10°

22°

Provincia-Emilia

Centosei fidentini per vincere la crisi riscoprono l'orto

Centosei fidentini per vincere la crisi riscoprono l'orto
Ricevi gratis le news
0

«Ci troviamo dagli Orti». Così si salutano gli ortolani fidentini, quando si vedono per la strada, dandosi appuntamento agli orti sociali, diventati per loro quasi una seconda casa, immersa fra zucchine, pomodori, insalata, cetrioli, melanzane. E anche se il raccolto di quest’anno, a detta dei più esperti, non è stato dei più fruttuosi, a causa del clima poco clemente, ha donato qualcosa come due tonnellate di pomodori, cinquantamila zucchine, centinaia di cespi di insalata e chili e chili di melanzane, zucche, carote, sedani, rape, peperoni, erbette, catalogne, meloni, cocomeri, fragole e altro ben di dio. Meno bene questa stagione per fagioli e fagiolini.
L'esercito degli ortolani E’ quanto si raccoglie nella «valle degli orti» comunali coltivati dai rappresentanti fidentini della terza età.  Centosei appezzamenti di terreno, di 39 metri quadrati, coltivati ciascuno da altrettanti ortolani borghigiani, più uomini che donne. Il più anziano è il decano Saverio Potenza, ultranovantenne, che da quaranta frequenta gli orti sociali, la più giovane, è una dolce ortolana romena, Doina Boros, appena quarantenne, esperta nella coltivazione di pomodori «perini bio».
Ortaggi da guinnes Zucchine da record sono state raccolte da Angelo Pizzera, cetrioli da guinness da Giovanni Salati, ma anche gli altri ortolani come Antonino Portera, Mario Mingardi «re» di erbe aromatiche e pomodorini, Roberto Frati con la sua insalata suprema e tanti altri non scherzano e ogni giorno, all’imbrunire, si portano a casa una cassetta di profumate verdure anti-crisi. Ogni orto riesce a soddisfare il fabbisogno di due famiglie, di quattro-sei persone.
Un tocco esotico In questi ultimi anni si sono aggiunti anche extracomunitari, come indiani, moldavi, romeni, nordafricani, che oltre a coltivare verdure locali, come cetrioli, zucche, zucchini, pomodori, hanno anche messo a dimora erbe e spezie dei loro Paesi. Ortolani albanesi coltivano costose pianticelle di erba aromatica, il cardamomo, che loro utilizzano per insaporire il minestrone. E gli ortolani di Borgo li guardano incuriositi. «Mai viste queste piantine e costano anche parecchio le sementi, sono le terze più care al mondo, ci hanno detto, dopo zafferano e vaniglia».
 I requisiti Le domande ancora da soddisfare, per avere un appezzamento agli orti sociali, sono quindici. L’età dei fidentini che hanno l’orto va dai 40 ai 91 anni, anche se, per averne diritto bisogna avere almeno 56 anni. Venti ortolani però sono al di sotto dei 50 anni, questo, perchè al momento della richiesta erano disponibili orti in più.
L'associazione orti sociali, affiliata all’Ancescao, è presieduta da Giancarlo Bianchi. «Il terreno è ottimo e qui ci stiamo benissimo - ha spiegato il presidente Bianchi - peccato però che, dopo tante promesse, l’amministrazione comunale non ci abbia ancora messo a disposizione un locale dove poterci riunire o un gazebo dove poter fare una pausa».
Qualche richiesta «Ci vorrebbe un box adibito a ufficio e poi siamo anche in attesa che ci vengano assegnate le casette per il ricovero degli attrezzi, fra l’altro già pronte da mesi. Ma la tettoia che copre le casette è più corta rispetto al marciapiede al di sotto e quando piove si allaga. E pensare che il tetto è già stato rifatto due volte. Anche l’erba intorno agli orti è alta e incolta ed è diventata l’habitat ideale di topi e pantegane. Insomma vorremmo che venisse apportata qualche miglioria». Altri ortolani reclamano più sicurezza. «Intorno agli appezzamenti – ha aggiunto Roberto Frati - si stende un cantiere pieno di insidie e non proprio il massimo per i più anziani, che rischiano di inciampare ogni qualvolta intendono raggiungere i loro orti. E poi ci vorrebbero servizi igienici, non wc chimici, spesso mal funzionanti e anche un punto di Pronto Soccorso».
Gli ortolani fidentini vorrebbero un incontro con gli amministratori competenti per poter fare il punto sulla situazione. «Speriamo questa volta ci ascoltino...» aggiungono in coro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

4commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

7commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel