-3°

Provincia-Emilia

Badia: un restauro che ha emozionato fedeli e cittadini

Badia: un restauro che ha emozionato fedeli e cittadini
0

 Claudia Patrizi

Tanta emozione per i fedeli ed i cittadini lesignanesi che hanno assistito alla celebrazione della santa messa domenicale nella Badia di San Michele Cavana, celebrata dal vescovo di Parma, monsignor Enrico Solmi, nella giornata di chiusura per i festeggiamenti legati all’inaugurazione della chiesa dopo gli importanti interventi di ristrutturazione che l’hanno interessata. Prima della solenne cerimonia, il vescovo si è soffermato all’esterno del luogo di culto per ammirare il lavoro di recupero effettuato sull'edificio e l’armonia con cui la chiesa si inserisce nell’ambiente circostante, con la pineta voluta dall’onorevole Franco Aimi e poi proprio a lui intitolata nei giorni scorsi.  
Durante l’omelia, i temi affrontati dal vescovo hanno richiamato proprio quell'armonia tra opere dell’uomo ed opere di Dio che la Badia rappresenta e che «invita al silenzio interiore per indurre ad un ascolto migliore per aiutare a rapportarci meglio con il prossimo. Per fare ciò è necessario recuperare sobrietà e semplicità come riferimenti interiori per il nostro agire quotidiano». La cerimonia, resa ancora più solenne dalla presenza della Corale parrocchiale di Santa Maria del Piano, si è conclusa con un momento di scambio tra i fedeli e monsignor Enrico Solmi, che ha ricordato l’importanza dell’opera di San Benedetto a salvaguardia e valorizzazione del patrimonio naturale del creato. La celebrazione della santa messa nella badia vallombrosana da parte del vescovo di Parma è infatti avvenuta proprio in concomitanza con la settima edizione della giornata per la «Salvaguardia del Creato», l’iniziativa voluta dalla Conferenza episcopale italiana per ricordare l’importanza per la fede dei temi legati alla tutela ed al rispetto dell’ambiente. Il pomeriggio è stato infatti interamente dedicato a iniziative volte alla riscoperta dei valori legati alla tutela dell’ambiente: «Educare alla custodia del creato per sanare le ferite della terra» è stato il filo conduttore della manifestazione, realizzata dal circolo Anspi «La Ruota» in collaborazione con il Comune di Lesignano e rivolta ai più giovani. Nell’area parrocchiale del paese sono stati i «Narrastorie» a intrattenere il pubblico di ragazzi, con uno spettacolo dal titolo «Il bambino e l’albero». La giornata è poi terminata con la messa a dimora di una nuova pianta, un olmo donato dal Corpo forestale dello Stato, a simboleggiare come il lavoro dell’uomo possa anche porre rimedio alle ferite che a volte le sue opere creano alla natura.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

3commenti

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

In piazza garibaldi

Continua "Come una volta", il gran mercato della biodiversità

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Salute

L'influenza ha già messo a letto quasi 500 mila italiani

I contagi aumentano durante le feste. La campagna vaccinale continua fino a fine dicembre

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift