13°

31°

Provincia-Emilia

Strade e frane: a Langhirano pronto un piano di interventi

Strade e frane: a Langhirano pronto un piano di interventi
0

Giulia Coruzzi
E’ tempo di interventi sul territorio, sia di assesto stradale che idrogeologico e di regimazione delle acque. Tra i lavori già ultimati rientrano la sistemazione idrogeologica del rio Frascara e del bacino idrografico del torrente Parma in strada vicinale Monte Bianco, nonché la manutenzione della strada di bonifica Riano-Cozzano, che sono stati eseguiti con fondi stanziati direttamente dal Consorzio di Bonifica parmense.
Alle porte c'è la realizzazione di altri interventi, quali il miglioramento di alcune strade vicinali: Valgnino, per Beduzzo, Scalia-Tabiano di Castrignano. Per questa operazione il Consorzio di Bonifica si è occupato della presentazione delle domande per ottenere i finanziamenti, che sono stati riconosciuti dalla Regione pari al 70 per cento degli importi complessivi, la restante parte verrà finanziata in quota uguale dal Comune e dai privati. I tre interventi, che rientrano nel Piano di sviluppo rurale, prevedono importi di circa 31 mila euro per la strada vicinale per Beduzzo, quasi 70 mila euro per Scalia-Tabiano e circa 25 mila euro per Valgnino. I lavori consistono nel rifacimento della massicciata stradale, nel ripristino di scarpate, cunette e nel risanamento della sede viaria e nel taglio e manutenzione di piante ed erbe incolte.
Gli interventi, già progettati e prossimi all’esecuzione, consentiranno di migliorare notevolmente la transitabilità su quelle strade. «Questa collaborazione è molto importante perché ci permette di intervenire in aree rurali dove sono necessarie la regimazione delle acque, la manutenzione e la difesa del suolo» ha sottolineato il sindaco Stefano Bovis. Mentre dal Consorzio di Bonifica il presidente Luigi Spinazzi e il direttore Meuccio Berselli hanno sottolineato la costante necessità di un confronto con le amministrazioni comunali per mettere in luce al meglio le necessità e le priorità di investimento: «Bisogna proseguire nella strada del confronto per concordare gli interventi al fine di ottimizzare le risorse indirizzandole sulle opere che migliorano la qualità della vita dei cittadini». Una volta chiuse le fasi di progettazione e di conferma dei finanziamenti, si è ora entrati nel passaggio successivo che prevede la costituzione dei Consorzi tra il Comune e i privati per dare il via definitivo alle concreta realizzazione delle opere, la cui direzione dei lavori è stata affidata al Consorzio di Bonifica.
Tra i lavori previsti in futuro e da progettare rientra la sistemazione idrogeologica e la messa in sicurezza della strada vicinale Costa Ciumè, che comporta un costo pari a 30 mila euro che sarà interamente finanziato dal Consorzio di Bonifica. Inoltre è già stata progettata un’altra opera, che prevede la sistemazione e il ripristino della massicciata stradale compromessa da movimenti franosi nella strada intercomunale Martano-Monte Sesiolo che comprende i Comuni di Langhirano, Corniglio e Calestano.
L’importo richiesto è di 40 mila euro, stanziati dal consorzio di Bonifica. Nei giorni scorsi si è svolto a Langhirano un incontro tra i dirigenti del Consorzio di Bonifica Parmense e i sindaci dei Comuni di Langhirano, Lesignano  e Monchio per verificare lo stato di attuazione dei lavori previsti e di programmazione dei futuri interventi.
Nell’ottica dell’ascolto delle esigenze e del contatto diretto con i cittadini, il Consorzio ha istituito uno sportello nella sede della Comunità Montana, aperto tutti lunedì, a cui ci si può rivolgere per avere chiarimenti, esporre problematiche e ricevere informazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Secondo caso di tubercolosi al Rondani

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

8commenti

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

7commenti

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

MILANO

Assemblea di Parmalat su azione di responsabilità: Amber e Lactalis ai ferri corti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover