21°

35°

Provincia-Emilia

"Nei parchi Usa l'abbiamo scampata bella"

"Nei parchi Usa l'abbiamo scampata bella"
Ricevi gratis le news
4

 Per fortuna il parco dello Yosemite non era nel programma del nostro tour! Stavolta l’abbiamo proprio scampata bella». 

Così la fidentina Elisa Cantoni, che dal 5 al 18 agosto scorsi era in vacanza in America, col marito Giancarlo, ha commentato la terrificante notizia del virus mortale in un parco Usa, l’«Hantavirus» che causa una terribile malattia spesso letale, trasmessa da scoiattoli e topi. 
Il raro virus ha già fatto due morti, mentre altre 100 mila persone sono a rischio contagio. «Noi abbiamo appreso di questa drammatica notizia – ha spiegato Elisa – solo al nostro rientro in Italia». 
«Nel nostro giro nei parchi nell’Ovest, fra l’altro davvero splendido, dove abbiamo toccato otto stati, abbiamo fotograto questi  scoiattoli che trasmettono l’Hantavirus, facendo comunque molta attenzione a non avvicinarci, anche perchè grandi cartelli avvisano i turisti di rimanere a debita distanza, perchè questi deliziosi  animaletti possono attaccare e graffiare l’uomo, causando gravi infezioni. Adesso abbiamo appreso di quello che provoca quel terribile virus trasmesso all’uomo tramite i topi e gli scoiattoli, ma noi siamo tranquilli - conclude Elisa -,  perchè non siamo mai venuti a contatto con quelle bestiole».
L'allarme è scattato al parco nazionale di Yosemite, in California, dove sino a 10 mila persone potrebbero avere contratto il raro Hantavirus, una forma virale nella maggior parte letale, che presenta i sintomi di una banale influenza e che è trasmessa da roditori infetti, come topi e scoiattoli. 
L’allarme lanciato dalle autorità sanitarie, a seguito dei due decessi nei giorni scorsi, ha seminato il panico fra i turisti che si sono recati nel parco, fra giugno e agosto e che hanno soggiornato nelle cabine «Signature», nell’area del parco conosciuta come Curry Village.
 Le prime due persone che avevano soggiornato nelle cabine all’inizio di agosto sono decedute a seguito di una grave infezione polmonare causata dall’Hantavirus, il cui nome deriva dal fiume Hantas, nella Corea del Sud, dove il virus è stato isolato per la prima volta.  
L’Hantavirus viene trasmesso dai roditori tramite saliva, feci, urine contaminate o respirando l’aria in ambienti chiusi e piccoli, in cui vi siano tracce e ha una incubazione fino a sei settimane e nessuna cura disponibile.
 E le cabine Signature, per il loro design, rendono facile per i roditori, soprattutto topi, creare nidi fra le pareti. La metà dei 24 casi di Hantavirus riscontrati negli Usa nel 2011 si sono tradotti in decesso di chi aveva contratto il virus. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Claudia

    05 Settembre @ 02.17

    Anch'io sono stata lì circa 2 settimane fa...ho visitato il parco per una giornata,ma negli articoli si legge che il virus si prende respirando la polvere infetta dalle feci di ratti e scoiattoli....cioè potrebbe essere stato contagiato chiunque?

    Rispondi

  • Paolo

    04 Settembre @ 19.53

    io sono stato al Curry Village nel periodo di contaminazione, per fortuna dopo 16gg non ho alcun sintomo. L'Hantavirus (HPS) si trasmette per via aerea, sono infatti le particelle di urina e feci disseccate ad essere pericolose, gli americani mettono in allarme ma minimizzano. Qui al Sant'Orsola di Bologna comunque sono preparatissimi per assistere nel migliore dei modi cittadini esposti (fino ad oggi a Bologna hanno ricevuto 18 pazienti, domani altri 7), i campioni di sangue e urine vengono inviati immediatamente all' Ist. Sup. di Sanità a Roma.

    Rispondi

  • Silvia

    04 Settembre @ 11.56

    Io sono appena rientrata dagli Stati Uniti e avevo in programma di andare al parco Yosemite ma ho appreso la notizia dai telegiornali americani e, grazie a loro, abbiamo evitato il rischio.

    Rispondi

  • stefano

    03 Settembre @ 23.26

    Io mi trovavo nello yosemite due settimane fa circa in un viaggio (bellissimo) che ho appena concluso. Se nel caso mi sentissi male o avessi dei sintomi del virus voglio l'intervista della Gazzetta con tanto di foto. Ok? Comunque, la California, Arizona, Utah sono posti splendidi che consiglio a tutti

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Incidente a Scarampi

varano

Incidente a Scarampi: grave un motociclista

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

incidenti

Auto contomano in via Cappelluti, frontale: ferita una donna

traffico

Coda tra gli svincoli Autocisa e A1

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

3commenti

Il caso

Le liti stradali? Dilagano. Anche a Parma

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

Moto

Tragedia nel motocross: morto a 13 anni

SPORT

nuoto

Mondiali: Italia subito sul podio, Detti bronzo nei 400sl

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori