Provincia-Emilia

Fiera di Felino, la gente chiede più bancarelle

Fiera di Felino, la gente chiede più bancarelle
Ricevi gratis le news
0

 Samuele Dallasta

La «Fiera d’Agosto» è probabilmente la manifestazione che più si identifica con la storia di Felino. Ma cosa ne pensa chi sta dietro alla fiera, i felinesi ed il pubblico che da altre località sceglie di recarsi alla «Fiera d’Agosto»? C’è chi vorrebbe più giovani coinvolti, un mercato migliore ma anche chi trova che la fiera sia comunque buona e necessiti solo di piccoli accorgimenti.
Davide Delfante è un 31enne di Felino, per lui la manifestazione è buona. «Penso che la fiera sia cresciuta rispetto a qualche anno fa. Ci sono più eventi, ma nel weekend ci vorrebbe qualcosa di più per i giovani. Da 2 anni si stanno coinvolgendo anche altre zone del paese, come ad esempio via Carducci, e questo mi sembra buono. Sarebbe opportuno però avere un mercato tutte le sere e non solo qualche giorno. Andrebbe inoltre migliorato,  il servizio di raccolta rifiuti perché durante la festa si creano molti rifiuti ed i bidoni presenti si riempiono subito».
Vincenzo Dimiccoli, 42enne di Parma, è  giunto alla fiera assieme alla famiglia. «È la prima volta che veniamo a questa manifestazione. Anche noi pensiamo che il mercato andrebbe rinforzato con altri banchi».
Il mercato lascia effettivamente molte persone perplesse. «Penso sia una fiera di paese normale – dice Rina Bolzoni, 77enne di Baganzola – gli eventi ci sono come le bancarelle ma penso che dovrebbe esserci più varietà tra i banchi».
Numerose sono le famiglie che affollano le giostre con i propri bambini. Tra queste c’è quella di Elena Anselmi, 39enne di Parma. «Personalmente ricordavo la fiera più bella. Per i bambini va benissimo perché ci sono le giostre e si divertono ma pagare per entrare nell’area ristoro per poi ordinare e pagare ancora mi sembra troppo».
Secondo Chiara Cavatorta, 27enne di San Michele Tiorre, «la fiera è bella  ma forse dovrebbe durare meno giorni ed inserire più iniziative per i giovani. Quest’anno è stato positivo mettendo le bancarelle in paese:  ma ce ne vorrebbero di più in modo da collegare meglio le varie zone del paese e portare così benefici a tutti i commercianti».
Un ruolo importante è quello dei volontari. Come Lino Magri, 73enne di San Michele Gatti,  che presta servizio alla fiera dal 1994. «Continuo a collaborare con il Comitato estate felinese perché mi piace l’idea di far qualcosa. Certo è che ci vorrebbero più giovani».
Dello stesso parere Ferdinando Cavatorta, 80enne felinese che collabora con il comitato da circa 10 anni. «È bello creare qualcosa per il paese nel segno della tradizione ma c’è davvero bisogno di più giovani per avviare il ricambio generazionale. Qui si inizia a lavorare al mattino e si finisce la sera tardi, è faticoso ed è per questo che servono forze fresche».
Anche secondo Cristiano Delfante, 42enne di Felino,  «occorrerebbe coinvolgere di più i giovani. Purtroppo il mondo del volontariato non gli attira molto ma dobbiamo cercare di farlo perché un giorno la fiera sarà loro».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

maltempo

Emergenza elettricità: 8mila utenze isolate nel parmense

1commento

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

6commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

24commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole