22°

Provincia-Emilia

Truffa informatica con la mail del prete a Salsomaggiore

Truffa informatica con la mail del prete a Salsomaggiore
0

Si è trovato catapultato in Costa d’Avorio, il vice parroco di Sant'Antonio, don Benjamin Ayena, togolese, senza mai essersi mosso da Salso. Una strana richiesta d’aiuto inviata l'altro ieri via internet a suo nome e inviata da Abidjan, città della Costa d'Avorio,  invitava 400 suoi «contatti» a mandargli con urgenza una ingente somma di denaro (600 mila franchi locali) tramite la Western Union, in quanto, come si leggeva nella mail, era stato derubato di tutto all’aeroporto di Abidjan. Ma era  una truffa telematica bella e buona, perchè lui, don Benjamin, non aveva fatto nessun viaggio. Era sempre rimasto lì, al suo posto, in parrocchia, in Sant'Antonio, a fianco di don Luigi Guglielmoni. Dopo essere stato avvisato di quello che stava succendo da  alcuni amici, preoccupati, che lo hanno contattato per capire cosa stava succedendo, il don ha intuito che i pirati informatici avevano utilizzato la sua mail per richiedere soldi a suo nome. Così ieri il sacerdote non ha perso altro tempo e ha messo fine alla truffa inviando una mail  in italiano, francese e inglese a tutte le persone iscritte nella sua mailing list, che avevano ricevuto la richiesta di denaro: «Non mandate soldi, io non ho fatto nessun viaggio in Costa d’Avorio e non ho inviato nessuna richiesta d'aiuto». E ha messo in guardia: «Stiamo tutti molto attenti con questi mezzi di comunicazione». La e-mail incriminata è arrivata domenica, a ben 400 persone, tutte nell'indirizzario di don Benjamin, dove in perfetto francese, si chiedevano circa mille euro. Ed ecco la storia che i pirati informatici hanno inventato per spillare quattrini nelle vesti di un povero prete derubato e bloccato in un paese lontano. «Buonasera, come va? – così iniziava la richiesta –. Spero tu stia bene, al contrario di me che mi trovo in una serie di difficoltà, più o meno imbarrazzanti. Mi trovo in Costa d’Avorio per sbrigare un piccolo affare, per un massimo di cinque giorni. Scrivo questa mail per scollecitare il tuo aiuto, in quanto all’aeroporto di Abidjan mi hanno rubato tutto, la valigia con i soldi e il  telefono. Sono completamente senza contanti e ti chiedo se puoi farmi pervenire un aiuto, quello che puoi, tramite la Western Union, a mio nome, per pagare l’hotel e il viaggio di ritorno in Togo. Ti ringrazio, chiedendoti di comprendere questa terribile situazione e ti rimborserò al mio ritorno. Conto su di te. In questo momento sono all’hotel Novotel di Abidjan. Questi i dati a cui inviare i soldi: Ayena Benjamin, adresse: 17 Rue de la Republique 01 BP 2316 Abidjan 01, Ville: Abidjan. Pays: Cote d’Ivoire». Dati realmente esistenti. «Sono veramente criminali informatici – ha commentato don Benjamin – che si appropriano dei tuoi dati e questo è molto preoccupante. Adesso ho cambiato  la password e segnalerò l’episodio alla Polizia postale. Mi scuso con tutti quelli che hanno ricevuto la mail e spero che nessuno abbia inviato dei soldi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

OGGI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

5commenti

elezioni 2017

Salvini torna a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

2commenti

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

8commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

salumi da re

Norcini e salumieri a raduno a Polesine. Sfida al "panino teen-ager"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon