Provincia-Emilia

Incendi boschivi: è sempre colpa dell'uomo

Incendi boschivi: è sempre colpa dell'uomo
7
L’ultimo grosso incendio boschivo nel Parmense si è sviluppato ad Albareto lo scorso 8 agosto: ha avuto esiti drammatici con la morte di una persona. 
Ma i dati dimostrano che nell’ultimo decennio il numero di roghi e la superficie di bosco percorsa dal fuoco sono in netta riduzione. A presentare questi dati, pur ammonendo sul fatto che «non si debba mai abbassare la soglia d’attenzione», è stato il comandante provinciale del Corpo Forestale dello Stato Pier Luigi Fedele. 
L’analisi di alcuni dati permette di capire i passi da gigante compiuti nel giro di vent’anni: nel 1990, ad esempio, furono registrati 138 incendi mentre negli ultimi dieci anni solo in un’occasione, il 2003, si è andati oltre i trenta roghi e in un caso, il 2004, si è dovuto fronteggiare addirittura soltanto un incendio boschivo. Ancor più significativa l’analisi della superficie di bosco andata in fumo visto che si passa da valori come i 384 ettari del ’90 o i 416 del ’98 a valori ben più contenuti come i 2 ettari del 2010 o i 14 del 2011.  (...)
 
Si va dal rischiare da 1 a 5 anni di reclusione per un incendio colposo e da 4 a 10 per quello doloso. (...)
 
In provincia di Parma le cause degli incendi boschivi sono sempre da ricercarsi nell’operato dell’uomo. Da chi deliberatamente appicca al fuoco a chi provoca, involontariamente, un incendio perché il fuoco lo usa con imperizia, negligenza e scarsa  attenzione durante un campeggio, per bruciare residui vegetali, sistemare una scarpata oppure getta una sigaretta ancora accesa.  (...)
 
L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi, dove trovi un'intera pagina sul tema con grafici e 5 articoli di approfondimento (fra cui "Ecco cosa fare in caso di emergenza")

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Shunkakan

    23 Agosto @ 18.19

    L'uomo è la causa peggiore del proprio male!

    Rispondi

  • MariaChiara

    23 Agosto @ 11.28

    All'ignoranza non c'è mai fine... purtroppo

    Rispondi

  • mario

    23 Agosto @ 00.02

    esiste una legge che vieta di edificare in aree boschive distrutte da incendi ? e se esiste, viene applicata ?

    Rispondi

  • EL DIABLO

    22 Agosto @ 18.29

    Preferirei prenderli e buttarli direttamente nel rogo....così gli passa la voglia di appiccare il fuoco..... e ci togliamo dalle spese dei farabutti!!!!!!

    Rispondi

  • benito

    22 Agosto @ 13.54

    .. pene severissime anche per chi getta i mozziconi .. gente inanzitutto incivile, maleducata ed irrispettosa

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)