12°

22°

Provincia-Emilia

A San Secondo il medico 24 ore su 24

A San Secondo il medico 24 ore su 24
3

 Silvio Tiseno

La sanità a San Secondo ha anticipato, di ben quattro anni, le direttive a livello nazionale. 
Infatti nella serata di mercoledì ha ricevuto il via libera, da parte del Consiglio dei ministri, il decreto sanità realizzato dal ministro Renato Balduzzi che, tra i sedici articoli formulati, si pone l’obiettivo di garantire assistenza 24 ore su 24 da parte dei medici di famiglia. 
Questo traguardo a San Secondo è stato raggiunto già nel 2008 grazie all’idea di formare un polo di medicina di gruppo nato dai cinque medici Paolo Maria Rodelli (responsabile del nucleo di cure primarie e della medicina di gruppo), Fabrizio Vignali, Ruben Sarkissian, Michele Gianico e Dario Conti.
 Mentre i medici della medicina di gruppo garantiscono l’assistenza, divisi in turni, durante le ore diurne, dalle 8 alle 20, le dodici ore che vanno dalle 20 alle 8 sono «coperte» dal servizio di continuità assistenziale. 
I medici operano all’interno del complesso sanitario integrato ospedaliero territoriale di San Secondo, dove, oltre a garantire 24 ore di assistenza, vengono offerti ai pazienti i servizi di ambulatorio infermieristico e segreteria portando ulteriori vantaggi sia per i degenti che per i medici. 
L’insieme dei servizi offerti all’interno della struttura ha permesso al complesso sanitario di avere i requisiti per diventare una «Casa della salute», la nuova «qualifica» sarà ufficializzata entro la fine di settembre. 
«Grazie al polo di medicina di gruppo ed ai servizi offerti nella struttura di San Secondo -  ha spiegato il dottor Paolo Maria Rodelli -  il paziente ottiene molteplici benefici: l’assistenza sanitaria 24 ore su 24 non va a rompere il rapporto fiduciario che esiste tra paziente e assistito ma diventa un valore aggiunto. Inoltre  il servizio di segreteria offre agli assistiti la possibilità di poter effettuare prenotazioni appena usciti dall’ambulatorio senza doversi recare al Cup e l’ambulatorio infermieristico permette una maggiore attenzione nella gestione delle patologie croniche trasformando la tradizionale «medicina di attesa» in una più evoluta «medicina di chiamata».
«In tutto ciò - conclude il dottor Rodelli - i costi rimangono invariati, si tratta di una maggiore ottimizzazione delle risorse che in maniera indiretta si traduce in un risparmio economico per la sanità pubblica dato che il nostro servizio va ad alleggerire la mole di lavoro degli ospedali e dei reparti di pronto soccorso». 
Dunque, con il decreto sanità del ministro Balduzzi non cambierà nulla a San Secondo, sarà solamente ufficializzato un servizio che esiste già da quattro anni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GRENNY

    20 Ottobre @ 14.14

    E' vero invece che i medici ci sono fino alle 20, io l'ho sperimentato

    Rispondi

  • cricri

    10 Settembre @ 15.28

    Credo che nell'articolo ci siano delle inesattezze, ma quando mai i medici sono presenti fino alle ore 20.00 ? La medicina di gruppo di San Secondo ha come positività, la segretaria che può effettuare le prenotazioni come al Cup e che telefonicamente può far fare ricette o impegnative ai pazienti. La reperibilità 24 ore su 24 non esiste, anzi da quando la proposta dei medici 24 ore su 24 ha ricevuto il via libera, a San Secondo è comparso il cartello che la notte e i festivi si ci deve rivolgere alla guardia medica. tanto per puntualizzare

    Rispondi

  • BELICCHI MARIA GINETTA

    08 Settembre @ 16.24

    Speriamo che arrivi così anche a TRAVERSETOLO copiando il vostro sistema. Complimenti !!!!......

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Scippo, anziana ferita in via Palestro

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

anteprima gazzetta

Anziana rapinata e aggredita all'uscita del cinema Astra Video

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

5commenti

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

BRESCELLO

Trasporta cavalli senza patente né permessi: maxi-multa per 25enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"