15°

Provincia-Emilia

Lesignano: torna a splendere la badia di San Michele Cavana

Lesignano: torna a splendere la badia di San Michele Cavana
0

Claudia Patrizi

Una consistente opera di restauro ha interessato la badia vallombrosana di San Michele Cavana, nel comune di Lesignano: interventi necessari dopo il terremoto del 2008 e iniziati lo scorso anno. Ora tutto è pronto per l’inaugurazione della chiesa, che darà anche inizio ai festeggiamenti per i 900 anni dalla sua fondazione: tre giorni di iniziative ed appuntamenti a partire da venerdì 31 agosto fino a domenica 2 settembre, suddivisi tra San Michele Cavana ed il capoluogo, organizzati dal Comune di Lesignano con il patrocinio del Comando provinciale di Parma del Corpo forestale dello Stato, della Comunità montana-Unione dei comuni Parma Est», della Provincia di Parma, del Centro etica ambientale e del Consorzio di bonifica parmense. «Queste iniziative ci hanno coinvolto a tal punto – ha dichiarato Pier Luigi Fedele, comandante provinciale del Corpo forestale - che abbiamo deciso di celebrare qui, in occasione dell’inaugurazione della badia restaurata, la festa regionale del nostro Corpo. Il legame che ci unisce ai vallombrosani è forte, perchè il fondatore della congregazione, san Giovanni Gualberto, è il santo patrono dei forestali d’Italia. Questo perché i monaci dell’abbazia di Vallombrosa, rispettosi della regola “Ora et labora” si dedicavano alla tutela e alla cura proprio dei boschi e delle foreste».
Il legame è forte anche con la «Giornata di salvaguardia del creato»:  istituita dalla Cei è dedicata a riaffermare l’importanza dell’ambientalismo , proprio il primo di settembre. Il progetto di restauro della badia ha previsto infatti anche una serie di interventi sulla pineta circostante. «Per quanto riguarda la struttura dell’ex canonica – ha spiegato Sauro Rossi, dello studio di architettura Bordi, Rossi, Zarotti che si è occupato del progetto e della direzione dei lavori – gli interventi per il recupero inizieranno in autunno e saranno finalizzati a conferire all’edificio una funzione di accoglienza ed informazione turistiche». Un recupero, quello che ha interessato la Badia e la pineta, di grande valore «All’aspetto religioso, per la ripresa delle celebrazioni delle messe  – ha affermato Alfide Marchesi, presidente dell’associazione “Amici della Badia” - si aggiunge quello turistico-culturale, legato all’importanza storica dell’edificio».
Interesse nei confronti di questi interventi è stato infatti espresso anche dalle delegate del Fai presenti alla conferenza stampa di presentazione delle celebrazioni «È ammirevole il lavoro che ha riportato in vita – ha affermato Chiara Boschi del Fai – questo luogo molto importante per la storia del territorio e che coniuga la valorizzazione dell’aspetto ambientale, con la pineta, a quello delle opere dell’uomo, con la badia e gli edifici annessi». Un interesse che potrebbe anche trasformarsi in collaborazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

Gazzareporter

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Chi ha votato con sms sarà rimborsato

mamma esce dalla stanza

20 milioni di like

La mamma che striscia batte Belen & co a colpi di clic

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Enogastronomia: domani un inserto di sei pagine

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

Lealtrenotizie

Scippava donne anziane a bordo del suo scooter: la polizia di stato arresta il responsabile

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

Elezioni amministrative

Manno si candida: "Con falce e martello vogliamo far tornare la speranza in città"

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

Traffico

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità ridotta a 80 metri in A1 Foto

Incidente nella notte a Vicomero

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

12commenti

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

6commenti

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sindacato

Cgil Parma, gli iscritti superano quota 76.000

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

10commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

1commento

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

SPORT

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv