-6°

Provincia-Emilia

La Gazzetta non arriva: i cittadini infuriati con le Poste

La Gazzetta non arriva: i cittadini infuriati con le Poste
7

Cristian Calestani

Da alcune settimane la posta arriva a singhiozzo. Capita che la Gazzetta di Parma, agli abbonati, sia consegnata a giorni alterni. Nessun problema, magari, per leggere le notizie al lunedì. Ma poi si salta il martedì per passare al mercoledì. Stesso discorso anche per il resto della corrispondenza.

A segnalare questa situazione che si protrae da alcune settimane sono soprattutto i cittadini di alcune zone dei comuni di Collecchio, Noceto e Sala Baganza. Sono loro a doversi confrontare con l’«enigma» del postino che, da queste parti, non suona certo due volte. Se un dilatarsi dei tempi di consegna nel periodo estivo - complici carenze di personale e sostituzioni temporanee - può essere «compreso» come accade in tanti paesi del Parmense, il ricevere la posta a giorni alterni causa disagi e proteste. Capita poi, come successo ad un cittadino di Noceto, che dinnanzi alla richiesta di spiegazioni all’ufficio postale ci si senta rispondere da un responsabile: «Certo il suo giornale non è stato recapitato. Venga qui a prenderlo». Dei disservizi, dopo le tempestive segnalazioni di molti abbonati, si è interessato anche l’Ufficio diffusione e abbonamento della Gazzetta che, tramite il responsabile Afro Orlandini, ha cercato di confrontarsi con gli uffici postali dei paesi interessati dal recapito a singhiozzo ricevendo risposte evasive. Una risposta ufficiale non è arrivata nemmeno ieri da Poste Italiane. Ma la sostanza è che diversi quartieri nei paesi che stanno subendo i disservizi sono senza un’adeguata copertura di personale. Le ragioni sono da ricercarsi nella non felice situazione in cui si trova Poste Italiane. Se una versione ufficiale dei fatti sarà probabilmente fornita dagli organi di comunicazione delle Poste nei prossimi giorni, basta tornare indietro di poche settimane per ricordare la protesta di Cgil, Cisl e Uil che, a metà giugno, denunciarono «il rischio chiusura per 120 uffici in Emilia Romagna, il possibile ridimensionamento di 39 strutture e il taglio di 429 zone di recapito con il conseguente licenziamento di 466 portalettere di cui 53 nel Parmense». Con questi numeri i sindacati avevano presentato gli effetti della riorganizzazione avviata in cinque regioni: oltre all’Emilia anche Piemonte, Toscana, Marche e Basilicata. Il taglio delle zone di consegna, avevano spiegato i sindacati, implica che meno postini devono portare più posta, con effetti sulla qualità del recapito. «E' una vera strage - avevano commentato Cgil, Cisl e Uil - sia in termini occupazionali, sia sociali, con alcune realtà che resteranno isolate, rischiando di creare cittadini e imprese di serie B».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lavinia martani

    05 Agosto @ 10.17

    LE POSTE NON FUNZIONANO, IO SONO ABBONATA ALLA GAZZETTA ONLINE, MA QUANDO DEVI INGRANDIRE UN ARTICOLO E FARLO SCORRERE PER LEGGERLO, DIREI CHE E' IMPROPONIBILE! TI PASSA LA VOGLIA DI LEGGERLO

    Rispondi

  • fabri

    05 Agosto @ 10.08

    Io ho dovuto fare la CARD e andare a ritirare la Gazzetta in edicola altrimenti il sabato non mi arrivava.....

    Rispondi

  • stefano compiani

    05 Agosto @ 09.25

    Le Poste non sono piu' le Poste. Sono impegnate a cercare di essre Banche, Assicurazioni e venditori di prodotti di vario tipo e genere. Quando un azienda di servizi crea disservizi vuol dire che ha smesso di fare il suo lavoro.

    Rispondi

  • daniela

    05 Agosto @ 08.23

    le poste sono ormai alla frutta...sotto con il personale , zero investimenti nella riquaificazione e aggiornamento del personale.Tutto dipende dalla correttezza e professionalità dei portalettere , quando c'è ovviamente, perchè se è in ferie e non chiamano nessuno a sostituirllo, c'è poco da fare...approfitto per fare i miei complimenti alla postina zona via bixio,via benassi .Seria, scrupolosa e molto attenta!

    Rispondi

  • carolina

    04 Agosto @ 19.15

    lavoro c/o ufficio di noceto e confermo i disagi che sta creando la non consegna della posta,sottclineo che abbiamo problemi con il pagamento delle utenze in quanto a volte vengono consegnate il giorno prima della scadenza e a volte dopo.Non è possibile che succeda tutto questo che sta creando,nel nostro caso,parecchi disagi e dsguidi,

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

14commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

4commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

14commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video