Provincia-Emilia

Centosei fidentini per vincere la crisi riscoprono l'orto

Centosei fidentini per vincere la crisi riscoprono l'orto
0

«Ci troviamo dagli Orti». Così si salutano gli ortolani fidentini, quando si vedono per la strada, dandosi appuntamento agli orti sociali, diventati per loro quasi una seconda casa, immersa fra zucchine, pomodori, insalata, cetrioli, melanzane. E anche se il raccolto di quest’anno, a detta dei più esperti, non è stato dei più fruttuosi, a causa del clima poco clemente, ha donato qualcosa come due tonnellate di pomodori, cinquantamila zucchine, centinaia di cespi di insalata e chili e chili di melanzane, zucche, carote, sedani, rape, peperoni, erbette, catalogne, meloni, cocomeri, fragole e altro ben di dio. Meno bene questa stagione per fagioli e fagiolini.
L'esercito degli ortolani E’ quanto si raccoglie nella «valle degli orti» comunali coltivati dai rappresentanti fidentini della terza età.  Centosei appezzamenti di terreno, di 39 metri quadrati, coltivati ciascuno da altrettanti ortolani borghigiani, più uomini che donne. Il più anziano è il decano Saverio Potenza, ultranovantenne, che da quaranta frequenta gli orti sociali, la più giovane, è una dolce ortolana romena, Doina Boros, appena quarantenne, esperta nella coltivazione di pomodori «perini bio».
Ortaggi da guinnes Zucchine da record sono state raccolte da Angelo Pizzera, cetrioli da guinness da Giovanni Salati, ma anche gli altri ortolani come Antonino Portera, Mario Mingardi «re» di erbe aromatiche e pomodorini, Roberto Frati con la sua insalata suprema e tanti altri non scherzano e ogni giorno, all’imbrunire, si portano a casa una cassetta di profumate verdure anti-crisi. Ogni orto riesce a soddisfare il fabbisogno di due famiglie, di quattro-sei persone.
Un tocco esotico In questi ultimi anni si sono aggiunti anche extracomunitari, come indiani, moldavi, romeni, nordafricani, che oltre a coltivare verdure locali, come cetrioli, zucche, zucchini, pomodori, hanno anche messo a dimora erbe e spezie dei loro Paesi. Ortolani albanesi coltivano costose pianticelle di erba aromatica, il cardamomo, che loro utilizzano per insaporire il minestrone. E gli ortolani di Borgo li guardano incuriositi. «Mai viste queste piantine e costano anche parecchio le sementi, sono le terze più care al mondo, ci hanno detto, dopo zafferano e vaniglia».
 I requisiti Le domande ancora da soddisfare, per avere un appezzamento agli orti sociali, sono quindici. L’età dei fidentini che hanno l’orto va dai 40 ai 91 anni, anche se, per averne diritto bisogna avere almeno 56 anni. Venti ortolani però sono al di sotto dei 50 anni, questo, perchè al momento della richiesta erano disponibili orti in più.
L'associazione orti sociali, affiliata all’Ancescao, è presieduta da Giancarlo Bianchi. «Il terreno è ottimo e qui ci stiamo benissimo - ha spiegato il presidente Bianchi - peccato però che, dopo tante promesse, l’amministrazione comunale non ci abbia ancora messo a disposizione un locale dove poterci riunire o un gazebo dove poter fare una pausa».
Qualche richiesta «Ci vorrebbe un box adibito a ufficio e poi siamo anche in attesa che ci vengano assegnate le casette per il ricovero degli attrezzi, fra l’altro già pronte da mesi. Ma la tettoia che copre le casette è più corta rispetto al marciapiede al di sotto e quando piove si allaga. E pensare che il tetto è già stato rifatto due volte. Anche l’erba intorno agli orti è alta e incolta ed è diventata l’habitat ideale di topi e pantegane. Insomma vorremmo che venisse apportata qualche miglioria». Altri ortolani reclamano più sicurezza. «Intorno agli appezzamenti – ha aggiunto Roberto Frati - si stende un cantiere pieno di insidie e non proprio il massimo per i più anziani, che rischiano di inciampare ogni qualvolta intendono raggiungere i loro orti. E poi ci vorrebbero servizi igienici, non wc chimici, spesso mal funzionanti e anche un punto di Pronto Soccorso».
Gli ortolani fidentini vorrebbero un incontro con gli amministratori competenti per poter fare il punto sulla situazione. «Speriamo questa volta ci ascoltino...» aggiungono in coro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

6commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

3commenti

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

modena

Parte il progetto dello chef Bottura: ogni lunedì a cena 60 persone in difficoltà

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti