11°

22°

Provincia-Emilia

Politici a pagamento in tv, il Corecom apre un'istruttoria

Ricevi gratis le news
1

E' stato aperto un fascicolo sul caso delle "ospitate" a pagamento sulle tv locali. Il Corecom dell’Emilia-Romagna, organo regionale con funzioni delegate dall’Agcom (l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni) si è attivato per verificare e vagliare la posizione delle emittenti coinvolte. L’istruttoria è in corso ma il Comitato cercherà di dirimere la controversia in breve tempo, dice la Regione. Già nei prossimi giorni, infatti, il presidente Gianluca Gardini si pronuncerà sul caso.

CONDUTTORE DI "7 GOLD" SMENTISCE DI AVER DETTO CHE GLI SPAZI SI PAGAVANO. Dario Pattacini, conduttore della trasmissione "Sette in punto" di "7 Gold", smentisce all’agenzia Ansa di aver mai detto la frase, riportata da un quotidiano e ripresa dalla stessa agenzia, a proposito delle interviste a pagamento a esponenti politici in alcune emittenti radiotelevisive dell’Emilia-Romagna: «Mi facevo pagare, noi non abbiamo finanziamenti dallo Stato. Chi vuol venire da noi lo sa: sono 200 euro a trasmissione, nessuno si è mai lamentato».
«Le frasi contenute negli articoli da voi ripresi», scrive Pattacini, e «a me attribuite e da voi riportate non sono mai state da me proferite. Ho già dato mandato al mio legale per esaminare le più opportune azioni da intraprendere verso il quotidiano. Sarebbe educazione anche porgere pubbliche scuse».
Pattacini, a un altro quotidiano, aveva confermato che «gli ospiti - quelli non istituzionali, tipo sindaci e assessori - pagano l’apparizione, una volta al mese mica tutti i giorni, per dialogare con i cittadini e commentare le notizie del giorno insieme a lui. Tutto vero, ma non vedo lo scoop. Ma nel contratto con l’emittente c'è scritto che io ho la massima libertà editoriale: non faccio sconti a nessuno. Mi è stato dato atto che li ho messi in croce tutti, nel tempo». «Pagano anche associazioni e imprenditori per illustrare i propri prodotti - aveva aggiunto il conduttore - del resto non ci sono giornali che prendono i finanziamenti pubblici? Insomma, non vorrei che si guardasse la pagliuzza e non la trave. Comunque sia, anche se è uno spazio a pagamento dico quello che mi va».
All’obiezione che andrebbe scritto in chiaro in sovrimpressione durante la trasmissione, Pattacini aveva risposto: «Non spetta a me, ma all’editore. Ci può essere del vero...».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Ossimprandi

    20 Agosto @ 22.03

    Chi ha i soldi, paga e va, chi non li ha......si arrabbia e sta a ca'.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Calcio

Parma, cambia il modulo?

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto