11°

Provincia-Emilia

Comunità montana addio a partire dal prossimo anno

Comunità montana addio a partire dal prossimo anno
Ricevi gratis le news
0

Valentino Straser

Progettare un territorio in cui valga la pena vivere. Costruire occasioni di vivibilità, ribaltando luoghi comuni e concetti radicati. Dopo quarant’anni di attività, la Comunità Montana del Taro e del Ceno si sta avviando sul «viale del tramonto». L’Ente comprensoriale, istituito nel 1972, già dal prossimo anno lascerà il posto all’Unione e ai Distretti comunali. Se n’è discusso a Varano Melegari alla presenza dei rappresentanti dei comuni delle Valli del Taro e Ceno che hanno incontrato il Vice presidente della Regione Emilia-Romagna, Simonetta Saliera. Presenti all’incontro il Vice presidente della Provincia, Pier Luigi Ferrari, i sindaci di Borgotaro Diego Rossi e gli assessori Giuseppe Delnevo e Matteo Daffadà, di Medesano Roberto Bianchi, di Fornovo Taro Emanuela Grenti e gli assessori Paolo Valenti e Carlo Oppici, di Bardi Giuseppe Conti, di Berceto Luigi Lucchi, di Terenzo Maria Cattani, di Bore Fausto Ralli, di Tornolo Cristina Cardinali, di Solignano Gaetano Carpena e il Vice Giancarla Colla, il Vicesindaco di Varsi Luigi Aramini e l’assessore Giovanni Battista Rambaldi, l’Assessore di Pellegrino Parmense Bruno Cella, di Varano Melegari, Sindaco e attuale presidente della Comunità Montana Ovest, Luigi Bassi e gli assessori Giovanni Rabidi e Giovanni Bertocchi. Il conto alla rovescia per la riorganizzazione territoriale è già scattato ed entro il mese di ottobre dovranno essere rese note le scelte dei Comuni, che potranno aggregarsi secondo precisi criteri che riflettano una logica territoriale, culturale, economica e operativa. 
Dal 2013, invece, le Comunità Montane non saranno più riconosciute dall’Ente regionale.  Per i Comuni si tratterà, quindi, di agganciarsi al treno delle nuove tecnologie e sfruttando opportunità e finanziamenti che piovono dall’alto, ma soprattutto facendosi promotori di iniziative e di progetti di largo respiro, interpretando secondo le proprie peculiarità territoriali le opportunità che derivano dall’ampliamento dei mercati e dalla rinnovata identità Comunitaria. Una politica di largo respiro e con risultati attesi sul medio-lungo termine. Il vicepresidente della Regione Emilia-Romagna, Simonetta Saliera, ha invitato i rappresentanti delle amministrazioni comunali a predisporre, entro il mese di ottobre, progetti che riflettano le peculiarità del territorio e indichino la nuova geografia amministrativa delle valli del Taro e Ceno. Nulla dovrà essere trascurato, ha sottolineato Saliera, dall’ambito forestale alla risorsa acqua, per poter accedere ai futuri finanziamenti rivolti alla montagna. Il consolidamento della situazione dovrà necessariamente passare attraverso tutte quelle strategie che permettano di assicurare la vivibilità del territorio, preservandone, da un lato, le peculiarità ambientali e dall’altro mettendo a disposizione dei cittadini tutti i servizi necessari per mantenere un adeguato livello di vita e di sicurezza. Investire sulla mobilità, sulla possibilità cioè di muoversi con facilità e in tempi ragionevoli, sulle strutture sanitarie, sulle possibilità offerte dalla telematica in termini di accesso ai servizi e di lavoro «a distanza». 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Controlli congiunti della polizia municipale e ispettori Ausl: sequestrati alimenti in cattivo stato di conservazione in un esercizio commerciale

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

Tg Parma

Parco Ducale sempre più insicuro Video

1commento

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

2commenti

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

5commenti

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Italiano ucciso in una rissa a Barcellona

MILANO

Ladro ucciso: l'oste pubblica le sue ricette per pagarsi il processo

1commento

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Milan e Atalanta, pari per la Lazio: tutte qualificate

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Francia

Ustionato al 95%, vive per il trapianto di pelle dal gemello

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery