23°

Provincia-Emilia

"Una speranza in più per gli alluvionati"

"Una speranza in più per gli alluvionati"
0

Cristina Pelagatti
Il comitato 11 giugno ha commentato con soddisfazione la risoluzione che dà  una nuova speranza agli alluvionati
«Il 1° di agosto 2012- ha spiegato Nicola Luberto, coordinatore del comitato 11 giugno- è stata approvata alla Camera dei Deputati nella Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici, una risoluzione a firma dell’on. Motta e firmata anche da altri Parlamentari della Provincia di Parma (Libè, Rainieri e Lunardi), avente per oggetto la richiesta di impegnare il governo a rivalutare la dichiarazione di stato di calamità naturale per le zone del parmense (Sala Baganza, Collecchio e Fornovo) colpite l’11 giugno 2011 da eventi calamitosi».
«Il Comitato 11 giugno di Sala Baganza- ha specificato Luberto- ha collaborato fattivamente con lo staff dell’on. Motta dando indicazioni precise su quanto avveniva per altre realtà alluvionate nel resto d’Italia, da ultimo la segnalazione di stanziamenti di fondi per la provincia di Teramo. Collaborazione che ha portato il sottosegretario Tullio Fanelli, a nome del Governo, a ritenere necessario da parte del Ministero e della stessa Protezione Civile, che in un primo tempo non aveva concesso lo stato di calamità naturale nonostante un morto e ingenti danni economici a strutture pubbliche, privati e aziende produttive, un’ulteriore valutazione sulla portata del nubifragio».
Luberto ha parlato di «un buon punto di partenza per riprendere l’iter burocratico che metta in campo i vari soggetti istituzionali a fare la loro parte, con tutti i passi necessari, come per esempio la richiesta di reiterare la dichiarazione di calamità naturale, cosa fattibile come dimostrato da Opcm a firma del governo Monti per altre Regioni colpite da alluvioni».
Il Comitato 11 giugno di Sala ha ricordato che nel mese di settembre scade anche la proroga della dichiarazione di Crisi Regionale: «Riteniamo quindi opportuno che si arrivi ad un incontro istituzionale tra Comuni, Provincia, Regione e Comitati di cittadini per valutare tutti i passi necessari per non sprecare il meritevole lavoro dell’on. Motta e per cogliere tutte le opportunità che la risoluzione approvata in parlamento può offrire, nella speranza di vedere riconosciuti i diritti primari dei cittadini colpiti economicamente dall’evento calamitoso e continuare l’azione intrapresa per la messa in sicurezza del territorio. Volontà politica, impegno concreto di vicinanza ai cittadini  e collaborazione fattiva con i Comitati di cittadini- ha concluso Luberto- sono gli unici strumenti per mettere in campo quella forma di democrazia partecipata nella difesa del bene comune».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

3commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

convegno

Barilla, Chiesi e Dallara: la lezione in Università di tre "big"

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

5commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

DOMANI

«Parma 360»: uno speciale sul festival

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

elezioni 2017

Salvini domani a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

emilia romagna

Turismo: dalla Regione 571 mila euro alla nostra Montagna

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

salute

Lorenzin: "E' allarme morbillo. Urgente applicare il Piano vaccini"

Mondo

Debbie devasta l'Australia Video

SOCIETA'

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

Bolivar

Colombia, in 5 ballano in sala operatoria: licenziati Video

SPORT

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon