Provincia-Emilia

Rapinano banca e chiudono dipendenti e clienti in bagno. E' caccia all'uomo in Val d'Enza

Rapinano banca e chiudono dipendenti e clienti in bagno. E' caccia all'uomo in Val d'Enza
3

 Alle 13 in punto tre rapinatori dal volto travisato con parrucca, occhiali e fazzoletto sulla bocca hanno fatto irruzione nella filiale Credem via Jones del Rio a Montecchio. All’interno della banca c'erano in quel momento 5 dipendenti e due clienti. Avvicinatisi alle casse, i tre - di cui uno armato di pistola, non si sa se giocattolo o meno - hanno intimato agli impiegati di tenere in alto le mani e di non schiacciare l’allarme. Hanno quindi prelevato circa 10 mila euro e, per garantirsi un buon distacco rispetto ai carabinieri, hanno chiuso le sette persone presenti nella filiale in un bagno. A quel punto la fuga a bordo di un’utilitaria bianca.

L’allarme è scattato poco dopo la fuga al 112 del Comando Provinciale Carabinieri di Reggio Emilia che ha inviato sul posto i militari della Stazione di Montecchio e i colleghi dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Reggio Emilia. Nell’intera Val d’Enza, anche in provincia di Parma, è scattata una vera e propria caccia all'uomo ma al momento dei tre rapinatori non c'è traccia. Rinvenuta invece in via del Cacciatore la Fiat Punto utilizzata per la fuga, e risultata rubata proprio questa mattina a Monticelli. Sia nella filiale sia sull'auto sono stati effettuati rilievi scientifici per risalire ai tre. Così' come si stanno visionando le immagine della videosroveglianza.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • dd_77

    11 Agosto @ 21.14

    @ fabriziokk: a parte l\'italiano usato non all\'altezza, neppure se si ritornasse ai tempi del Duce, pure a quell\'epoca la microcriminalità esisteva e dilagava quanto la mafia che aveva fatto un sodalizio ferreo con lo Stato.. e se il popolo ha combattutoi il fascismo è perchè c\'era un forte malcontento altrimenti lo proteggeva!! la storia non la impari su topolino ;)

    Rispondi

  • Enri

    10 Agosto @ 23.50

    E un momento sconcertante per i cc a Parma forzano un posto i blocco e riescono a scappare nel 2012 . I cc penso che li correvano a dietro a piedi. A montecchio fanno la rapina e arriva la macchina dopo 30 minuti dei cc . Penso on quella dei filiston . Ma risparmiamo soldi e auto e benzina mandiamoli n scuter

    Rispondi

  • Marco

    10 Agosto @ 17.01

    Vabbè..ma ormai è una "barzelletta"...evidentemente questi fenomeni così frequenti di microcriminalità come mai era successo prima non trovano la giusta risposta..questo lo capirebbe anche un bimbo di sei anni. Io mi scandalizzo e mi disgusto del fatto che coloro che dovrebbero arginare anche con provvedimenti speciali questa situazione di fatto NON fanno nulla lasciando le cose così come sono con leggi INEFFICACI e forze dell'ordine spesso con le mani legate...il tutto a fronte di tasse che a vagonate vengono elargite nelle casse dell Stato. Poi se qualcuno invoca il dittatore Italiano degli anni '40 non dite che è un folle!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)