-4°

Provincia-Emilia

Colorno: estrae un coltello e mette in fuga il rapinatore

Colorno: estrae un coltello e mette in fuga il rapinatore
20

COLORNO
Cristian Calestani

Tre clienti erano appena usciti. Poi è stata la volta di un giovane che, simulando il possesso di un’arma, si è rivolto al titolare senza tanti giri di parole: «Dammi i soldi o ti sparo nei denti».

Ma dall’altra parte del bancone Eugenio Appiani, titolare insieme a Nerina Stanghellini di un negozio di generi alimentari al civico 13 di via Roma a Colorno, ha reagito e con il coltello che aveva in mano ha colpito più volte il rapinatore. L’ha fatto utilizzando la parte superiore della lama del coltello, non la lima, ma il suo gesto, frutto di coraggio e istinto, ha fatto desistere il rapinatore che, accortosi di aver trovato pane per i suoi denti, si è dato alla fuga........................L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    06 Settembre @ 13.33

    Tanto per la cronaca, conosco Eugenio e la Nerina e posso dire che sono due persone di una gentilezza ed una squisitezza rare al giorno d\'oggi. Per che si chiede come mai Eugenio avesse un coltello, beh, il suo è un negozio di alimentari e salumi, quindi è normale che abbia dei coltelli per lavoro. Eccesso di difesa??? Ma devo aspettare che mi colpisca prima lui per capiire se in tasca ha una pistola o una banana? Ha fatto bene e basta! Ha difeso se stesso, sua moglie ed il frutto del suo lavoro onesto!

    Rispondi

  • JOHN GALT

    06 Settembre @ 13.13

    INIZIA COSI' DA PICCOLI EPISODI E POI MONTA CON RINNOVATO CLAMORE E' IL POPOLO CHE STANCO DI PAROLE E DI UMILIAZIONI PASSA AI FATTI .... E SE LO ABITUATE A DOVER FARE DA SOLO ...... CHE SE NE FARA' DI VOI ?? @VERCIGE ... LA PROSSIMA VOLTA CHE ENTRI IN UN NEGOZIO ... DIRAI ..PERMESSO E BUONGIORNO ... COME EDUCATAMENTE SI FACEVA UNA VOLTA , PERCHE' SEI NELLA PROPRIETA' D'ALTRI . QUESTO E' RISPETTO ... E PRESTO CHI ENTRA NELLE CASE SENZA SUONARE E ANNUNCIARSI E' MOLTO FACILE CHE SI PRENDA UNA FUCILATA ..... CON BUONA PACE DI CHI CERCA DI RIDICOLIZZARE CHI DIFENDE IL SUO.

    Rispondi

  • Fabio

    06 Settembre @ 03.46

    Ben fatto al commerciante che ha difeso la sua proprieta' e forse anche incolumita' contro chi per regola calpesta i diritti altrui. Questa dovrebbe essere la norma, non l'eccezione. Ora speriamo che qualcuno non voglia dare una lezione ad un cittadino che, come dicono loro "ha preso la legge nelle proprie mani" rendendogli la vita difficile. Portare un coltello per difendersi? Se non si e' capaci e disposti ad usarlo, meglio di no. Meglio portarsi appresso uno spray irritante.

    Rispondi

  • Ettore Musini

    05 Settembre @ 15.26

    Lo strano e' che si debbano fare "battute" purtroppo vere su una questione di cosi grande portata. Quello che dovrebbe essere la "normalita" diventa una barzelletta. Siamo messi proprio male........ma in chi possiamo avere fiducia ?

    Rispondi

  • valerio

    05 Settembre @ 13.33

    Eccesso colposo di legittima difesa, utilizzo improprio di lama da taglio configurando un porto abusivo d'arma bianca. Di certo una persona "squilibrata" che ha agito con esagerata violenza a una minaccia non ben definita, perché appunto il ladro ha solo simulato l'esistenza di un'arma da fuoco... il negoziante prima di difendersi avrebbe dovuto attendere che il ladro sparasse, solo così la minaccia sarebbe stata reale! Se il ladro è furbo denuncia davvero il negoziante... se non lo fa il ladro ci pensa d'ufficio la procura della Repubblica... W l'Italia!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta