-4°

-2°

Provincia-Emilia

Beduzzo, consegnate le Cittadinanze affettive

Beduzzo, consegnate le Cittadinanze affettive
Ricevi gratis le news
0

 Alex Botti

A Beduzzo, nel Comune di Corniglio, il Progetto «Parco nel Mondo» si è presentato in una coinvolgente serata all’insegna dell’arte e della cultura locale con la consegna di nuove Cittadinanze affettive a cura del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano e dell’Amministrazione comunale. 
Il documentario sul progetto, resoconto sui primi quattro anni di lavoro, ha aperto la serata per lasciare il giusto spazio ai nuovi Cittadini affettivi: Giovanni Martinelli, Giacomo Magri e Luciano Preti.
Tre figure di grande spessore umano e professionale, uomini che hanno saputo realizzarsi portando lustro e nuove opportunità al paese, impegnandosi in prima persona nella valorizzazione del territorio e della sua storia.
A Giovanni Martinelli la Cittadinanza affettiva del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano è stata consegnata per aver contribuito con la propria attività a dare lustro al territorio d’Appennino stringendo nel tempo un forte legame che lo ha portato a far parte integrante della comunità di Ballone di Corniglio. Martinelli, regista e membro dell’Associazione Culturale «La Musa», ha lavorato spesso su Bertolucci legandosi ai suoi luoghi, appassionandosi, fino a scegliere di farne un luogo importante della propria vita, da 20 anni infatti ha una casa a Ballone. 
Giacomo Magri, imprenditore di livello internazionale, si è conquistato la cittadinanza per essere riuscito ad affermarsi nel lavoro e nel contesto sociale mettendo in campo grandi capacità professionali ed imprenditoriali anche all’estero, e per aver dimostrato insieme alla famiglia un forte legame con la comunità di Corniglio. 
Dopo alcuni anni a Parma è tornato a vivere a Beduzzo dove vive con orgoglio.
 Luciano Preti, scultore nativo di Pontremoli ma particolarmente legato alla vallata di Corniglio, ha infine mostrato chiaramente le motivazioni del suo essere Cittadino Affettivo, raccomandandosi affinché anche in futuro ci si preoccupi di preservare la ricchezza geografica e culturale di quei posti che tante volte hanno costituito, con la loro storia millenaria, una fonte inesauribile di ispirazione. 
Luciano Preti ha infatti ricevuto il riconoscimento di Cittadino Affettivo per aver dato lustro al territorio d’Appennino, per averlo arricchito con la propria arte e per aver stretto e mantenuto nel tempo un forte legame con l'intera comunità di Bosco di Corniglio.
Un appuntamento intenso ed emozionante, accompagnato dalla promessa da parte di tutti gli intervenuti di continuare sulla strada dell’impegno e della valorizzazione di questo borgo dell’Appennino che così tanto ha ancora da offrire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

90 Special: le 7 ragazze diventate famose - Ambra Angiolini

L'INDISCRETO

Non è la Rai, Ambra Angiolini e le "sue" ragazze

Sant'Ilario: allegria al Be Movie

FESTE PGN

Sant'Ilario: allegria al Be Movie Foto

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Grave incidente in via dei Mercati: ragazza 19enne in Rianimazione

PARMA

Grave incidente in via dei Mercati: ragazza 19enne in Rianimazione

E dalle testimonianze spunta un furgone pirata che ha sfiorato i feriti

MALTEMPO

Dopo i fiocchi fa paura il grande gelo. E la neve tornerà giovedì Video

APPENNINO

Rischio gelo: scuole chiuse a Bardi, Bore, Varsi, Varano Melegari e Berceto

GAZZAREPORTER

I primi effetti di Buran

Temperature sotto lo zero

Comune di Parma

Maltempo, cimiteri chiusi fino al 28 febbraio

MONTICELLI

Si sentono male alla festa: 45 persone finiscono in ospedale a Parma

ANTEPRIMA GAZZETTA

I lupi sono alle porte di Salso

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Svaligiato per l'ennesima volta il Tato Bar

1commento

CALCIO

Salernitana-Parma, non ci saranno Siligardi, Munari e Di Gaudio: parla D'Aversa Video

2commenti

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

GAZZAREPORTER

Le foto di una lettrice: "Piazzale San Lorenzo, rifiuti abbandonati nonostante l'ecostation"

2commenti

SORBOLO

Il sindaco Cesari: "Bocconi avvelenati nel parco di via Bottego"

Il primo cittadino lancia l'allerta con un post su Facebook

1commento

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

Tg Parma

Casa inagibile per due famiglie in strada del Traglione

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il misterioso filo che lega le vite di tutti noi

di Michele Brambilla

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Maltempo: neve in Liguria, imbiancate le Cinque Terre

MALTEMPO

Pilone crolla sul ponte: riaperto l'accesso stradale a Venezia

SPORT

SERIE A

Il Milan sbanca l'Olimpico: Roma ko

Tg Parma

Panthers pronti per la nuova stagione, torneranno al "Lanfranchi" Video

SOCIETA'

LA PEPPA

Frittata di spaghetti, la ricetta del cuore

IL VINO

«Pecorello Grisara» di Ceraudo, aromi fragranti e agrumi solari ma non solo

MOTORI

Il salone

Ginevra, la guida completa. 100 anteprime

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery