12°

23°

Provincia-Emilia

Scontro in A1 a Fiorenzuola: furgone tampona auto. Muoiono padre e bimba

Scontro in A1 a Fiorenzuola: furgone tampona auto. Muoiono padre e bimba
Ricevi gratis le news
24

Tragedia in A1 (ore 9,30)-  Un uomo e la figlia di pochi anni sono morti e altre due persone sono rimaste ferite nel tamponamento avvenuto questa mattina sull'autostrada del sole fra Piacenza e Parma, in direzione sud.

Secondo una prima ricostruzione, l’automobile era arrivata a poche centinaia di metri dall’ingresso dell’autogrill di Fiorenzuola quando, per cause ancora in corso di accertamento da parte della polizia stradale, un furgone ha tamponato l'automobile. La bambina è stata sbalzata dall’abitacolo mentre il padre è rimasto incastrato fra le lamiere. È accaduto poco prima delle 8 del mattino. Sono accorse autoambulanze del 118 e l'eliambulanza del Parmasoccorso. Per il padre e la per la bambina non c'è stato purtroppo nulla da fare.

A bordo della macchina anche una donna, probabilmente la madre della bambina: le sue condizioni non sembrano gravi. Ferito anche l'autista del furgone, anche lui non sarebbe in pericolo di vita.

Aggiornamento ore 18 - Le vittime dell’incidente di questa mattina in A1 nel Piacentino sono Andrea Coviello, 43
anni, originario di Palermo e abitante a Torino, e la figlia della sua convivente, una bambina di 11 anni, D.C., di origini romene. Nell’auto condotta da Coviello si trovava anche la donna, romena di 34 anni, con un’altra figlioletta di 13: entrambe sono state ricoverate all’ospedale Maggiore di Parma per lievi ferite e dovrebbero a breve essere dimesse.

L'auto su cui viaggiavano era una Fiat Punto che da Piacenza stava percorrendo l’Autosole in direzione di Parma, quando all’altezza di Fiorenzuola, per cause ancora da chiarire, è stata tamponata da un furgone Fiat Fiorino condotto da un 42enne di Casalpusterlengo (Milano). In seguito all’urto i due veicoli si sono rovesciati sulla corsia di emergenza. Anche il lodigiano è rimasto ferito lievemente.

Sul posto sono accorsi la polizia stradale di Parma e i mezzi di soccorso del 118.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ste

    15 Agosto @ 00.51

    Il codice della strada dice che il sorpasso a destra non è ammesso ma il superare si cioè se tu arrivi a destra ai130 prima corsia e trovi un Pir ... sulla corsia centrale ,con cautela puoi proseguire senza spostarti , magari di 4 corsie ,vedi autostrada Bologna ecc .ps non puoi fare slalom e cambiare corsia quello è sorpasso

    Rispondi

  • torino antonio

    14 Agosto @ 22.34

    purtroppo è una tragedia per le povere famiglie... mi sembra che occupare la corsia a destra in autostrada sia consentito dalle niove norme.....

    Rispondi

  • Francesco

    14 Agosto @ 21.13

    Io invece penso a quella bambina. Chissà com' era contenta di andare in vacanza , magari al mare e magari per pochissimi giorni , perchè soldi non ce ne sono, con papà e mamma. E chissà com' era contento il suo papà di vederla felice. Forse ha avuto l' incidente perchè era troppo contento.

    Rispondi

  • Temerario

    14 Agosto @ 18.00

    @Betti: Tanti, troppi, occupano la corsia centrale senza che la velocità lo giustifichi e con la corsia destra libera; semplicemente per evitarsi la noia di spostarsi dalla prima alla centrale nel caso si trovino un mezzo pesante più lento di loro. Può succedere che un mezzo che procede a velocità più elevata li superi sulla destra; se non si è spostato dal centro a destra ma ha semplicemente mantenuto la sua corsia fa una cosa perfettamente lecita; per questo quando si cambia corsia bisogna guardare entrambi gli specchietti. Se è questo che ha causato l'incidente, il mezzo al centro che si è buttato a destra, spiace dirlo, ma la responsabilità ricade tutta su di lui; le autostrade sono piene di avvisi che invitano ad occupare la corsia a destra libera.

    Rispondi

  • franco

    14 Agosto @ 17.45

    il sorpasso a destra non è consentito...ma tutti quei co***** che rimangono sulla corsia centrale o addirittura nella terza pur andando a 100 all ora e COSTRINGENDO a farsi sorpassare a destra dove li mettiamo??? se pensassimo al prossimo invece di pensare sempre ognuno ai fatti nostri risolveremmo 3/4 dei problemi! detto ciò...condoglianze alla famiglia.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un boato del pubblico apre il concerto dei Rolling Stones Manda le tue foto

LUCCA

Un boato del pubblico apre il concerto dei Rolling Stones Manda le tue foto

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

MODA

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Attacco dell'opposizione

«Il sindaco di Felino si dimetta»

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

APPENNINO REGGIANO

Scalatore precipita dalla Pietra di Bismantova: 24enne a Parma in gravi condizioni

TERREMOTO

Ancora una forte scossa a Città del Messico: i palazzi oscillano

SPORT

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

VENEZIA-PARMA

Di Cesare, l'uomo-gol: "Il Venezia, squadra ostica. Abbiamo sfruttato l'occasione" Video

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

PARMA

"Musica nera" degli States e lirica: una serata con Brunetto e i fratelli Campanini Video

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery