11°

Provincia-Emilia

Salso - Poggio Diana: il mito della notte cade a pezzi

Salso - Poggio Diana: il mito della notte cade a pezzi
Ricevi gratis le news
2

Un nome che non appena lo si pronunciava, creava immediatamente uno status symbol.

Anni '50: il nome di un mito
Faceva tendenza, allora, il Poggio Diana. Locale per raffinati e buongustai della vita, avvolto nelle note di melodie di moda che siglarono vere e proprie ere, fu costruito fra il 1928 e il 1929 e fu subito destinato a luogo di svago per la clientela termale. Negli anni '50 e '60 ha vissuto il suo massimo splendore: ospitava le più grandi orchestre dell'epoca, come quella di Edoardo Lucchina, e i «re della notte», come Franco Califano e Fred Bongusto,  e non mancava nemmeno il concorso di Miss italia.
Al Poggio, infatti, furono nobilitate le stagioni e le notti salsesi fino alla fine degli anni Settanta. Poi, lentamente, è iniziato il declino. E adesso invece da quasi tre anni è inesorabilmente chiuso e abbandonato al suo triste destino, in uno stato di degrado e fatiscenza.

Ora il regno dei vandali
Divanetti e tavoli rotti, lampadari a pezzi sui pavimenti, calcinacci dappertutto, calici che servivano per quei drink da sogno e piatti per specialità da grandi chef sono lì, a pezzi, a dimostrazione di ciò che resta di un mito del passato.
Per non parlare dell’esterno dell’edificio, passato dai preziosi stucchi, a un complesso ormai irriconoscibile. I vetri infranti dai vandali sono diventati solo  un facile varco per chi è in cerca di un rifugio per la notte. Tanto che gli ultimi proprietari che lo avevano acquistato nel 2007, per  porre fine all’andirivieni notturno hanno dovuto assumere vigilantes che rimangono sul posto per impedire quei bivacchi devastanti. Di quel posto raffinato e prestigioso, avvolto in un mondo da operetta, non è rimasto che un palazzo che cade a pezzi. I ricordi delle eleganti serate sono ormai lontani e il mitico Poggio Diana sta davvero languendo in un oblìo senza scampo.

L'ultima rinascita: 2007
Gli ultimi soci che avevano acquistato il Poggio alcuni anni fa avevano deciso di ridare lustro allo storico complesso, che era riuscito quasi a rivivere una nuova giovinezza. Infatti erano stati ristrutturati, oltre ai fabbricati di servizio, anche la piscina e i campi da tennis. Ma il ritorno alla vita è stato molto, troppo breve.

La beffa: una meta turistica
Aprendo il sito ufficiale di informazione turistica del Comune «Salsomaggiore Turismo» ci si trova di fronte a una segnalazione alquanto anacronistica,  dal sapore quasi beffardo: il Poggio Diana viene ancora indicato come edificio storico, tappa obbligata per i visitatori che arrivano nella località termale. Peccato che, una volta arrivati, si trovino di fronte a un luogo fatiscente e chiuso da tempo.

Un po' di storia
Collocato in collina, per necessità di ampi spazi, comprendeva un edificio con taverna, ristorante, terrazza, campo di tiro a volo, teatro all’aperto, per tremila persone e poi una monumentale fontana luminosa, campi da tennis, campi da bocce. Il tutto immerso in quel fantasioso giardino da fiaba. Anche Galileo Chini era stato coinvolto nell’impresa e chiamato a ideare la decorazione degli interni della palazzina. Poi il Poggio Diana era stato rimaneggiato a partire dagli anni '60 con le terrazze trasformate in spazi chiusi, l’architettura del verde modificata, il teatro adibito a parcheggio.  E adesso nell’ex palazzina padronale, la statua della dea della caccia è lì, diroccata, nel  suo tempietto, rimasta da sola a ricordare, che il Poggio era tutto dedicato a lei: Diana.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Dado

    01 Settembre @ 13.32

    Senza arrivare in collina, ormai tutta la Salso d'epoca è andata in malora e chiusa! La famosa Salso da bere ha finito le ciukke, ma chi se l'è bevuta sta ancora a pancia piena...e non molla! Dove son i giovani con voglia di fare?

    Rispondi

  • marco

    31 Agosto @ 23.45

    Questo è il futuro che imprenditori e politici di corte vedute e devastanti speculazioni, hanno costruito nel totale disprezzo del bene comune

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

Occhio al trabocchetto, pensaci bene prima di rispondere

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

In casa con l'arsenale: arrestato

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

CALCIO

Nuovo "colpo" dei crociati: il Parma prende Ciciretti dal Benevento Foto

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

1commento

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

1commento

Lutto

Langhirano piange il veterinario Alfio Monti

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

AUTOSTRADE

Auto in fiamme: vigili del fuoco in A15

Rallentamenti in A15 nel tratto piacentino questa mattina

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'EDITORIALE

I fantasmi evocati dalla razza bianca

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

La Spezia

Bimbo di 5 anni muore in ospedale per meningite

IL CASO

Il prof arrestato per abusi conferma i fatti Video

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

CALCIO

Osio allenatore in Cina? Tutto bloccato

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

festa

Sant'Antonio, la messa per i piccoli-grandi "amici" è sempre un successo Gallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova