18°

Provincia-Emilia

Via all'ampliamento dei cimiteri di Cabriolo e Castione

Via all'ampliamento dei cimiteri di Cabriolo e Castione
0

 Stanno procedendo a pieno ritmo i lavori di ampliamento dei cimiteri di Castione Marchesi e Cabriolo, approvati dalla Soprintendenza per i Beni architettonici e paesaggistici per le provincie di Parma e Piacenza. Gli interventi rientrano nelIo stralcio del «Piano triennale 2011-2013 degli ampliamenti e riqualificazione del cimitero urbano e frazionali».

L’ampliamento del cimitero di Castione Marchesi vedrà la realizzazione di 2 «colombari» pubblici, ognuno di 15 loculi per un totale di 30 loculi. 
Il nuovo ampliamento si pone in continuità fisica e architettonica con la struttura esistente: è infatti collocato in adiacenza alle cappelle e sono impiegate le stesse modalità costruttive, nonché gli stessi materiali attualmente presenti, al fine di realizzare un intervento organico e nel complesso affine all’esistente.
La struttura presenta uno stile sobrio che si rifà all’esistente di antica fabbrica. Le finiture in laterizio e i rivestimenti in marmo contribuiscono a rendere elegante la costruzione, che ha un ottimo impatto ambientale. A livello statico, è stato realizzato un giunto sismico al fine di rendere il nuovo corpo totalmente indipendente dall’esistente per consentire i movimenti dei due blocchi - nuovo ed esistente - senza fessurazioni.
Nella parte finale, verso il lato esterno, è presente una muratura di tamponamento che chiude l’arco del camminamento: ha funzione di tamponamento e, una volta eliminata, darà la possibilità di continuare con un successivo ampliamento, al fine di rendere perfettamente simmetrico il complesso.
L’attuale ampliamento si pone in continuità sia fisica che materica con la struttura esistente, con lo scopo di colmare, almeno parzialmente, un vuoto e un’asimmetria che si sono creati a seguito degli ultimi ampliamenti realizzati. 
Si nota, infatti, una notevole sproporzione di edificato tra le due ali: quella posta a nord è pressoché interamente costruita, mentre l’ala sud risulta completamente incompiuta.
L’intervento complessivo di ampliamento del cimitero di Cabriolo consiste nel raddoppiare il plesso esistente in aderenza al lato sud, creando un recinto delle stesse dimensioni dell’attuale struttura.
Si prevede di realizzare, tramite una serie di stralci funzionali di successivi ampliamenti, il raddoppio complessivo dell’immobile, al fine di rispondere positivamente alle nuove esigenze di crescita della città, anche in quanto tale plesso può essere considerato quale secondo polo urbano. Dal punto di vista architettonico la nuova realizzazione riprende lo stile delle parti già esistenti, essendo queste omogenee in tutto il costruito e avendo caratteristiche adeguate al tipo di edificio.
Il primo stralcio funzionale attua le opere di predisposizione necessarie, nonché la realizzazionedi 4 colombari, ognuno dei quali composto da 20 loculi, per un totale di 80 nuovi loculi.
I successivi ampliamenti si realizzeranno in continuità fisica e materica con l’edificato, al fine di ottenere un complesso ordinato e armonico nell’insieme.
La sezione coperta oltre a comprendere le sedi dei loculi, prevede anche un camminamento interno colonnato, che si affaccia sul campo d’inumazione. 
La divisione in colombari è scandita architettonicamente da muri più spessi in corrispondenza della parte più interna e si riflette sul camminamento attraverso il posizionamento dei pilastri: il soffitto del camminamento è piano con struttura portante trave-pilastro senza l’utilizzo di volte e archi. 
I muri esterni portanti sono realizzati in mattoni, le solette degli avelli e le travi portanti sono realizzati in cemento armato, i pilastri in mattoni faccia a vista. Il tetto è a una falda con scarico all’esterno e con elementi in coppi.
Oltre all’edificazione delle nuove campate saranno realizzati il vialetto di acceso, nonché il muro di cinta in mattoni faccia vista. 
Si prevede inoltre di cedere il diritto di superficie di alcuni lotti a privati cittadini, permettendo la realizzazione di colombari privati, che dovranno essere costruiti esattamente uguali ai colombari pubblici già realizzati.
Il costo totale degli interventi è di 300 mila euro. I lavori saranno terminati nel mese di ottobre. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Prostituta uccisa a Bologna, confessa un suo cliente

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

20commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Parma

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

7commenti

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

1commento

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017