Provincia-Emilia

Croce Verde Noceto, rinnovato il Consiglio direttivo

Croce Verde Noceto, rinnovato il Consiglio direttivo
1

 

Samuele Dallasta
La Croce Verde di Noceto, con il rinnovo delle cariche e dopo l’elezione del nuovo presidente Luca Marchesi, ha recentemente nominato anche il nuovo consiglio direttivo che dovrà rimanere in carica per 4 anni.
Il nuovo consiglio direttivo è formato da 16 persone. Oltre al presidente Luca Marchesi, nel nuovo consiglio sono presenti anche Marco Bertolani, nominato direttore sanitario, Giuseppe Cattoi, vicepresidente e delegato ai rapporti con gli enti pubblici e Lorella Montani, segretaria e responsabile del tesseramento.
Gianluca Ancorati, presidente uscente dell’associazione, è stato nominato delegato per l’accreditamento regionale. La tesoreria dell’associazione sarà gestita da Margherita Badia. Il responsabile della sede e del patrimonio sarà Moreno Trentini. Per quanto riguarda dipendenti e volontari Nicola Tedoldi sarà direttore dei servizi e responsabile del personale dipendente, Beatrice Ghiretti sarà responsabile del gruppo dei formatori, Luigi Terzi responsabile dei mezzi, Riccardo William Berti sarà il coordinatore dei volontari e responsabile del servizio civile mentre Massimiliano Chiariti sarà vice coordinatore dei volontari. Sara Bondini sarà responsabile dell’informazione e dei media, Piergiorgio Cavalli terrà i rapporti con le associazioni locali. Infine Walter Ampollini e Giovanni Schiaretti sono stati nominati semplici consiglieri.
Nominato il consiglio direttivo si pensa già alle prossime attività dell'associazione. A cominciare dai corsi di formazione per nuovi militi che saranno di due tipi. 
Il primo sarà un corso di primo soccorso aperto a tutta la cittadinanza. La prima lezione, alla quale tutti possono partecipare, si terrà giovedì 20 settembre alle ore 20.30 nella sede della Croce Verde di Noceto in via Passo Buole. Il corso durerà dodici ore. 
Poi  chi vorrà entrare nel mondo del volontariato potrà seguire i corsi per volontari che avranno la durata di 30 ore.
Per questi corsi il presidente Luca Marchesi auspica un'ampia partecipazione.
«Quello che serve è la partecipazione di tutta la cittadinanza. Abbiamo bisogno di volontari per ricoprire numerosi incarichi e chiediamo dunque ai cittadini di partecipare numerosi».
Il bisogno di nuovi volontari deriva dal gran lavoro che i militi della Croce Verde devono affrontare, come spiega il vicepresidente dell’associazione Giuseppe Cattoi. 
Nei primi 6 mesi del 2012 abbiamo effettuato più servizi che in tutto il 2010. È un carico di lavoro notevole e i volontari servono sempre più».
Anche il direttore sanitario Marco Bertolani spiega l’importanza della partecipazione della cittadinanza ai corsi.
«Servono più volontari per garantire gli elementi standard di qualità e per meglio organizzare i turni ed i servizi. Abbiamo bisogno sia dei giovani sia degli adulti. Solo con il dinamismo dei giovani e con l’esperienza degli adulti e degli anziani possiamo continuare a far crescere questa importante associazione che tanto bene fa per i cittadini di Noceto, delle frazioni e non solo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • carmela

    19 Settembre @ 11.36

    il corso è gratuito??? seè si io ci sarò

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La mischia che salva l'ambulanza

Sport

Rugby: tutti in mischia per... l'ambulanza Video

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

4commenti

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

tg parma

Università, aumentano gli iscritti: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

27commenti

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video