14°

26°

Provincia-Emilia

Fiera di Felino, la gente chiede più bancarelle

Fiera di Felino, la gente chiede più bancarelle
0

 Samuele Dallasta

La «Fiera d’Agosto» è probabilmente la manifestazione che più si identifica con la storia di Felino. Ma cosa ne pensa chi sta dietro alla fiera, i felinesi ed il pubblico che da altre località sceglie di recarsi alla «Fiera d’Agosto»? C’è chi vorrebbe più giovani coinvolti, un mercato migliore ma anche chi trova che la fiera sia comunque buona e necessiti solo di piccoli accorgimenti.
Davide Delfante è un 31enne di Felino, per lui la manifestazione è buona. «Penso che la fiera sia cresciuta rispetto a qualche anno fa. Ci sono più eventi, ma nel weekend ci vorrebbe qualcosa di più per i giovani. Da 2 anni si stanno coinvolgendo anche altre zone del paese, come ad esempio via Carducci, e questo mi sembra buono. Sarebbe opportuno però avere un mercato tutte le sere e non solo qualche giorno. Andrebbe inoltre migliorato,  il servizio di raccolta rifiuti perché durante la festa si creano molti rifiuti ed i bidoni presenti si riempiono subito».
Vincenzo Dimiccoli, 42enne di Parma, è  giunto alla fiera assieme alla famiglia. «È la prima volta che veniamo a questa manifestazione. Anche noi pensiamo che il mercato andrebbe rinforzato con altri banchi».
Il mercato lascia effettivamente molte persone perplesse. «Penso sia una fiera di paese normale – dice Rina Bolzoni, 77enne di Baganzola – gli eventi ci sono come le bancarelle ma penso che dovrebbe esserci più varietà tra i banchi».
Numerose sono le famiglie che affollano le giostre con i propri bambini. Tra queste c’è quella di Elena Anselmi, 39enne di Parma. «Personalmente ricordavo la fiera più bella. Per i bambini va benissimo perché ci sono le giostre e si divertono ma pagare per entrare nell’area ristoro per poi ordinare e pagare ancora mi sembra troppo».
Secondo Chiara Cavatorta, 27enne di San Michele Tiorre, «la fiera è bella  ma forse dovrebbe durare meno giorni ed inserire più iniziative per i giovani. Quest’anno è stato positivo mettendo le bancarelle in paese:  ma ce ne vorrebbero di più in modo da collegare meglio le varie zone del paese e portare così benefici a tutti i commercianti».
Un ruolo importante è quello dei volontari. Come Lino Magri, 73enne di San Michele Gatti,  che presta servizio alla fiera dal 1994. «Continuo a collaborare con il Comitato estate felinese perché mi piace l’idea di far qualcosa. Certo è che ci vorrebbero più giovani».
Dello stesso parere Ferdinando Cavatorta, 80enne felinese che collabora con il comitato da circa 10 anni. «È bello creare qualcosa per il paese nel segno della tradizione ma c’è davvero bisogno di più giovani per avviare il ricambio generazionale. Qui si inizia a lavorare al mattino e si finisce la sera tardi, è faticoso ed è per questo che servono forze fresche».
Anche secondo Cristiano Delfante, 42enne di Felino,  «occorrerebbe coinvolgere di più i giovani. Purtroppo il mondo del volontariato non gli attira molto ma dobbiamo cercare di farlo perché un giorno la fiera sarà loro».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

play-off

Parma qualificato

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare