17°

30°

Provincia-Emilia

Favia/2: "Avevo chiarito con Casaleggio proprio ieri sera"

Favia/2: "Avevo chiarito con Casaleggio proprio ieri sera"
7

Proprio ieri Giovanni Favia si era sentito con Gianroberto Casaleggio, l’uomo verso il quale aveva usato parole pesanti nel fuorionda trasmesso da 'La7'. Uno «scherzo del destino», secondo il consigliere regionale 'grillinò dell’Emilia-Romagna: «Per la prima volta abbiamo chiarito alcune cose e dopo tanti mesi di chiusura comunicativa e di voci riportate da terzi, che forse hanno scavato ancor più un solco tra noi», rivela Favia in un lungo post su Facebook.

Ma tutto ciò, spiega, «è secondario». Perchè, tornando al fuorionda, «è stato un grave errore lasciarmi andare ad uno sfogo privato e scomposto, rubato da un cronista di cui mi ero fidato: capita in famiglia, capita tra amici, capita al lavoro, anche tra persone che si vogliono bene, avere reazioni esagerate in momenti di tensione». A maggio, ricorda infatti Favia, «il M5S era in ebollizione per l’espulsione di Valentino Tavolazzi di cui io ero un grande amico e che ho visto piangere e i miei rapporti con Casaleggio erano estremamente critici, anche se la storia Š molto lunga».
Comunque, conclude Favia, «a prendermela col giornalista sarei ridicolo. La colpa è mia. Due anni in mezzo agli squali non mi hanno fatto crescere sullo stomaco tutto quel pelo che serve per reggere la pressione che c'è oggi intorno al Movimento». Dunque, «tra qualche mese, come ogni semestre, rassegnerò le mie dimissioni e saranno i cittadini dell’Emilia-Romagna tramite votazione, a valutare se respingerle o accettarle». Infine, in un post scriptum, Favia respinge l'idea di un fuorionda concordato: «E' fantascienza ed un’offesa all’intelligenza pensare che un fuori onda, per me così degradante, potesse essere concordato».
 
FAVIA, ABBIAMO PROBLEMA DI EFFICIENZA NON DI SFIDUCIA. CONSIGLIERE SU FB, 'LISTE OK, MA DECISIONI IN POCHE MANI'
 Nel Movimento Cinque Stelle «non c'è un problema di sfiducia, ma di efficienza, d’organizzazione e di principio». È quanto sottolinea su Facebook Giovanni Favia, il giorno dopo il suo fuorionda a 'Piazzapulità su La7.
«Cerchiamo di fare un bel respiro, tutti», esordisce il consigliere regionale 'grillinò dell’Emilia-Romagna, ribadendo, di fronte alle polemiche di queste ore, che «le liste del M5S, dalle comunali alle regionali, nascono spontaneamente ed in democrazia diretta» e che «i suoi consiglieri agiscono in piena autonomia, con una libertà a disposizione che non ha eguali. Chi è così bravo da poterci dare lezioni?».
Nel fuorionda, spiega Favia, «parlando di assenza di democrazia, non attaccavo il Movimento, ma un problema che oggi abbiamo e che presto dovrà risolversi». Ovvero, conclude, «la mancanza di un network nazionale dove poter costruire collettivamente scelte e decisioni, comprese le inibizioni e le attribuzioni del logo», una «falla che concentra tutto in poche mani, seppur buone e fidate, generando una contraddizione che spesso sul territorio ci viene rinfacciata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • libaldus

    09 Settembre @ 11.50

    Caro il mio Favia, il tuo livore nasce solo dal malcombinato e abortito bliz di Tavolazzi. Tu, politicante ex fotoreporter, guarda bene il video con cui Tavolazzi organizza la propria direzione generale del Comune di Parma. Tutto pronto per il giovane ed inesperto Pizzarotti (lui non ne sa...) hahaha ma vi è andata male !!! Voi bolognesi restate pure a dirigere a Bologna. A Parma non vi vogliamo proprio! Assolutamente.

    Rispondi

  • maiono

    08 Settembre @ 15.29

    caro Favia mi sembravi diverso ma qui non ce la racconti giusta.. delle due l'una: o sei un incredibile ingenuo (e non mi pare affatto) oppure lo "sfogo" è stato quantomeno intenzionale. In ogni caso, visto che hai dimostrato di saper usare bene i mass media (anche troppo) e hai raccolto un capitale di fiducia sufficiente, perchè queste cose non le hai dette in maniera più onesta e trasparente?

    Rispondi

  • giancarlo

    07 Settembre @ 19.28

    Caro/a PICCOLA PARMA, ti prego di rileggere il mio post con attenzione e di comprendere il significato di "pelo sullo stomaco" magari consultando qualche dizionario o,se non ti riesce difficile, una enciclopedia domestica.Ti prego comunque di non accomunarmi ai grillini, se puoi. Sono irritabile...

    Rispondi

  • papponi_si_nasce

    07 Settembre @ 15.10

    Giancarlo e stellini cari voi tutti. Siete ridicoli. Le affermazioni di Favia sono gravissime. Ha detto che il Vostro movimento non è un movimento è una tirannocrazia decisa da tal Casaleggio, che tutto decide e dispone. Siccome il Favia è un personaggio di spicco del Vostro movimento e quindi a conoscenza delle cose, non la si può passare con una smentita. Oppure siete proprio fascisti, cioè volete che il Vostro movimento sia gestito, manipolato da un oscuro personaggio, Casaleggio, dalla sua faccia, un comico, e da tutti vioi presi per i fondelli. Domanda: siete fascisti?

    Rispondi

  • betti

    07 Settembre @ 14.29

    vai avanti comunque. La strada è quella giusta

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Parma-Piacenza 0-0

PLAY-OFF

Parma-Piacenza 1-0, Nocciolini! (La formazione crociata). Traffico in tilt, code in biglietteria (la viabilità)

Il programma dei quarti: tutte giocano alle 20.30. Solo il Pordenone sta ribaltando il risultato

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

3commenti

tg parma

Ladri e vandali al Palaciti Video

Incursione nella notte al palazzetto. I malviventi mettono tutto a soqquadro , danneggiano uffici e spogliatoi poi fuggono con scarpette da ginnastica e tute

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

1commento

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

13commenti

motori

Abarth Day, a Varano oltre 5 mila fan dello Scorpione

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

1commento

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

SPORT

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

CICLISMO

Giro, tappa a Rolland. Dumoulin sempre in rosa

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare