13°

23°

Provincia-Emilia

A Colorno allarme sicurezza: "Bisogna fare qualcosa, subito"

A Colorno allarme sicurezza: "Bisogna fare qualcosa, subito"
Ricevi gratis le news
1

 Cristian Calestani

C’è chi vorrebbe più telecamere. Chi punta il dito contro un sistema di leggi troppo permissivo a livello nazionale che pregiudica l’operato delle forze dell’ordine e chi, ormai rassegnato, pensa soprattutto a stipulare una buona assicurazione. 
Il giorno dopo la reazione del bottegaio Eugenio Appiani - che martedì mattina aveva messo in fuga un rapinatore a colpi di coltello – il tema della sicurezza è stato al centro dei discorsi dei colornesi. 
A parlarne, ieri mattina in paese, sono stati soprattutto i commercianti che hanno paura di doversi trovare a fronteggiare una situazione simile a quella di Appiani da un momento all’altro.
 «Il problema sicurezza non è chiaramente un problema solo di Colorno – commenta Sergio Ferrari del Bar Caffetteria Maria Luigia tra un cappuccino e l’altro -. Credo servirebbero leggi meno permissive in grado di tutelare maggiormente l’operato dei carabinieri che in paese si vedono spesso. In Italia c’è troppo buonismo e Colorno, come tanti altri paesi, ne paga le conseguenze. Certo una maggiore illuminazione, specie di piazza Garibaldi, sarebbe d’aiuto visto che il buio facilita gli atti di criminalità». 
C’è molta rassegnazione, invece, nelle parole di Massimo Sani. «Il modo migliore per difendersi da certi pericoli – dice da dietro il bancone della sua macelleria equina – è quello di stipulare una buona assicurazione. Purtroppo le forze dell’ordine possono fare poco. Le telecamere non bastano, l’unica strada da percorrere è quella che prevede norme più severe». 
Si sente poco sicura e poco tutelata anche Angela Borlenghi del panificio Fratelli Borlenghi: «oggi si è sempre sull’attenti. Ai malviventi fanno gola anche solo 20 o 50 euro. Tengo sempre pochi soldi in cassa e quando inizia a far buio presto, come in inverno, tendo a chiudere il prima possibile». Vede un ottimo deterrente nelle telecamere, invece, Gianni Felisi di Felisi Casalinghi.
«Servirebbero più telecamere e soprattutto ben funzionanti come quelle installate a Vedole – sostiene -. A Colorno ce ne sono un paio davanti al Comune, ma non servono a molto perché lo zoom è scarso e non consente di vedere bene la gente in faccia. Ai carabinieri non si possono attribuire troppe colpe: una sola pattuglia deve coprire tutto il territorio di Colorno e Torrile ed è chiaro che è più semplice per i ladri tenere d’occhio i carabinieri che non viceversa. Un aiuto potrebbe arrivare dalla Polizia municipale prevedendo magari qualche turno serale». 
Sempre di telecamere «per lo meno per smascherare gli autori di atti vandalici come quello accaduto nella nostra via» parla anche Giorgio Avanzini della macelleria «Giorgio&Roberta». Qualche occhio elettronico in più in punti strategici del paese sarebbe gradito ai commercianti «anche se – prosegue Avanzini – non si può mai stare troppo sicuri specie perché chi compie il furto o la rapina non ha niente da perdere». 
Qualche critica alle forze dell’ordine è arrivata però da un altro commerciante di via Mazzini: «i carabinieri li vedo solo in situazioni «improprie» come durante il Positive River a Mezzani. Nei giorni di mercato è da mesi che sono presenti mendicanti aggressivi, specie con le persone anziane. Basterebbe farsi vedere un po’ di più, magari anche a piedi per far cessare certi comportamenti». 
La maleducazione di certi frequentatori della piazza – con rifiuti abbandonati e pareti dell’edicola scambiate per servizi igienici – l’ha sperimentata anche il nuovo edicolante Gianni Pelizza il quale auspica «qualche controllo in più» così come Vittorio Valenti della «Pasticceria Siciliana» anche lui speranzoso di vedere «un po’ più telecamere e illuminazione in piazza». 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • SALVO

    10 Settembre @ 15.58

    Finchè il problema della sicurezza rimane discussione dei salotti buoni ......non arriveremo mai alla soluzione. Cominciamo a chiederci in modo concreto se alcune persone hanno diritto alla cittadinanza e parlo in generale.

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

CALESTANO

Operaio punto da calabrone si sente male a Marzolara: il 118 manda anche l'elicottero Foto

borgotaro

A casa coi genitori, disoccupati e spacciatori: arrestati due fratelli

1commento

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

4commenti

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

FUMETTI

La fine di Rat-Man: addio alla serie non all'eroe Foto

Ortolani: "La sfida per me sarebbe inventare un altro personaggio"

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

tg parma

Profughi a San Michele Tiorre, in arrivo i primi otto Video

5commenti

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

fidenza

Ruba sul treno: inseguito e bloccato da un altro straniero

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

APPENNINO REGGIANO

Scalatore precipita dalla Pietra di Bismantova: 24enne a Parma in gravi condizioni

TERREMOTO

Ancora una forte scossa a Città del Messico: i palazzi oscillano

SPORT

Tennis

San Pietroburgo, Fognini è in finale

MOTOMONDIALE

Aragon, impresa del Dottore: Valentino Rossi fa il terzo tempo, pole di Vinales

SOCIETA'

IL DISCO

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

PARMA

"Musica nera" degli States e lirica: una serata con Brunetto e i fratelli Campanini Video

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery