12°

Provincia-Emilia

Busseto: la stazione ferroviaria dimenticata

Busseto: la stazione ferroviaria dimenticata
0

 Paolo Panni

Ferrovie di nuovo al centro della «bufera», a Busseto. Nell’«occhio del ciclone» sono finiti sia le condizioni in cui versano la stazione ed i binari, che i trasporti sulla linea Fidenza-Cremona. 
Treni soppressi, tagli improvvisi alle corse e persone che restano a piedi (compresi, più volte, anche studenti delle scuole superiori che frequentano istituti di Cremona) non rappresentano una novità. Si tratta infatti di problematiche che, da anni, vengono segnalate e che ora tornano d’attualità dopo una nuova ondata di lamentele giunte da pendolari e famiglie. 
Il sindaco  Una situazione che ha ormai esasperato anche il sindaco Maria Giovanna Gambazza. «I binari – esordisce il sindaco – sono lì da vedere, con erba alta, immondizia ed uno stato di degrado veramente indecente. Siamo di fronte ad una fatiscenza e ad una noncuranza che non sono certo all’altezza di un paese come il nostro, che porta per altro il nome di Verdi». Secondo la Gambazza, anche in vista del bicentenario verdiano 2013 e del prevedibile aumento del flusso turistico, è auspicabile la realizzazione, quantomeno, delle necessarie manutenzioni, lungo l’intera tratta visto che «anche altrove – osserva – le condizioni non sono certo migliori». 
Così come sarebbe auspicabile un aumento delle corse ferroviarie a servizio del turismo: anche se questo sa di utopistico. E proprio in tema di trasporti ricorda che «più volte riceviamo le rimostranze dei lavoratori pendolari e degli studenti che, pressoché ogni giorno, subiscono i disagi causati dalla riduzione delle corse e dalle sostituzioni dei treni con autobus. 
«Quello attuale – lamenta – è un servizio di trasporto inadeguato, al punto che più volte le persone, studenti compresi, sono rimasti a piedi. Senza contare l’impatto penalizzante a livello turistico su una linea depotenziata, che versa in uno stato di chiaro degrado. E’ più di un anno – affonda – che personalmente lavoro su questi problemi, chiedendo maggiore attenzione e portando, all’attenzione degli organi competenti, rimostranze dei nostri cittadini che sono a dir poco sacrosante». La Gambazza ha quindi ricordato che «c’è aperto un tavolo interprovinciale, che coinvolge le Amministrazioni provinciali e comunali interessate dalla linea ferroviaria Fidenza-Cremona, oltre a Rfi, Trenitalia e le aziende che si occupano del trasporto su gomma, ed abbiamo già presentato alla Regione le criticità che interessano detta tratta e che obbligano la nostra cittadinanza a dolorosi sacrifici. I continui ridimensionamenti alle corse hanno fatto ormai venir meno anche il minimo necessario ed ora si chiede con forza, anche in vista della ripresa dell’anno scolastico, che la Regione prenda seriamente in considerazione i nostri problemi stanziando nuove risorse nell’ambito del Piano regionale integrato dei trasporti». 
Appello scritto  Nei giorni scorsi, tra l’altro, i sindaci Gambazza di Busseto, Mario Cantini di Fidenza, Romando Freddi di Villanova d’Arda e Francesco Marcotti di Castelvetro Piacentino hanno inviato un appello scritto ai consiglieri regionali, e all’assessore regionale Alfredo Peri, proponendo una serie di variazioni di corse, valutate insieme al personale delle Ferrovie dello Stato, finalizzate ad ottimizzare il numero dei treni utilizzati ed il personale di macchina. In non buone condizioni, come osservato poi da diversi cittadini, ci sono anche i locali interni della stazione ferroviaria, sistemata pochi anni fa. 
Qui è ripresa l’abitudine infatti di scrivere sui muri, con dediche più o meno «edificanti». Diversi cittadini hanno quindi auspicato, seppur con poche speranze, che questa cattiva abitudine venga meno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Il sexy allenamento ai glutei di Jessica Immobile fa il boom di clic Video

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia

Parma

Mattinata di incidenti: diversi feriti in città e in provincia Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

Il fenomeno dilaga

Bocconi al veleno, allarme anche a San Leonardo

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Parma-Samb

D'Aversa: "Nel primo tempo non eravamo aggressivi. Importante l'atteggiamento" Video

2commenti

lega pro

La Reggiana vince 2-0 con il Lumezzane

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

7commenti

L'INCHIESTA

Telefonini in classe? A Parma per lo più spenti

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

il disco

45 ANNI FA - Mu, il mito secondo Cocciante

SPORT

Parma-Samb

Il Parma tira fuori il carattere: l'analisi di Sandro Piovani Video

Parma-Samb

Lucarelli: "Partenza lenta, pericolo scampato" Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery