14°

28°

Provincia-Emilia

Lesignano: torna a splendere la badia di San Michele Cavana

Lesignano: torna a splendere la badia di San Michele Cavana
Ricevi gratis le news
0

Claudia Patrizi

Una consistente opera di restauro ha interessato la badia vallombrosana di San Michele Cavana, nel comune di Lesignano: interventi necessari dopo il terremoto del 2008 e iniziati lo scorso anno. Ora tutto è pronto per l’inaugurazione della chiesa, che darà anche inizio ai festeggiamenti per i 900 anni dalla sua fondazione: tre giorni di iniziative ed appuntamenti a partire da venerdì 31 agosto fino a domenica 2 settembre, suddivisi tra San Michele Cavana ed il capoluogo, organizzati dal Comune di Lesignano con il patrocinio del Comando provinciale di Parma del Corpo forestale dello Stato, della Comunità montana-Unione dei comuni Parma Est», della Provincia di Parma, del Centro etica ambientale e del Consorzio di bonifica parmense. «Queste iniziative ci hanno coinvolto a tal punto – ha dichiarato Pier Luigi Fedele, comandante provinciale del Corpo forestale - che abbiamo deciso di celebrare qui, in occasione dell’inaugurazione della badia restaurata, la festa regionale del nostro Corpo. Il legame che ci unisce ai vallombrosani è forte, perchè il fondatore della congregazione, san Giovanni Gualberto, è il santo patrono dei forestali d’Italia. Questo perché i monaci dell’abbazia di Vallombrosa, rispettosi della regola “Ora et labora” si dedicavano alla tutela e alla cura proprio dei boschi e delle foreste».
Il legame è forte anche con la «Giornata di salvaguardia del creato»:  istituita dalla Cei è dedicata a riaffermare l’importanza dell’ambientalismo , proprio il primo di settembre. Il progetto di restauro della badia ha previsto infatti anche una serie di interventi sulla pineta circostante. «Per quanto riguarda la struttura dell’ex canonica – ha spiegato Sauro Rossi, dello studio di architettura Bordi, Rossi, Zarotti che si è occupato del progetto e della direzione dei lavori – gli interventi per il recupero inizieranno in autunno e saranno finalizzati a conferire all’edificio una funzione di accoglienza ed informazione turistiche». Un recupero, quello che ha interessato la Badia e la pineta, di grande valore «All’aspetto religioso, per la ripresa delle celebrazioni delle messe  – ha affermato Alfide Marchesi, presidente dell’associazione “Amici della Badia” - si aggiunge quello turistico-culturale, legato all’importanza storica dell’edificio».
Interesse nei confronti di questi interventi è stato infatti espresso anche dalle delegate del Fai presenti alla conferenza stampa di presentazione delle celebrazioni «È ammirevole il lavoro che ha riportato in vita – ha affermato Chiara Boschi del Fai – questo luogo molto importante per la storia del territorio e che coniuga la valorizzazione dell’aspetto ambientale, con la pineta, a quello delle opere dell’uomo, con la badia e gli edifici annessi». Un interesse che potrebbe anche trasformarsi in collaborazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti