14°

Provincia-Emilia

Guasto al treno: passeggeri bloccati a Castelguelfo

Guasto al treno: passeggeri bloccati a Castelguelfo
8

Tg Parma - Guasto al treno: passeggeri bloccati a Castelguelfo

Il Frecciabianca 9819 Milano-Bari con 500 passeggeri a bordo e’ rimasto fermo per due ore e mezza nel pomeriggio alla stazione di Castelguelfo per un guasto al locomotore. La protezione civile di Parma ha distribuito acqua alle persone sotto il sole. Non sono stati segnalati malori.

Un locomotore di soccorso ha poi permesso di riprendere la marcia; il treno e’ arrivato a Bologna Centrale, dove era stato allestito un punto di assistenza ai viaggiatori, alle 20.51, con 193 minuti di ritardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Shunkakan

    12 Agosto @ 18.50

    Ma è mai possibile che l'unica cosa che funziona in Italia sia l'ufficio delle imposte? La macchina ciuccia soldi di tasse, aumenti in tutti i settori, tagli a stipendi e servizi non si rompe mai! Tutto il resto fa schifo dalla sanità ai mezzi pubblici passando per le strade e gli arredi urbani. Tanto noi siamo comunque costretti a pagare e anche salato per non avere niente! Avanti così fino allo sfinimento totale, poi arriverà Roberspierre anche qui.

    Rispondi

  • Giuseppe

    12 Agosto @ 15.55

    Concordo con Vercingetorige;c'è solo un particolare che sfugge ai non addetti ai lavori: se un macchinista , o in capo treno, non fa partire un convoglio perchè lo dichiara guasto, non avete la più pallida idea di cosa succede dopo !!! Commissioni d'inchiesta costituite da persone, CREDETEMI, pagate fior di quattrini per dimostrare che "il materiale" era integro e che la colpa della soppressione del treno è da attribuirsi all'imperizia di chi lo ha dato per guasto : Chi avesse il coraggio di OSARE una cosa simile, si ritroverebbe ad essere considerato , all'interno dell'azienda, poco meno che immondizia. Meglio far partire il treno e sperare che tutto vada bene................................Ah,dimenticavo: e i viaggiatori ? "effetti collaterali" e niente di più!!!! P.S. anche io non sono più un ragazzino ( quasi 60 anni) ma sono stufo e, insieme con mia moglie , stiamo seriamente considerando l'idea, dopo la pensione, di trasferirci all'estero...........La misura è colma.

    Rispondi

  • franco

    12 Agosto @ 14.20

    Ho già commentato , in un recente passato , SITUAZIONI ANALOGHE , e francamente , comincio a pensare che per un viaggio decente , SERVANO solo LE CORRIERE , perche^ i treni sono solo un LONTANISSIMO RICORDO . NON e^ PIU^ TOLLERABILE !!!!!!!! CRISS.

    Rispondi

  • Francesco

    12 Agosto @ 12.01

    RIPARAZIONI E MANUTENZIONE DEL MATERIALE ROTABILE NON VENGONO PIU' FATTE DA OLTRE VENT' ANNI ! Le officine, che, una volta , erano piene di tecnici ed operai , sono vuote. Questo , poi, era un "freccia bianca" , sul quale il biglietto costa piuttosto caro. Un Milano - Bari , quindi , a Castelguelfo, si può dire che fosse appena partito. Nessuno va a vedere , alla Stazione di Milano , chi e perchè ha fatto partire un treno col locomotore guasto ? Ma ..io non lo so.....non compete a me ..........a noi non spetta.......che vuò fa ....tira a campà.....e tutti impuniti , come al solito. Che peccato ! Una volta le Ferrovie italiane erano tra le migliori d' Europa , oggi , se andate in Francia e prendete un treno francese, vi sembra di essere in un altro Mondo. Perchè, ormai , sono troppo vecchio per trapiantarmi , altrimenti me ne andrei in un altro Paese anch' io , come quei tanti givani che sempre più lo fanno e non tornerebbero indietro neanche per scommessa !

    Rispondi

  • Gio

    12 Agosto @ 09.50

    Trenitalia! In Italia tutto ciò che è stato privatizzato e prima era statale è andato in peggio. I soliti che manovrano con le banche compiacenti. Io scrissi dopo una disavventura in treno con mio padre e denunciai il fatto attraverso la gazzetta di parma. Avevo scritto all'ufficio competente della Trenitalia. La risposta è stata data da una persona che probabilmente non conosce la realtà. La risposta è stata errata persino nel numero di littorine di quell'ora. UNO schifo. Sarà una che non si muove dalla scrivania ! La realtà dei treni regionali o di collegamento è una vergogna!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia