-2°

Provincia-Emilia

Scontro in A1 a Fiorenzuola: furgone tampona auto. Muoiono padre e bimba

Scontro in A1 a Fiorenzuola: furgone tampona auto. Muoiono padre e bimba
24

Tragedia in A1 (ore 9,30)-  Un uomo e la figlia di pochi anni sono morti e altre due persone sono rimaste ferite nel tamponamento avvenuto questa mattina sull'autostrada del sole fra Piacenza e Parma, in direzione sud.

Secondo una prima ricostruzione, l’automobile era arrivata a poche centinaia di metri dall’ingresso dell’autogrill di Fiorenzuola quando, per cause ancora in corso di accertamento da parte della polizia stradale, un furgone ha tamponato l'automobile. La bambina è stata sbalzata dall’abitacolo mentre il padre è rimasto incastrato fra le lamiere. È accaduto poco prima delle 8 del mattino. Sono accorse autoambulanze del 118 e l'eliambulanza del Parmasoccorso. Per il padre e la per la bambina non c'è stato purtroppo nulla da fare.

A bordo della macchina anche una donna, probabilmente la madre della bambina: le sue condizioni non sembrano gravi. Ferito anche l'autista del furgone, anche lui non sarebbe in pericolo di vita.

Aggiornamento ore 18 - Le vittime dell’incidente di questa mattina in A1 nel Piacentino sono Andrea Coviello, 43
anni, originario di Palermo e abitante a Torino, e la figlia della sua convivente, una bambina di 11 anni, D.C., di origini romene. Nell’auto condotta da Coviello si trovava anche la donna, romena di 34 anni, con un’altra figlioletta di 13: entrambe sono state ricoverate all’ospedale Maggiore di Parma per lievi ferite e dovrebbero a breve essere dimesse.

L'auto su cui viaggiavano era una Fiat Punto che da Piacenza stava percorrendo l’Autosole in direzione di Parma, quando all’altezza di Fiorenzuola, per cause ancora da chiarire, è stata tamponata da un furgone Fiat Fiorino condotto da un 42enne di Casalpusterlengo (Milano). In seguito all’urto i due veicoli si sono rovesciati sulla corsia di emergenza. Anche il lodigiano è rimasto ferito lievemente.

Sul posto sono accorsi la polizia stradale di Parma e i mezzi di soccorso del 118.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ste

    15 Agosto @ 00.51

    Il codice della strada dice che il sorpasso a destra non è ammesso ma il superare si cioè se tu arrivi a destra ai130 prima corsia e trovi un Pir ... sulla corsia centrale ,con cautela puoi proseguire senza spostarti , magari di 4 corsie ,vedi autostrada Bologna ecc .ps non puoi fare slalom e cambiare corsia quello è sorpasso

    Rispondi

  • torino antonio

    14 Agosto @ 22.34

    purtroppo è una tragedia per le povere famiglie... mi sembra che occupare la corsia a destra in autostrada sia consentito dalle niove norme.....

    Rispondi

  • Francesco

    14 Agosto @ 21.13

    Io invece penso a quella bambina. Chissà com' era contenta di andare in vacanza , magari al mare e magari per pochissimi giorni , perchè soldi non ce ne sono, con papà e mamma. E chissà com' era contento il suo papà di vederla felice. Forse ha avuto l' incidente perchè era troppo contento.

    Rispondi

  • Temerario

    14 Agosto @ 18.00

    @Betti: Tanti, troppi, occupano la corsia centrale senza che la velocità lo giustifichi e con la corsia destra libera; semplicemente per evitarsi la noia di spostarsi dalla prima alla centrale nel caso si trovino un mezzo pesante più lento di loro. Può succedere che un mezzo che procede a velocità più elevata li superi sulla destra; se non si è spostato dal centro a destra ma ha semplicemente mantenuto la sua corsia fa una cosa perfettamente lecita; per questo quando si cambia corsia bisogna guardare entrambi gli specchietti. Se è questo che ha causato l'incidente, il mezzo al centro che si è buttato a destra, spiace dirlo, ma la responsabilità ricade tutta su di lui; le autostrade sono piene di avvisi che invitano ad occupare la corsia a destra libera.

    Rispondi

  • franco

    14 Agosto @ 17.45

    il sorpasso a destra non è consentito...ma tutti quei co***** che rimangono sulla corsia centrale o addirittura nella terza pur andando a 100 all ora e COSTRINGENDO a farsi sorpassare a destra dove li mettiamo??? se pensassimo al prossimo invece di pensare sempre ognuno ai fatti nostri risolveremmo 3/4 dei problemi! detto ciò...condoglianze alla famiglia.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

12commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti