21°

31°

Provincia-Emilia

Successo per i centri estivi di Felino del 2012

Successo per i centri estivi di Felino del 2012
Ricevi gratis le news
0

Con la grande festa finale di venerdì 27 Luglio si sono concluse le attività dei centri estivi 2012 del Comune di Felino. Sono state quattro settimane intense all’insegna del gioco, arricchite da gite e molteplici attività educative, che hanno coinvolto 4 gruppi di bambini organizzati per turni secondo due fasce d’età per un totale di oltre 140 partecipanti.
Oltre alle giornate in piscina, sempre apprezzate, per il gruppo dei bambini di età compresa tra i 3 e i 6 anni sono state organizzate divertenti visite al Parco Nevicati, al Parco Stirone e all’Orto Botanico Gavinelli. Le giornate trascorse in sede presso la scuola dell’infanzia di Felino sono state dedicate invece a svariate attività ludiche ma anche a momenti educativi che hanno visto i bambini sempre partecipi e attivi.
Per i più “grandi”, ospitati presso il distaccamento della scuola primaria di Felino, le attività fuori sede sono state sicuramente le più numerose, anche in ragione della maggiore autonomia dei ragazzi. Il gruppo di età compresa tra i 6 e i 13 anni del primo turno hanno partecipato a escursioni più impegnative e con precise finalità didattiche e ludiche, come quelle al Castello di Gropparello, al Museo Guatelli, alla Fattoria Cotti e al Parco Matildico. Al secondo turno, invece, i ragazzi  hanno fatto visita al Parco Giardino Sigurtà e al Lago Santo ma anche al più vicino Parco Nevicati. Infine, per stimolare l’attività sportiva, i ragazzi hanno potuto sperimentare la disciplina dell’arrampicata su parete, che per molti di loro è stata un’assoluta novità.
"Il numero totale di iscrizioni ai centri estivi cresce di anno in anno ma è soprattutto la fascia 3-6 anni quella che risulta maggiormente coinvolta. Per questo motivo, abbiamo deciso di potenziare anche quest’anno il gruppo dei più piccini. Visto il numero di iscrizioni per la fascia dai 3-6 anni, quasi il doppio rispetto all’altra fascia d’età, si è scelto di destinare ai gruppi di giovanissimi quattro educatrici di cui una con ruolo di coordinatore mentre al gruppo dei ragazzi di età compresa tra i 6 e i 13, che hanno formato due turni di 29 iscritti ciascuno, sono stati assegnati due educatori. Il personale è stato selezionato dal Comune di Felino che si è occupato anche, tramite i propri uffici, di organizzare i trasporti per i ragazzi" spiega l’Assessore ai servizi educativi Fabrizio Leccabue.
"Le attività organizzate per il 2012 hanno riscosso, al pari degli altri anni, un grande numero di adesioni proprio perché con i centri estivi continuiamo ad offrire ai partecipanti la possibilità di vedere luoghi nuovi e svolgere attività divertenti e originali. I centri estivi si delineano sempre più come esperienze educative coinvolgenti e non si limitano ad essere semplici occasioni di intrattenimento e di accoglienza dei minori>> afferma il Sindaco Barbara Lori. << Nei periodi in cui i bambini non sono impegnati con la scuola dell’obbligo, continua la Lori, l’ assistenza ai figli diventa un serio problema per numerose famiglie. Il centro estivo costituisce in molti casi l’unica alternativa possibile al baby sitting e, il più delle volte, risulta anche la soluzione preferita dai ragazzi".
Tra i servizi offerti ai partecipanti dei centri estivi, oltre alle attività ricreative e all’erogazione dei pasti, è stato messo a disposizione anche il servizio scuolabus, che ha ottenuto un forte apprezzamento da parte dei ragazzi e da parte di quei genitori che, per motivi di lavoro, non  possono accompagnare personalmente i bambini al centro estivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

weekend

Un sabato tra amor, musica e... castelli di sabbia: l'agenda

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Lutto

Morto Maurizio Carra

Teatro

E' morta l'attrice Tania Rochetta

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti