15°

Provincia-Emilia

Il Pdl: 4 richieste all'amministrazione di Fidenza

Il Pdl: 4 richieste all'amministrazione di Fidenza
0

 Sprechi, scelte del passato, politiche sociali, nuovi servizi. La coordinatrice comunale del Pdl Francesca Gambarini, in un suo comunicato, chiede all’amministrazione una forte attenzione su questi punti. 

Parte da una considerazione la Gambarini: «Tre anni fa gli elettori hanno indicato una strada alla politica di questa città». E afferma: «Agli elettori, a loro come persone che ci hanno investito della responsabilità di amministrare il bene comune della nostra città per soddisfare determinate esigenze e realizzare determinate aspettative, noi diciamo che continueremo sulla strada nuova, di cambiamento netto rispetto al passato che la maggioranza di essi ha democraticamente indicato alla politica della nostra città e che non vogliamo sia interrotta da vecchie logiche».
 Poi prosegue: «Facciamo appello agli uomini e donne, alle aggregazioni sociali, di solidarietà, di carità, di impresa, che vivono e operano a Fidenza per costruire insieme non solo il futuro, ma il presente di Fidenza, al di là di vecchi steccati ideologici o amministrativi. Per questo, all’amministrazione chiediamo quattro cose. 1) Ridurre gli sprechi. In molti progetti faraonici che ci hanno lasciato le vecchie amministrazioni vi sono piani di sostenibilità economica macroscopicamente errati che comporterebbero grande dispendio di risorse; la loro correzione è la prima priorità. 2) Impedire che le scelte del passato continuino a impoverire i fidentini facendo costantemente diminuire il valore delle loro proprietà. La politica urbanistica deve essere orientata a ridare valore agli immobili in un contesto attuale ''di eccesso di offerta''». 
«Modificare l’accordo dei Terragli  - prosegue la Gambarini - serve anche a evitare che un nuovo supermercato impoverisca il sistema del commercio del centro e faccia perdere valore ai negozi, in parte già sfitti, senza parlare dell’impatto che possono avere nuove unità abitative di fronte a una situazione che ne vede troppe sfitte. 3) Adottare una politica sociale più attenta ai bisogni reali. Troppe risorse sono indirizzate a sostenere le strutture burocratiche, vedi Asp, Fidenza Sport e Ausl, che operano attorno al sociale, allo sport, alla sanità. 4) Creare servizi nei nuovi quartieri, attualmente veri e propri dormitori: la casa è il cuore della famiglia; se vogliamo sostenere questa istituzione dobbiamo creare le condizioni perché si riesca a coniugare la sua funzione sociale con il lavoro. ci vogliono asili nido, parchi, scuole, negozi, scuolabus,  bus navetta con il centro e l’ospedale».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

1commento

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

1commento

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

2commenti

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

9commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

1commento

usa

Aereo Cessna si schianta sulle case: tre vittime

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia