-1°

14°

Provincia-Emilia

L'anziana e la badante rapinate in casa: "Abbiamo temuto il peggio"

L'anziana e la badante rapinate in casa: "Abbiamo temuto il peggio"
14

Bruno Colombi

«Arancia meccanica» a Soragna: continuano a pieno ritmo le indagini dei carabinieri, intervenuti sul luogo della rapina all'anziana e alla sua badante, per rilevare impronte e raccogliere utili elementi di indagine. Gli uomini dell'Arma stanno verificando tutti gli indizi in loro possesso, ascoltando testimonianze dei vicini di casa ed ipotesi avanzate dai più stretti conoscitori delle abitudini delle due vittime prese di mira. Non è escluso che questa minuziosa opera possa anche arrivare ad identificare i responsabili della rapina.

(...) «Abbiamo vissuto momenti di grande agitazione - hanno detto ancora tremanti e sotto shock ai loro familiari - e più di una volta abbiamo anche temuto il peggio, alla luce di tanti recenti episodi che si sono verificati in Italia».......L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

Notte di terrore: la cronaca

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    26 Agosto @ 08.12

    Pippo, mi perdoni se le ho disubbidito pubblicando il suo commento, ma la questione è troppo importante per non chiarirla a lei e agli altri lettori. Qui non è questione di "come gira" a chi modera i commenti: è questione di diritto penale. Se un lettore scrive che il signor Pippo è un pedofilo o un ladro, lei ha tutto il diritto di querelare il lettore e noi della Gazzetta. Quindi, allo stesso modo, il suo commento ci avrebbe fatto avere una querela per diffamazione. E l'anonimato, semmai, è una aggravante, per chi pretende di diffamare altri senza nemmeno metterci la faccia, Quindi, glielo dico senza polemica ma glielo ripeto con molta chiarezza, prima si informi su aspetti che evidentemente non conosce, e quando poi si sarà chiarito le idee, allora sì che potrà giudicare o criticare. Per adesso, glielo dico in amicizia, lei ci ha mandato un commento da querela (quindi giustamente non pubblicato) e uno (questo) senza fondamento.

    Rispondi

  • Massimo

    26 Agosto @ 00.49

    x Redazione: avete voi le idee poco chiare perché pubblicate o non pubblicate commenti a seconda di come vi gira e di chi ci sia lì a selezionarli. E' ovvio che la mia era una provocazione verso di voi, non avrei altrimenti scritto di censurarmi, ed è altrettanto ovvio che mi riferisco alla "non pubblicazione" dei commenti quando affermo "censurare". Io, è vero, sono un anonimo qualunque e non mi permetterei (e non l'ho fatto) di dare "lezioncine" a voi, che invece ci mettete la faccia, ma proprio l'anonimato credevo potesse essere il punto di forza di questo spazio, per poterci consentire di esprimere liberamente e senza timori, anche con affermazioni pesanti. Così non è ed evidentemente non può essere così, e dobbiamo accontentarci di leggere e scrivere le solite banalità e, quando va bene, qualche battuta di spirito, che comunque male non fa... Probabilmente d'ora in poi dedicherò il mio tempo ad altro ma purtroppo confesso di uscirne un po' male da questa esperienza... Questo commento NON PUBBLICATELO, tanto non sarei altro che riempito di offese e di insulti dal parte del popolo qualunquista... Almeno sapessero scrivere! GRAZIE E SCUSATEMI PER IL TEMPO CHE VI HO RUBATO

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    25 Agosto @ 18.50

    Messaggio per il lettore Pippo: lei ha le idee poco chiare, e non conosce la differenza fra censurare un commento e non pubblicarlo perchè contiene affermazioni diffamatorie, per di più dietro un anonimo nickname (e basta già questo per dirle che non accettiamo lezioncine da un anonimo....). Se lei ha prove di quanto afferma, vada dai carabineri, che saranno lieti di risolvere il caso grazie a lei. Altrimenti, la sua frase ha lo stesso valore che avrebbe quella di un lettore che scrivesse: "E' stato Pippo".

    Rispondi

  • Giuio

    25 Agosto @ 16.34

    tsè, adesso mauro fà anche le proiezioni e le statisitche. A parte la stesura, ma soprattutto i parametri. ah ah ah ! chi l'ha aiutato ? il mago otelma ? Basta un solo parametro senza inoltrarsi in ipotesi e sillogismi: quanti sono i detenuti immigrati rispetto a quelli italiani.

    Rispondi

  • claudio

    25 Agosto @ 13.00

    Non occupiamo spazio nelle carceri. Ci vuole la pena di morte!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Scippo in via Farini

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

3commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

FISCO

Nel 2016 oltre 450mila liti pendenti per 32 miliardi

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia