19°

Provincia-Emilia

Insegnante corriere della droga: "E' colpa della Gelmini"

Ricevi gratis le news
3

«Sono ancora un precario alla mia età. Se ho delle responsabilità in questa storia altre ne hanno i ministri e i loro tagli. Quelli come la Gelmini»: si è difeso così, all’incalzare delle prime domande dei finanzieri, un insegnante di 59 anni, Giovanni Giannetti, nato a Corniglio, arrestato stamani all’alba con 700 grammi di eroina pura nascosti nel vano del portabagagli della sua auto sotto la ruota di scorta .
L'insegnante, supplente presso il laboratorio di fisica e chimica industriale dell’istituto «Domenico Chiodo»,una scuola professionale della Spezia con oltre 400 ragazzi,risultava assente dalla scuola per malattia.
Fermato per un controllo al casello autostradale di Vezzano Ligure, Giannetti è parso in stato di alterazione ed i finanzieri hanno così approfondito le indagini. Il docente si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti previsti presso l'ospedale della Spezia ed i militari hanno proceduto anche al ritiro della patente di guida.
Il ruolo più probabile di Giannetti, secondo le fiamme gialle, è quello di corriere. Insospettabile, almeno in apparenza e quindi comodo da usare per il trasporto della sostanza stupefacente. Dalle indagini si attende ora di capire se quello commesso stanotte dall’insegnante sia un «errore di percorso», una prima volta, o se il meccanismo dei viaggi da corriere fosse già stato sperimentato prima.
Da chiarire anche come fossero nati i suoi contatti con gli spacciatori: l’ipotesi dei finanzieri è che il giro di eroina nello spezzino sia gestito da extracomunitari che si avvalgono di italiani incensurati per i movimenti. Nella rete dei militari (al decimo arresto di questo genere nel 2008) sono già caduti studenti e studentesse anche questi con con un chilo di droga circa alla volta. Vale a dire, rischio basso, guadagni alti.
In via di accertamento anche se il professore – stamani apparso in stato confusionale – faccia uso di droga, o si sia prestato all’organizzazione solo per arrotondare.
Quello che emerge è che la droga era destinata alla pizza dei pusher spezzini. Un elemento che desta forte allarme,perchè il consumo di eroina in città è in ripresa, e sta affiancando il mare di cocaina a basso costo che sembra coinvolgere soprattutto la sfera dei professionisti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rita

    10 Novembre @ 15.06

    Si vergogni Giannetti e si dimetta dal ruolo di insegnante. La scuola non ha bisogno di persone del genere, strano comunque che nessuno si sia mai accorto di nulla. Alla tarda età di 59 anni risulta poco credibilie che potesse essere la prima volta. Magari ne erano al corrente anche i suoi studenti dei traffici illeciti. Tornerà a scuola ad insegnare come se nulla fosse successo?

    Rispondi

  • Giorgio Russo

    10 Novembre @ 13.10

    Non esiste alcuna scusante per chi sceglie di vendere morte ai nostri giovani, perchè alla fine di questo si tratta.Si vergogni Giannetti, complimenti per "l'esempio" che ha dato ai suoi alunni che è fondamentale. Nella vita tutti ci possiamo trovare in difficoltà e la soluzione che che ha scelto di percorrere Lei non era nanche da pensare.

    Rispondi

  • adriano

    08 Novembre @ 08.57

    Le responsabilità sono sempre individuali. Sempre e comunque. Non esistono giustificazioni per comportamenti illegali o peggio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro