18°

28°

Provincia-Emilia

Badia: un restauro che ha emozionato fedeli e cittadini

Badia: un restauro che ha emozionato fedeli e cittadini
0

 Claudia Patrizi

Tanta emozione per i fedeli ed i cittadini lesignanesi che hanno assistito alla celebrazione della santa messa domenicale nella Badia di San Michele Cavana, celebrata dal vescovo di Parma, monsignor Enrico Solmi, nella giornata di chiusura per i festeggiamenti legati all’inaugurazione della chiesa dopo gli importanti interventi di ristrutturazione che l’hanno interessata. Prima della solenne cerimonia, il vescovo si è soffermato all’esterno del luogo di culto per ammirare il lavoro di recupero effettuato sull'edificio e l’armonia con cui la chiesa si inserisce nell’ambiente circostante, con la pineta voluta dall’onorevole Franco Aimi e poi proprio a lui intitolata nei giorni scorsi.  
Durante l’omelia, i temi affrontati dal vescovo hanno richiamato proprio quell'armonia tra opere dell’uomo ed opere di Dio che la Badia rappresenta e che «invita al silenzio interiore per indurre ad un ascolto migliore per aiutare a rapportarci meglio con il prossimo. Per fare ciò è necessario recuperare sobrietà e semplicità come riferimenti interiori per il nostro agire quotidiano». La cerimonia, resa ancora più solenne dalla presenza della Corale parrocchiale di Santa Maria del Piano, si è conclusa con un momento di scambio tra i fedeli e monsignor Enrico Solmi, che ha ricordato l’importanza dell’opera di San Benedetto a salvaguardia e valorizzazione del patrimonio naturale del creato. La celebrazione della santa messa nella badia vallombrosana da parte del vescovo di Parma è infatti avvenuta proprio in concomitanza con la settima edizione della giornata per la «Salvaguardia del Creato», l’iniziativa voluta dalla Conferenza episcopale italiana per ricordare l’importanza per la fede dei temi legati alla tutela ed al rispetto dell’ambiente. Il pomeriggio è stato infatti interamente dedicato a iniziative volte alla riscoperta dei valori legati alla tutela dell’ambiente: «Educare alla custodia del creato per sanare le ferite della terra» è stato il filo conduttore della manifestazione, realizzata dal circolo Anspi «La Ruota» in collaborazione con il Comune di Lesignano e rivolta ai più giovani. Nell’area parrocchiale del paese sono stati i «Narrastorie» a intrattenere il pubblico di ragazzi, con uno spettacolo dal titolo «Il bambino e l’albero». La giornata è poi terminata con la messa a dimora di una nuova pianta, un olmo donato dal Corpo forestale dello Stato, a simboleggiare come il lavoro dell’uomo possa anche porre rimedio alle ferite che a volte le sue opere creano alla natura.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

Lutto

L'ultima lezione di Angela

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

8commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

3commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

2commenti

L'allerta

Il maltempo flagella il Centro Nord: allagamenti e trombe d'aria

L'Italia divisa in due. Sbalzo di 20 gradi tra la Valle d'Aosta e la Sicilia

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

1commento

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

TORINO

Fuggi fuggi in piazza San Carlo, indagata la Appendino

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

SOCIETA'

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat