15°

Provincia-Emilia

Peri, emergenza trasporti pubblici in regione: "Non so se reggeremo ancora molto" - E intanto si strappa la Seta

Peri, emergenza trasporti pubblici in regione: "Non so se reggeremo ancora molto" - E intanto si strappa la Seta
14

Peri - La condizione del trasporto pubblico locale in Emilia-Romagna, alla luce del decreto del Governo sulla spending review, è di «emergenza stabile, perchè non c'è sicurezza di poter reggere ancora molto», dal momento che la Regione «sta coprendo, come se i soldi fossero in cassa, il 50% dei trasferimenti dello Stato, con il rischio che dovremo avvicinarci all’80%». A sostenerlo, si legge in una nota, è l’assessore regionale ai Trasporti, Alfredo Peri, durante la seduta di questa mattina della commissione Territorio, ambiente, mobilità.

A giudizio dell’assessore regionale che non nasconde di essere «allarmato» i tagli complessivi dei trasferimenti alla Regione, che dai 700 milioni per il 2012 supereranno il miliardo di euro a partire dal 2014, vengono aggravati dal fatto che «percentualmente queste decurtazioni influiranno molto proprio sui trasporti, dal momento che per la sanità c'è un programma di tagli differente». Inoltre, fa notare Peri, ad oggi «non abbiamo ancora visto un euro dei fondi statali per il 2012, e siamo quindi costretti a intervenire con la nostra spesa corrente, perchè al contrario di altre Regioni che ogni mese rischiano la causa civile con i fornitori noi paghiamo regolarmente i contratti». Inoltre, aggiunge Peri, «noi proponiamo di ripartire i fondi secondo dei criteri di premialità, come del resto richiederebbe la spending review, ma siamo gli unici, siamo isolati».
 
Seta con strappi - Intanto, è in  pieno caos Seta, l'azienda che ha irunito le municipalizzate di Piacenza, Reggio e Modena (e che era una delle ipotesi ventilate per il futuro anche di Parma). Problemi di bilancio e di gestione, infatti, hanno portato alle dimissioni dell'amministratore delegato Ferrari, ed ora è polemica soprattutto fra Modena e Reggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    06 Settembre @ 23.26

    .... e intanto le Provincie sono ancora lì. Tutte.

    Rispondi

  • Antonella

    06 Settembre @ 22.35

    Provate a leggere qua: http://corrieredibologna.corriere.it/bologna/notizie/cronaca/2012/19-maggio-2012/tper-poltronificio-gli-ex-quanti-doppioni-creati-atc-fer-201248727545.shtml

    Rispondi

  • Geronimo

    06 Settembre @ 22.31

    Tra gli extra ci sono tanti evasori ma anche una marea di persone più intelligenti di noi, mi capita infatti a volte di utilizzare la prima corsa del mattino del bus navetta dal parcheggio scambiatore e vedo decine di extracomunitari venire in auto a fare il biglietto e andare via in auto, probabilmente perchè in questo modo spendono 2 euro tutto il giorno e possono viaggiare tutta la giornata su tutta la rete urbana

    Rispondi

  • federico

    06 Settembre @ 21.11

    I prezzi del trasporto pubblico sono ridicolmente bassi, la tecnologia che potrebbe abbattere molti costi è inesistente, l'efficienza e l'efficacia del trasporto pubblico è pari a zero. Se le cose stanno così è meglio levarlo del tutto il trasporto pubblico che risparmiamo.

    Rispondi

  • Sam

    06 Settembre @ 20.33

    Invece che aumentare i prezzi, aumentate i controlli!!! Sai quante multe tutti i santi giorni? Anche se poi le pagheranno il 30% delle persone, iniziamo da lì!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Chiede i soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

parma calcio

Parma, lotta di nervi col Venezia. Lucarelli: "Attenzione alla Feralpi" Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

20commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

TARANTO

Assolto dall'accusa di omicidio: scarcerato dopo 20 anni

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Mondiali

Sci nordico: Pellegrino vince l'oro

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video