-4°

Provincia-Emilia

L'Avis di Sorbolo: una splendida "cinquantenne"

L'Avis di Sorbolo: una splendida "cinquantenne"
0

Pier Paolo Cavatorti

SORBOLO - Cinquant’anni di giovinezza: in una parola, Avis. Un’associazione di volontariato che dopo mezzo secolo di storia è capace ancora di riempire i locali della sala Clivio del Centro civico. Ieri mattina la festa annuale dell’Avis di Sorbolo ha portato molte persone a celebrare il compleanno dell’associazione, svoltasi al Centro civico a causa dalla condizioni meteo poco rassicuranti. Più che un’associazione di volontariato l’Avis a Sorbolo è un fenomeno sociale, la cui folla partecipante alla festa annuale, tutti gli anni stupisce.
E come da copione, al Centro civico di via Gruppini si sono radunate diverse centinaia di persone stipate dentro e fuori la sala per «soffiare sulle candeline» per il cinquantesimo anniversario della nascita della sezione. Il primo a prendere la parola è stato il presidente Umberto Verona che  ha voluto riassumere brevemente il cammino svolto: da un manipolo di pionieri del volontariato a sezione fiore all’occhiello di tutto il territorio nazionale. E con l’occasione ha voluto ricordare anche il progetto di ampliamento della Casa del Volontariato di via del Donatore. «La nuova sede sta arrivando – ha detto il presidente Verona – forse riusciremo a consegnare alla popolazione la nuova struttura entro il 2013. Un progetto – ha concluso – che vedrà l’ampliamento della struttura esistente sul lato Ovest, dove attualmente si trova il campo da bocce. Un edificio nuovo, capiente ed efficiente dove potremo accogliere i mille donatori, traguardo agognato e quanto mai vicino».
Il sindaco Angela Zanichelli ha voluto ricordare don Felice Cavalli, Otello Gerbella e Mimmi Fochi rispettivamente parroco, sindaco e medico condotto che cinquant’anni fa giocarono un ruolo di primo piano nella fondazione della sezione.
«Ce l’abbiamo fatta quando eravamo piccoli e più poveri – ha detto il sindaco – oggi, nonostante la contingenza economica, non ho dubbi che avremo a breve la nuova sede». Anche Giuseppe Scaltriti, presidente dell'Avis provinciale ha voluto ringraziare i donatori sorbolesi ricordando i numeri della sezione dicendo: «Nel 2001 le donazioni sorbolesi erano 1000: una cifra già allora molto importante. Nel 2011 sono state 1509, una crescita veramente impressionante».
Anche la «guest star» Florio Ghinelli, professore responsabile area sanitaria dell’Avis regionale e presidente dell'Avis provinciale di Ferrara, è rimasto colpito dalla partecipazione sorbolese, ha salutato tutti e dopo aver ricordato le grandi difficoltà per le sezioni dei territori colpiti dal sisma tra Modena e Ferrara, ha esortato Umberto Verona a porre già quest’anno la prima pietra della nuova sede: «Ad un paese dove il dieci per cento della popolazione è donatrice, non servono auguri – ha detto il professor Ghinelli –. Sorbolo va come un treno». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta