-6°

Provincia-Emilia

Langhirano - Le bombe sono state fatte brillare

Langhirano - Le bombe sono state fatte brillare
0

LANGHIRANO - In meno di 24 ore è rientrato l’allarme alla «Valle» di Casatico, per il ritrovamento di materiale bellico della Seconda Guerra Mondiale: ieri pomeriggio sono intervenuti  gli artificieri del secondo reggimento Genio Pontieri di Piacenza per far brillare le bombe e gli esplosivi. I due militari, avvertiti dai carabinieri di Langhirano, come da procedura in questi casi, hanno prima di tutto identificato le tipologie di armi rinvenute.
«Si tratta di materiale bellico – ha spiegato Antonio Pinto, primo maresciallo del secondo reggimento Genio Pontieri di Piacenza – risalente al secondo conflitto mondiale: bombe a mano, cartucce e munizioni per fucili e mitragliatrici, cariche da lancio per le granate ed esplosivi d vario tipo». Dopo aver messo in sicurezza l’area, è stata scavata una buca nel terreno profonda un metro e mezzo in cui sono state posizionate le granate rinvenute. Poi sono state sistemate le cariche.
«Questo intervento – ha continuato  Pinto – presenta un elevato grado di rischio, perchè il materiale esplosivo ha subito ogni tipo di intemperia nel corso degli anni e molte delle granate sono state trovate prive di sicura». Dopo aver fatto allontanare a distanza di sicurezza tutti i presenti, compreso il personale dall’Assistenza pubblica di Langhirano con il medico, la cui presenza è obbligatoria per questo tipo di interventi, i due artificieri hanno iniziato le operazioni per la distruzione tramite brillamento.
L’esplosione ha provocato una colonna di fumo alta e fitta, senza neanche il bisogno di utilizzare il tritolo, necessario solo nel caso la polvere da sparo e gli esplosivi contenuti nelle armi ritrovate non fossero stati in grado di deflagrare. Ritrovamenti di questo tipo non sono inusuali: «Solo il nostro reggimento – ha terminato  Pinto – esce in media 4 o 5 volte alla settimana per intervenire su ritrovamenti di armi risalenti alla Seconda Guerra Mondiale, a volte addirittura alla Prima».
Ora tutto è tornato alla normalità alla «Valle», anche se l’agricoltore che aveva effettuato la scoperta, dopo aver assistito alla spettacolare deflagrazione ha commentato: «Chissà se mi sentirò tranquillo d’ora in poi nel lavorare quel campo». Leggenda vuole, infatti, che in quest’area fossero due i contenitori pieni armi nascoste dai partigiani: per ora ne è stato rinvenuto solo uno.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

2commenti

tg parma

Greci, dai Nuovi consumatori alla candidatura alle comunali Video

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

"buona scuola"

La docente materana vince la causa: iIlegittimo trasferimento a Parma

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

15commenti

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

gazzareporter

Piazzale Borri, quelle dichiarazioni di (zero) amore...

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

1commento

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

SANT'ILARIO D'ENZA

Soldi e gioielli in freezer per "salvarli" dal mercurio: anziana truffata

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

tg parma

Lotta al doping, il Ris di Parma indagherà sul caso Schwazer

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video