19°

Provincia-Emilia

Trecasali - Blitz notturno in una villetta: i vicini urlano, i ladri scappano

Trecasali - Blitz notturno in una villetta: i vicini urlano, i ladri scappano
1

Silvio Tiseno

Sono tornati a casa con le mani vuote i tre ladri che nella notte tra sabato e ieri si sono introdotti in una villetta di via Case Corradi. I malviventi sono entrati in azione mezzora dopo mezzanotte, in quel momento i proprietari si trovavano in piazza Fontana per il concerto dei «Moka Club».

Dopo aver scavalcato uno dei pilastri del cancello si sono intrufolati al primo piano della struttura arrampicandosi da un balcone. Così, dopo aver forzato la portafinestra, hanno messo a soqquadro la camera da letto. Non trovando oggetti di valore, che erano stati nascosti dalla coppia di residenti in occasione delle vacanze effettuate da pochi giorni, i tre hanno deciso di passare al piano inferiore della struttura non sapendo, però, che l’abitazione è suddivisa in due parti. In quel momento i coniugi che vivono al pian terreno si trovavano in casa: appena è stata forzata la porta i malviventi sono stati messi in fuga dalle urla dei due inquilini. Il proprietario della villetta si dice fortunato per come siano andate le cose ma allo stesso tempo esplica un profondo rammarico riguardo alla sicurezza che sempre più spesso viene messa a repentaglio da episodi di questo tipo: «Per fortuna non sono riusciti a portare via niente: per una pura casualità l’oro e i preziosi erano ancora nascosti dalle recenti ferie in Croazia e gli inquilini che vivono al pian terreno erano ancora svegli – ha spiegato il proprietario dell’abitazione -. Questo è il secondo episodio di questo tipo nel giro di pochi anni, quando sono tornato a casa avevo paura di trovarli all’interno e a quel punto non avrei saputo come avrebbero reagito». Appena appreso dell’accaduto il proprietario della villetta ha allertato il 112, nel giro di pochi minuti sono giunti sul luogo i carabinieri della caserma di Sissa che, sotto la guida del maresciallo Luciano Romano, si occuperanno delle indagini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuio

    06 Agosto @ 18.08

    Urlare ??? Dovevano sparargli addosso. Fateli fuori, vedrete che non tornerannp mai più. Io non mi vergogno ormai a dire chesparare a certa gente è anche un deterrente per gli altri. Perchè fino ad ora abbiamo visto di tutto ai danni degli italiani. Non abbiamo a che fare con ladri di galline, ma criminali senza scrupoli. Allora è giusto cautelarsi e trattarli così prima che loro trattino così noi. Fare il militare a cosa serviva, quando la leva era obbligatoria ? In caso di invasione del nostro paese avremmo dovuto difenderlo, forse sparare e forse uccidere; brutto dirlo ma è il dualismo della guerra. E questo non è forse il momento di difendersi? Quando c'era la leva non ci esercitavamo a scendere da un carro armato, paracadutarci, appostarci e prendere la mira o lanciare una granata, o usare un Falk, o un qualche mitragliatore ? Oggi compratevi un AR 70 o un M4 e difendete la vostra proprietà e la vostra famiglia. Renderete vita più facile ai Carabinieri che poi il giorno dopo li rimettono in libertà.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

3commenti

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"