Provincia-Emilia

Fidenza - "Avevamo il dovere di concludere un progetto a metà"

Fidenza - "Avevamo il dovere di concludere un progetto a metà"
0

Annarita Cacciamani

«Bisogna decidere se concludere responsabilmente un progetto nato male e che non è stato un buon investimento con una torre semi vuota e una non finita. Nella delibera, che proroga il Piano urbanistico attuativo fino al 31 agosto 2018, delineiamo quello che potrà essere lo scenario dopo la rinegoziazione degli accordi con Fidentia Srl. Avremo una scuola nuova e moderna e riqualificheremo il foro boario, ora degradato». 
Così il sindaco Mario Cantini ha presentato mercoledì la delibera relativa alla proroga di 6 anni della validità del Pua relativo al programma di riqualificazione urbana «Nuove centralità urbane: il nodo stazione come ampliamento dell’area centrale di Fidenza». 
Gli accordi rinegoziati  Si tratta, sostanzialmente, del Piano dei «Nuovi terragli», avviato con gli accordi sottoscritti il 20 dicembre 2001 e rinnovati nel 2007. Accordi che nell’aprile 2010 la giunta ha deciso di rinegoziare, incaricandone  una delegazione composta dal direttore generale Pigorini, dall’architetto capo Gilioli e da Nino Manno dell’ufficio tecnico. 
Cosa prevede il piano Il documento proposto al Consiglio e illustrato da Gilioli, oltre a stabilire la proroga di 6 anni del Pua, illustra nelle premesse i contenuti del piano. Si parla di «qualificazione del sistema scolastico con la realizzazione del nuovo istituto (il Solari vicino al cimitero) con 11 aule ed altrettanti laboratori che potranno ospitare fino a 330 studenti», della «presenza di una struttura commerciale alimentare nell’area del foro boario con un parcheggio non più al 2° ma al 1° piano interrato», della «realizzazione nella zona centrale della città di 18 alloggi di edilizia agevolata» e della «sistemazione della piazza del foro boario dell’area dell’ex scalo merci con autostazione e percorsi pedonali e ciclabili». 
Favorevoli e contrari: i motivi La proroga è stata approvata con 11 «sì» dei 10 consiglieri di maggioranza e del sindaco, 7 astenuti (Giuseppe Cerri e il Pd) e il «no» di Francesca Gambarini e Vincenzo Basile del Pdl. 
Oltre ad affermare di «prendere le distanze insieme a Basile da quella che era la sua maggioranza perché il sindaco intende continuare su una linea che riuscirà a penalizzare ulteriormente i fidentini» e a ribadire il «no» al Solari vicino al cimitero e al supermercato al foro boario, la Gambarini ha spiegato che «sotto il titolo di proroga si nasconde un aggiornamento dei contenuti degli accordi convenzionali». 
«Nella delibera odierna dovremmo dare la nostra approvazione a «ridefinire obiettivi, risorse e tempistica per la seconda fase di attuazione del Pru sull’area del Foro boario e del nuovo edificio scolastico – ha detto – Ma chi ha visto tutto ciò? Si cambiano gli accordi e il progetto nell’area del foro boario, si procede con il Solari e i consiglieri non sanno nulla, men che meno la città». 
Perplessità sono state avanzate anche da Cerri (Per Fidenza) e dal Pd. Cerri ha parlato di una «delibera poco chiara e molto generica», aggiungendo che «da quando nell’aprile 2010 è stata decisa la rinegoziazione ai consiglieri non è stato data nessuna informazione sull’argomento». 
Nel Pd, invece, Luigi Toscani ha chiesto se la Provincia «ha inserito o inserirà nel bilancio il contributo promesso per la nuova scuola» ed ricordato che il finanziamento della Fondazione Cariparma per la palestra del nuovo Solari è «prossimo alla scadenza», mentre secondo il capogruppo Enrico Montanari «la proroga è un artificio che non permette di discutere sulle cose». I consiglieri di maggioranza, infine, hanno ricordato «i ritardi sui tempi del progetto, partito più di 10 anni fa, che ora costringono a rivedere gli accordi per chiudere la partita e dotare la città di una scuola nuova e moderna».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

rogo

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video