualmente, il non volerle non è un buon motivo per rubare le attrezzature.

    Rispondi

  • medioman

    04 Agosto @ 21.59

    Se vogliamo parlare seriamente, a me risulta che la popolazione coinvolta sia stata avvisata, anche per eventuale richiesta di rimborso danni. Comunque, qualunque governo saggio deve prevedere "riserve strategiche", in caso di chiusura dei rubinetti da parte dei Paesi fornitori. Era già successo a metà degli anni '70, e la crisi petrolifera aveva provocato seri danni... austerity sui consumi, finanziamento a gruppi armati per rovesciare i governi in diversi Paesi, caos internazionale. E, d'altra parte, se ci fossero sistemi meno invasivi per studiare il sottosuolo, penso sarebbero già stati utilizzati. Cordialmente.

    Rispondi

  • ivan

    04 Agosto @ 20.14

    xmedioman, questi cercano idrocarburi facendo esplodere delle cariche senza nemmeno avvisare, io abito molto vicino e la casa a tremato di brutto e così anche ai vicini e in altri paesi, se ti piacciono cosi' tanto queste ricerche fattele fare nel tuo giardino.

    Rispondi

  • Barbara

    04 Agosto @ 17.33

    ...grande Agostino!! .. vogliamo la verità solo la verità

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Anteprima Gazzetta

Massimo Barbuti è il nuovo allenatore del Fidenza Video

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

1commento

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà