-1°

Provincia-Emilia

Colorno: notte alla Pubblica con i volontari

Colorno: notte alla Pubblica con i volontari
0

 Cristian Calestani

Il turno inizia alle 20. Ma il primo ad arrivare lo «Zeta» Corrado Zerbini, il cuoco del gruppo, ai fornelli ci si mette un po’ prima. E si può star certi che, vista la fama di certe sue paste alla carbonara, anche il resto della squadra cerca di non sgarrare sull’orario. Pena il perdere anche solo una forchettata di primi piatti da dieci e lode. Inizia così, in maniera del tutto informale e di sicuro piacevole seduti intorno alla tavola, una delle notti di guardia dei volontari di una delle nove squadre notturne della Pubblica assistenza di Colorno. Da un momento all’altro può arrivare la chiamata della centrale operativa e allora il caposquadra Alessandro Chiozzi, artigiano sissese di 34 anni e da 16 volontario in Pubblica, organizza gli equipaggi in servizio sui mezzi d’emergenza. Al suo fianco il vice Luciano Orlandi, 57enne di San Polo, di professione «quasi» pensionato perché «qualcosa da fare c’è sempre». E poi un folto gruppo composto dallo stesso Zerbini, operaio colornese 53enne, che si vanta di essere un po’ il «procuratore» della Pubblica visto che, con il suo entusiasmo, è riuscito a «ingaggiare» quattro volontari tra cui l’amico Corrado Pagliarini, operaio colornese 49enne, e la figlia Federica, impiegata di 28 anni e da sei milite. Ma il mondo della Pubblica è un microcosmo ed ecco che in una sola squadra composta da dieci persone sono rappresentate un po’ tutte le fasce d’età e le professioni: si va dal più giovane del gruppo, il 23enne sanpolese studente universitario Davide Ampollini, all’artigiano 54enne Gabriele Delcanale e all’operaio 40enne di Colorno Francesco Pezzani sino all’ultimo entrato: l’operaio colornese 40enne Andrea Fontechiari. Due chiacchiere con ogni volontario regalano decine di aneddoti. Il caposquadra Alessandro, ad esempio, indossando la tuta arancione da milite ha conosciuto la moglie Elisa, anche lei volontaria nella stessa squadra ma attualmente in aspettativa dal servizio perché impegnata a far crescere le piccole Alice e Alessia, rispettivamente di tre e un anno e mezzo. E a loro che va sempre un pensiero del caposquadra tra un intervento e l’altro, ma nonostante tutto Alessandro non ha rinunciato a portare il proprio apporto: «Qui mi trovo bene e continuo a venire con piacere - racconta - anche se chiaramente un pensiero a casa c’è sempre». C’è poi Federica che, dopo essere entrata in Pubblica con il servizio civile nel 2006, ha rispettato il turno da volontaria anche la notte prima della discussione della tesi di laurea: «Vista la tensione non avrei dormito comunque - racconta - e pertanto in quell’occasione non ho rinunciato al servizio». Una nottata così si augura di viverla presto anche Davide Ampollini alle prese con gli esami di Scienze gastronomiche: «Studi e impegno in Pubblica si possono conciliare benissimo». Dall’alto della sua esperienza ventennale indossando la tuta arancione il vice caposquadra Luciano riassume i segreti del buon volontario: «non servono dei marines o dei super eroi. Abbiamo bisogno di gente volenterosa che si unisca a noi con entusiasmo anche solo per poche ore a settimana». Per ricaricare le pile, dopo una nottata impegnativa, basta un «grazie» detto con il cuore. Non capita spesso, raccontano i volontari, ma quando succede infonde tanta energia per continuare a prestare il proprio servizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria