-3°

Provincia-Emilia

Colorno - Chiese danneggiate dal terremoto: via alla ricostruzione

Colorno - Chiese danneggiate dal terremoto: via alla ricostruzione
0

Cristian Calestani

COLORNO - Sarà una fine d’estate di «ricostruzione» per Colorno. Dopo che nei giorni scorsi la sindaco Michela Canova aveva informato dell’avvio dei lavori per la messa in sicurezza della scuola primaria «Pier Luigi Belloni» ora anche il prevosto don Stefano Rosati, dalle colonne dell’ultimo numero del giornalino parrocchiale «Punto d’Incontro», ha annunciato l’imminente partenza – entro i primi di settembre – dei lavori in molte delle chiese danneggiate dai sismi. «Dopo la pausa agostana – ha scritto don Rosati – partiranno finalmente i cantieri nelle nostre chiese, a cominciare dal duomo di Santa Margherita a Colorno. Poi San Michele a Mezzano Superiore, la chiesa dell’Annunciazione di Maria Vergine a Mezzano Rondani e i due oratori colornesi della Santissima Annunziata e della Madonna della Neve dove, a dire il vero, i lavori sono già partiti. Vedremo poi di mettere mano ad alcune delle pertinenze: a Colorno, Vedole e Mezzano Rondani. Restano fuori per ora – ha aggiornato ancora il prevosto – le chiese di San Pietro a Copermio e di Santo Stefano a Colorno (di proprietà della Minima Domus) per le quali speriamo in buone notizie, per così dire, autunnali». La priorità colornese nell’ambito degli edifici religiosi resta, ovviamente, il recupero della piena agibilità del duomo di Santa Margherita visto che dopo una toccata e fuga nella cappella ducale di San Liborio, poi dichiarata inagibile, la comunità colornese si è ritrovata senza un luogo di culto agibile nel capoluogo ed è tuttora costretta a ripiegare sull’utilizzo della sala Juventus. Ancor più impellente, sul fronte invece degli edifici di competenza comunale, è il pieno recupero della sicurezza nella scuola elementare «Pier Luigi Belloni». Proprio prima di Ferragosto sono stati montati i ponteggi in corrispondenza dei due ingressi e da ora, sino al 17 settembre, si lavorarà senza sosta per garantire il normale avvio dell’anno scolastico come annunciato dalla sindaco Michela Canova. Dopo l’aggiudicazione dell’appalto alla ditta Tecnofuture Costruzioni di Parma ora gli operai sono effettivamente al lavoro. Due gli ambiti principali in cui stanno operando: la messa in sicurezza delle scale che collegano i due piani della scuola e l’intervento di taglio per contenere lo «schiacciamento» reciproco dei tre corpi che compongono la struttura a ferro di cavallo della Belloni. Poi si passerà alla fasciatura con fibre di carbonio per rendere più stabili le colonnine su cui poggia la trave centrale e al consolidamento della balaustra superiore e dei cornicioni.
Sulla base delle indicazioni del cronoprogramma e al netto di eventuali imprevisti, aveva annunciato la sindaco dando risposte ai tanti dubbi che circolano tra genitori e insegnanti in paese, la scuola dovrebbe essere pronta per il 17 settembre. E proprio durante la prima settimana di settembre è prevista un’attenta verifica dello stato dell’arte, dopo di che si potrà avere un quadro definitivo. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

allarme

Ladri scatenati in città: un ponte di furti

1commento

Torrile

Abusava della cuginetta di 9 anni e della nipote di 13: condannato

5commenti

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

5commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

In piazza garibaldi

Continua "Come una volta", il gran mercato della biodiversità

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

INIZIATIVA EDITORIALE GIA' IN EDICOLA CON LA GAZZETTA

I dodici mesi illustrati

Nel calendario un omaggio alla città fatto di immagini e testi

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

SERIE A

Roma, accolto il ricorso: tolta la qualifica a Strootman

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift