16°

Provincia-Emilia

Lesignano: torna a splendere la badia di San Michele Cavana

Lesignano: torna a splendere la badia di San Michele Cavana
0

Claudia Patrizi

Una consistente opera di restauro ha interessato la badia vallombrosana di San Michele Cavana, nel comune di Lesignano: interventi necessari dopo il terremoto del 2008 e iniziati lo scorso anno. Ora tutto è pronto per l’inaugurazione della chiesa, che darà anche inizio ai festeggiamenti per i 900 anni dalla sua fondazione: tre giorni di iniziative ed appuntamenti a partire da venerdì 31 agosto fino a domenica 2 settembre, suddivisi tra San Michele Cavana ed il capoluogo, organizzati dal Comune di Lesignano con il patrocinio del Comando provinciale di Parma del Corpo forestale dello Stato, della Comunità montana-Unione dei comuni Parma Est», della Provincia di Parma, del Centro etica ambientale e del Consorzio di bonifica parmense. «Queste iniziative ci hanno coinvolto a tal punto – ha dichiarato Pier Luigi Fedele, comandante provinciale del Corpo forestale - che abbiamo deciso di celebrare qui, in occasione dell’inaugurazione della badia restaurata, la festa regionale del nostro Corpo. Il legame che ci unisce ai vallombrosani è forte, perchè il fondatore della congregazione, san Giovanni Gualberto, è il santo patrono dei forestali d’Italia. Questo perché i monaci dell’abbazia di Vallombrosa, rispettosi della regola “Ora et labora” si dedicavano alla tutela e alla cura proprio dei boschi e delle foreste».
Il legame è forte anche con la «Giornata di salvaguardia del creato»:  istituita dalla Cei è dedicata a riaffermare l’importanza dell’ambientalismo , proprio il primo di settembre. Il progetto di restauro della badia ha previsto infatti anche una serie di interventi sulla pineta circostante. «Per quanto riguarda la struttura dell’ex canonica – ha spiegato Sauro Rossi, dello studio di architettura Bordi, Rossi, Zarotti che si è occupato del progetto e della direzione dei lavori – gli interventi per il recupero inizieranno in autunno e saranno finalizzati a conferire all’edificio una funzione di accoglienza ed informazione turistiche». Un recupero, quello che ha interessato la Badia e la pineta, di grande valore «All’aspetto religioso, per la ripresa delle celebrazioni delle messe  – ha affermato Alfide Marchesi, presidente dell’associazione “Amici della Badia” - si aggiunge quello turistico-culturale, legato all’importanza storica dell’edificio».
Interesse nei confronti di questi interventi è stato infatti espresso anche dalle delegate del Fai presenti alla conferenza stampa di presentazione delle celebrazioni «È ammirevole il lavoro che ha riportato in vita – ha affermato Chiara Boschi del Fai – questo luogo molto importante per la storia del territorio e che coniuga la valorizzazione dell’aspetto ambientale, con la pineta, a quello delle opere dell’uomo, con la badia e gli edifici annessi». Un interesse che potrebbe anche trasformarsi in collaborazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

2commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

LEGA PRO

Parma, adesso si cambia

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

3commenti

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Venezia, conta-persone per frenare l'accesso di turisti

BRINDISI

Operazione antiterrorismo, un arresto e un espulso Video

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi, murales sulle strade del Giro

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche