-1°

Provincia-Emilia

Salso, Provincia e Regione lodano il lavoro svolto dalle Terme

Salso, Provincia e Regione lodano il lavoro svolto dalle Terme
2

Ieri mattina si è riunita all'hotel Valentini  l’assemblea dei soci di Terme di Salsomaggiore e Tabiano Spa, vale a dire il Comune di Salsomaggiore Terme, socio di maggioranza con il 66%, la Regione Emilia Romagna e la Provincia di Parma. L'assemblea era già stata fissata per mercoledì scorso, ma era poi stata rinviata.
Provincia e Regione, in un comunicato stampa congiunto, chiariscono le posizioni dei soci emerse durante l’assemblea.
«I soci di Terme di Salsomaggiore e Tabiano in data odierna hanno preso atto della relazione del Consiglio di Amministrazione sull’andamento della Società, che, nonostante la drammatica situazione economica generale e del settore, mostra concreti segnali di risanamento gestionale – si legge -. La società dal 2009 al 2011 ha ridotto il proprio indebitamento di circa 7 milioni di euro (con una fortissima contrazione dell’indebitamento verso i fornitori), mentre la generazione di cassa operativa (Ebitda) - a valori omogenei - è fortemente migliorata, passando da euro 1.000 ad un importo positivo di circa 2,5 milioni di euro su base annua».
«La perdita operativa - si afferma nel documento - è passata dagli oltre 4 milioni di euro del 2009 ad 1,7 milioni del 2011, pur scontando, per oltre 800.000 euro, il canone di leasing dell’Albergo Valentini  pressoché assente nell’esercizio 2009. A livello operativo la Società nel 1° semestre 2012 migliora il proprio risultato di oltre 500.000 euro rispetto al 1° semestre 2011».
I soci hanno inoltre dato atto che «l’operato del Consiglio di amministrazione è stato coerente con il mandato affidato e con le deliberazioni degli azionisti, sempre assunte all’unanimità, ivi compresa quella del 1° agosto 2011 con la quale veniva approvato il ricorso alla cassa integrazione fino alle zero ore, quale più adeguato strumento per affrontare la necessaria  (seppur dolorosa) fase di contenimento del costo del lavoro».
«In tale contesto è stato dato atto all’attuale organo amministrativo - si ribadisce nella nota - di avere migliorato in misura assai significativa i risultati gestionali dell’azienda, che, tuttavia, com’è noto, sconta rilevanti oneri finanziari a servizio del debito a suo tempo contratto ed un assai rilevante impatto degli ammortamenti».
«Il sindaco di Salsomaggiore ha inteso rettificare le dichiarazioni rese nel Consiglio comunale del 20 luglio scorso, chiarendo di non intendere mettere in discussione né la correttezza dei numeri di bilancio, né tantomeno la diligenza degli estensori dello stesso sulla cui professionalità e correttezza egli non nutre alcun dubbio. Egli ha, tuttavia, aggiunto - si legge ancora - che le articolate opinioni politiche all’interno della maggioranza che lo supporta lo costringeranno a richiedere un rinnovo dell’organo amministrativo».
«I soci Regione Emilia-Romagna e Provincia di Parma hanno manifestato il proprio dissenso rispetto all’interruzione del mandato degli amministratori ed all’evidente interferenza politica che muove l’operato del Sindaco, che ha preannunciato la richiesta di una nuova convocazione dell’assemblea. Considerato che la situazione della società richiede la presenza di un organo amministrativo che abbia la fiducia di tutti gli azionisti, l’assemblea verrà tempestivamente convocata».
«A tal proposito Regione Emilia-Romagna e Provincia di Parma - conclude il documento -, considerati positivi i risultati raggiunti e la coerenza con le linee di mandato, hanno preannunciato il proprio dissenso rispetto alla sostituzione dell’attuale organo amministrativo».
Ieri mattina, inoltre, prima dell’inizio dell’assemblea dei soci di Terme Spa, la Cgil con un sit-in davanti all’hotel Valentini ha ribadito le proprie richieste, ossia «il rispetto dell’accordo sindacale sottoscritto il 25 novembre scorso».  A.C.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Siegfried

    06 Agosto @ 17.06

    Provincia e Regione, lodano il lavoro dei burattini li posizionati per interessi di partito, in questo caso il PD che ha sgovernato Salso negli ultimi 40 anni, purtroppo ancora in molti credono alle loro balle troppo pigri mentalmente per capire che il mondo è cambiato e che i politici attuali gli ideali li mangiano come spuntino per la prima colazione, tanto a loro interessano solo i loro affari, come a tutti i mestieranti della politica, dai nazisti ai maosti.

    Rispondi

  • Remo

    06 Agosto @ 09.52

    Pensa se lo avessero criticato? Più che falliti cosa dovevan fare? Oppure era un progetto che la politica sta portando a termine e va bene così!!! Si son già mangiati anche le braghe , ma si vede che ora puntano a svendere anche il mobilio (quello che già non han fatto fuori)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Noceto, tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

5commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto