-2°

Provincia-Emilia

Peri, emergenza trasporti pubblici in regione: "Non so se reggeremo ancora molto" - E intanto si strappa la Seta

Peri, emergenza trasporti pubblici in regione: "Non so se reggeremo ancora molto" - E intanto si strappa la Seta
14

Peri - La condizione del trasporto pubblico locale in Emilia-Romagna, alla luce del decreto del Governo sulla spending review, è di «emergenza stabile, perchè non c'è sicurezza di poter reggere ancora molto», dal momento che la Regione «sta coprendo, come se i soldi fossero in cassa, il 50% dei trasferimenti dello Stato, con il rischio che dovremo avvicinarci all’80%». A sostenerlo, si legge in una nota, è l’assessore regionale ai Trasporti, Alfredo Peri, durante la seduta di questa mattina della commissione Territorio, ambiente, mobilità.

A giudizio dell’assessore regionale che non nasconde di essere «allarmato» i tagli complessivi dei trasferimenti alla Regione, che dai 700 milioni per il 2012 supereranno il miliardo di euro a partire dal 2014, vengono aggravati dal fatto che «percentualmente queste decurtazioni influiranno molto proprio sui trasporti, dal momento che per la sanità c'è un programma di tagli differente». Inoltre, fa notare Peri, ad oggi «non abbiamo ancora visto un euro dei fondi statali per il 2012, e siamo quindi costretti a intervenire con la nostra spesa corrente, perchè al contrario di altre Regioni che ogni mese rischiano la causa civile con i fornitori noi paghiamo regolarmente i contratti». Inoltre, aggiunge Peri, «noi proponiamo di ripartire i fondi secondo dei criteri di premialità, come del resto richiederebbe la spending review, ma siamo gli unici, siamo isolati».
 
Seta con strappi - Intanto, è in  pieno caos Seta, l'azienda che ha irunito le municipalizzate di Piacenza, Reggio e Modena (e che era una delle ipotesi ventilate per il futuro anche di Parma). Problemi di bilancio e di gestione, infatti, hanno portato alle dimissioni dell'amministratore delegato Ferrari, ed ora è polemica soprattutto fra Modena e Reggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    06 Settembre @ 23.26

    .... e intanto le Provincie sono ancora lì. Tutte.

    Rispondi

  • Antonella

    06 Settembre @ 22.35

    Provate a leggere qua: http://corrieredibologna.corriere.it/bologna/notizie/cronaca/2012/19-maggio-2012/tper-poltronificio-gli-ex-quanti-doppioni-creati-atc-fer-201248727545.shtml

    Rispondi

  • Geronimo

    06 Settembre @ 22.31

    Tra gli extra ci sono tanti evasori ma anche una marea di persone più intelligenti di noi, mi capita infatti a volte di utilizzare la prima corsa del mattino del bus navetta dal parcheggio scambiatore e vedo decine di extracomunitari venire in auto a fare il biglietto e andare via in auto, probabilmente perchè in questo modo spendono 2 euro tutto il giorno e possono viaggiare tutta la giornata su tutta la rete urbana

    Rispondi

  • federico

    06 Settembre @ 21.11

    I prezzi del trasporto pubblico sono ridicolmente bassi, la tecnologia che potrebbe abbattere molti costi è inesistente, l'efficienza e l'efficacia del trasporto pubblico è pari a zero. Se le cose stanno così è meglio levarlo del tutto il trasporto pubblico che risparmiamo.

    Rispondi

  • Sam

    06 Settembre @ 20.33

    Invece che aumentare i prezzi, aumentate i controlli!!! Sai quante multe tutti i santi giorni? Anche se poi le pagheranno il 30% delle persone, iniziamo da lì!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Giochi

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

9commenti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

5commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

11commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti