-4°

Provincia-Emilia

Truffa informatica con la mail del prete a Salsomaggiore

Truffa informatica con la mail del prete a Salsomaggiore
0

Si è trovato catapultato in Costa d’Avorio, il vice parroco di Sant'Antonio, don Benjamin Ayena, togolese, senza mai essersi mosso da Salso. Una strana richiesta d’aiuto inviata l'altro ieri via internet a suo nome e inviata da Abidjan, città della Costa d'Avorio,  invitava 400 suoi «contatti» a mandargli con urgenza una ingente somma di denaro (600 mila franchi locali) tramite la Western Union, in quanto, come si leggeva nella mail, era stato derubato di tutto all’aeroporto di Abidjan. Ma era  una truffa telematica bella e buona, perchè lui, don Benjamin, non aveva fatto nessun viaggio. Era sempre rimasto lì, al suo posto, in parrocchia, in Sant'Antonio, a fianco di don Luigi Guglielmoni. Dopo essere stato avvisato di quello che stava succendo da  alcuni amici, preoccupati, che lo hanno contattato per capire cosa stava succedendo, il don ha intuito che i pirati informatici avevano utilizzato la sua mail per richiedere soldi a suo nome. Così ieri il sacerdote non ha perso altro tempo e ha messo fine alla truffa inviando una mail  in italiano, francese e inglese a tutte le persone iscritte nella sua mailing list, che avevano ricevuto la richiesta di denaro: «Non mandate soldi, io non ho fatto nessun viaggio in Costa d’Avorio e non ho inviato nessuna richiesta d'aiuto». E ha messo in guardia: «Stiamo tutti molto attenti con questi mezzi di comunicazione». La e-mail incriminata è arrivata domenica, a ben 400 persone, tutte nell'indirizzario di don Benjamin, dove in perfetto francese, si chiedevano circa mille euro. Ed ecco la storia che i pirati informatici hanno inventato per spillare quattrini nelle vesti di un povero prete derubato e bloccato in un paese lontano. «Buonasera, come va? – così iniziava la richiesta –. Spero tu stia bene, al contrario di me che mi trovo in una serie di difficoltà, più o meno imbarrazzanti. Mi trovo in Costa d’Avorio per sbrigare un piccolo affare, per un massimo di cinque giorni. Scrivo questa mail per scollecitare il tuo aiuto, in quanto all’aeroporto di Abidjan mi hanno rubato tutto, la valigia con i soldi e il  telefono. Sono completamente senza contanti e ti chiedo se puoi farmi pervenire un aiuto, quello che puoi, tramite la Western Union, a mio nome, per pagare l’hotel e il viaggio di ritorno in Togo. Ti ringrazio, chiedendoti di comprendere questa terribile situazione e ti rimborserò al mio ritorno. Conto su di te. In questo momento sono all’hotel Novotel di Abidjan. Questi i dati a cui inviare i soldi: Ayena Benjamin, adresse: 17 Rue de la Republique 01 BP 2316 Abidjan 01, Ville: Abidjan. Pays: Cote d’Ivoire». Dati realmente esistenti. «Sono veramente criminali informatici – ha commentato don Benjamin – che si appropriano dei tuoi dati e questo è molto preoccupante. Adesso ho cambiato  la password e segnalerò l’episodio alla Polizia postale. Mi scuso con tutti quelli che hanno ricevuto la mail e spero che nessuno abbia inviato dei soldi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

1commento

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

FRANCIA

Bimba di 14 mesi sbranata dal rottweiler della sua famiglia

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta