21°

35°

Provincia-Emilia

"Una speranza in più per gli alluvionati"

"Una speranza in più per gli alluvionati"
Ricevi gratis le news
0

Cristina Pelagatti
Il comitato 11 giugno ha commentato con soddisfazione la risoluzione che dà  una nuova speranza agli alluvionati
«Il 1° di agosto 2012- ha spiegato Nicola Luberto, coordinatore del comitato 11 giugno- è stata approvata alla Camera dei Deputati nella Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici, una risoluzione a firma dell’on. Motta e firmata anche da altri Parlamentari della Provincia di Parma (Libè, Rainieri e Lunardi), avente per oggetto la richiesta di impegnare il governo a rivalutare la dichiarazione di stato di calamità naturale per le zone del parmense (Sala Baganza, Collecchio e Fornovo) colpite l’11 giugno 2011 da eventi calamitosi».
«Il Comitato 11 giugno di Sala Baganza- ha specificato Luberto- ha collaborato fattivamente con lo staff dell’on. Motta dando indicazioni precise su quanto avveniva per altre realtà alluvionate nel resto d’Italia, da ultimo la segnalazione di stanziamenti di fondi per la provincia di Teramo. Collaborazione che ha portato il sottosegretario Tullio Fanelli, a nome del Governo, a ritenere necessario da parte del Ministero e della stessa Protezione Civile, che in un primo tempo non aveva concesso lo stato di calamità naturale nonostante un morto e ingenti danni economici a strutture pubbliche, privati e aziende produttive, un’ulteriore valutazione sulla portata del nubifragio».
Luberto ha parlato di «un buon punto di partenza per riprendere l’iter burocratico che metta in campo i vari soggetti istituzionali a fare la loro parte, con tutti i passi necessari, come per esempio la richiesta di reiterare la dichiarazione di calamità naturale, cosa fattibile come dimostrato da Opcm a firma del governo Monti per altre Regioni colpite da alluvioni».
Il Comitato 11 giugno di Sala ha ricordato che nel mese di settembre scade anche la proroga della dichiarazione di Crisi Regionale: «Riteniamo quindi opportuno che si arrivi ad un incontro istituzionale tra Comuni, Provincia, Regione e Comitati di cittadini per valutare tutti i passi necessari per non sprecare il meritevole lavoro dell’on. Motta e per cogliere tutte le opportunità che la risoluzione approvata in parlamento può offrire, nella speranza di vedere riconosciuti i diritti primari dei cittadini colpiti economicamente dall’evento calamitoso e continuare l’azione intrapresa per la messa in sicurezza del territorio. Volontà politica, impegno concreto di vicinanza ai cittadini  e collaborazione fattiva con i Comitati di cittadini- ha concluso Luberto- sono gli unici strumenti per mettere in campo quella forma di democrazia partecipata nella difesa del bene comune».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Incidente a Scarampi

varano

Incidente a Scarampi: grave un motociclista

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

incidenti

Auto contomano in via Cappelluti, frontale: ferita una donna

traffico

Coda tra gli svincoli Autocisa e A1

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

3commenti

Il caso

Le liti stradali? Dilagano. Anche a Parma

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

Moto

Tragedia nel motocross: morto a 13 anni

SPORT

nuoto

Mondiali: Italia subito sul podio, Detti bronzo nei 400sl

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori