23°

Provincia-Emilia

Ozzano, l'oratorio per le famiglie e per i giovani

Ozzano, l'oratorio per le famiglie e per i giovani
0

 Gian Carlo Zanacca

Una comunità coesa quella di Ozzano, dove l’oratorio rappresenta da sempre un punto di riferimento. Fin dagli anni Cinquanta l’attuale parroco, don Franco Minardi, si è adoperato per fare dell’area attorno alla chiesa di San Pietro un luogo per le famiglie e per i giovani. 
Per questo, nel corso degli anni, sono stati realizzati il teatro parrocchiale donato dal commendator Mansueto Rodolfi, il campo da calcio ed un campo polivalente dono dell’imprenditore Paolo Pizzarotti, il campo da bocce e la zona gioco bimbi. 
Questo mondo ancora oggi aggrega tanti giovani anche grazie ad una serie di iniziative che si sviluppano durante tutto il corso dell’anno: la festa di Natale, la sagra di Sant’Agata, quella di San Pietro con la tradizionale festa della comunità e i gruppi estivi per i giovani. 
Don Franco Minardi ci tiene a chiamarlo oratorio, un termine legato alla formazione, agli anni del San Benedetto: oratorio secondo lo spirito di Don Bosco.
 «Qui i giovani hanno la possibilità di formarsi da un punto di vista umano e cristiano»,  spiega don Franco, che definisce l'oratorio di Ozzano «un luogo di accoglienza e di formazione continua». 
Nella frazione vivono 1300 abitanti, i giovani  che frequentano l’oratorio sono quasi 200 divisi tra elementari, medie e adolescenti. 
Le attività che svolgono sono molteplici: il catechismo si svolge una volta alla settimana per le elementari e per le medie, con una decina di animatori. 
Nel tempo libero i giovani si dedicano a diversi sport: esiste una squadra di calcio,  ed i tornei di bocce coinvolgono anche gli adulti.  
Le attività teatrali completano il quadro. «Abbiamo iniziato negli anni Cinquanta con qualche serata di varietà – spiega don Franco – abbiamo messo in scena molte commedie legate alla storia di Ozzano, con protagonisti gli adulti». 
A partire dagli anni Settanta è nato «Campanilinfesta»,  spettacolo di arte varia con i giovani e i ragazzi del paese. 
Giorgio Riccardi è il factotum dell'oratorio. Si occupa di gestire il bar dell’oratorio aperto tutti i giorni, e di organizzare l’attività turistica dell’oratorio con pellegrinaggi e gite tematiche. 
«Da anni andiamo a Torre del Lago Puccini. Quest’anno abbiamo in programma una serata lirica con la Traviata, il 28 luglio. Esiste un gruppo di appassionati di musica lirica che visita i teatri italiani ogni anno in concomitanza con le diverse stagioni liricche: a Genova, alla Scala di Milano e al Regio di Parma». 
I veri protagonisti sono i giovani: Riccardo Bertacchini, 10 anni, gioca a calcio:  «mi piace venire all’oratorio – dice - perché qui mi trovo bene e posso trascorrere tanto tempo con i miei amici divertendomi». 
Tobia, 13 anni, frequenta l’oratorio da diversi anni: «Ho partecipato al laboratorio teatrale. Abbiamo messo in scena lo spettacolo: “Sogno?” Per me è stata una bella esperienza condivisa con i miei compagni». Anche Tommaso, 13 anni, frequenta l’oratorio fin da quando era bambino: «A me piacciono molto il tennis e il calcio. Vengo qui al pomeriggio e in estate anche alla mattina. Per tutti noi l’oratorio è il posto dove ci diamo appuntamento e giochiamo tutti insieme». 
Chiara, 10 anni:  «Vengo qui – racconta - alla sera in estate. Incontro i miei amici; gioco a pallavolo, nascondino ed altri giochi che ci divertono tanto». 
Luna, 10 anni, ha frequentato il corso di teatro e il gruppo estivo. «L’oratorio è il nostro ritrovo: qui sto bene». Perchè qui tutti si conoscono: l’oratorio di Ozzano Taro come una grande famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

convegno

Barilla, Chiesi e Dallara: la lezione in Università di tre "big"

"Quarta Categoria"

Oggi un derby "Special": Reggiana-Parma

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

5commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

giovedi'

«Parma 360»: uno speciale sul festival

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

elezioni 2017

Salvini giovedì 30 a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

2commenti

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon