20°

Provincia-Emilia

Badia: un restauro che ha emozionato fedeli e cittadini

Badia: un restauro che ha emozionato fedeli e cittadini
0

 Claudia Patrizi

Tanta emozione per i fedeli ed i cittadini lesignanesi che hanno assistito alla celebrazione della santa messa domenicale nella Badia di San Michele Cavana, celebrata dal vescovo di Parma, monsignor Enrico Solmi, nella giornata di chiusura per i festeggiamenti legati all’inaugurazione della chiesa dopo gli importanti interventi di ristrutturazione che l’hanno interessata. Prima della solenne cerimonia, il vescovo si è soffermato all’esterno del luogo di culto per ammirare il lavoro di recupero effettuato sull'edificio e l’armonia con cui la chiesa si inserisce nell’ambiente circostante, con la pineta voluta dall’onorevole Franco Aimi e poi proprio a lui intitolata nei giorni scorsi.  
Durante l’omelia, i temi affrontati dal vescovo hanno richiamato proprio quell'armonia tra opere dell’uomo ed opere di Dio che la Badia rappresenta e che «invita al silenzio interiore per indurre ad un ascolto migliore per aiutare a rapportarci meglio con il prossimo. Per fare ciò è necessario recuperare sobrietà e semplicità come riferimenti interiori per il nostro agire quotidiano». La cerimonia, resa ancora più solenne dalla presenza della Corale parrocchiale di Santa Maria del Piano, si è conclusa con un momento di scambio tra i fedeli e monsignor Enrico Solmi, che ha ricordato l’importanza dell’opera di San Benedetto a salvaguardia e valorizzazione del patrimonio naturale del creato. La celebrazione della santa messa nella badia vallombrosana da parte del vescovo di Parma è infatti avvenuta proprio in concomitanza con la settima edizione della giornata per la «Salvaguardia del Creato», l’iniziativa voluta dalla Conferenza episcopale italiana per ricordare l’importanza per la fede dei temi legati alla tutela ed al rispetto dell’ambiente. Il pomeriggio è stato infatti interamente dedicato a iniziative volte alla riscoperta dei valori legati alla tutela dell’ambiente: «Educare alla custodia del creato per sanare le ferite della terra» è stato il filo conduttore della manifestazione, realizzata dal circolo Anspi «La Ruota» in collaborazione con il Comune di Lesignano e rivolta ai più giovani. Nell’area parrocchiale del paese sono stati i «Narrastorie» a intrattenere il pubblico di ragazzi, con uno spettacolo dal titolo «Il bambino e l’albero». La giornata è poi terminata con la messa a dimora di una nuova pianta, un olmo donato dal Corpo forestale dello Stato, a simboleggiare come il lavoro dell’uomo possa anche porre rimedio alle ferite che a volte le sue opere creano alla natura.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Incidente in autostrada: 5 chilometri di coda fra il bivio A1/A15 e Campegine Tempo reale

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Incidente

Paura in Autocisa: tir esce di strada e resta in bilico nel vuoto

E' successo ieri pomeriggio

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

tg parma

Amministrative 2017, il centrodestra sceglie Laura Cavandoli Video

1commento

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

1commento

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

2commenti

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

23commenti

Sondaggio

"Il Parma andrà in B? Avete fiducia?": prevale il pessimismo, "no" al 63%

Intervista

"Nessuno può fermarmi": un romanzo ricorda la tragedia dell'Arandora Star Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery