19°

Provincia-Emilia

Beduzzo, consegnate le Cittadinanze affettive

Beduzzo, consegnate le Cittadinanze affettive
0

 Alex Botti

A Beduzzo, nel Comune di Corniglio, il Progetto «Parco nel Mondo» si è presentato in una coinvolgente serata all’insegna dell’arte e della cultura locale con la consegna di nuove Cittadinanze affettive a cura del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano e dell’Amministrazione comunale. 
Il documentario sul progetto, resoconto sui primi quattro anni di lavoro, ha aperto la serata per lasciare il giusto spazio ai nuovi Cittadini affettivi: Giovanni Martinelli, Giacomo Magri e Luciano Preti.
Tre figure di grande spessore umano e professionale, uomini che hanno saputo realizzarsi portando lustro e nuove opportunità al paese, impegnandosi in prima persona nella valorizzazione del territorio e della sua storia.
A Giovanni Martinelli la Cittadinanza affettiva del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano è stata consegnata per aver contribuito con la propria attività a dare lustro al territorio d’Appennino stringendo nel tempo un forte legame che lo ha portato a far parte integrante della comunità di Ballone di Corniglio. Martinelli, regista e membro dell’Associazione Culturale «La Musa», ha lavorato spesso su Bertolucci legandosi ai suoi luoghi, appassionandosi, fino a scegliere di farne un luogo importante della propria vita, da 20 anni infatti ha una casa a Ballone. 
Giacomo Magri, imprenditore di livello internazionale, si è conquistato la cittadinanza per essere riuscito ad affermarsi nel lavoro e nel contesto sociale mettendo in campo grandi capacità professionali ed imprenditoriali anche all’estero, e per aver dimostrato insieme alla famiglia un forte legame con la comunità di Corniglio. 
Dopo alcuni anni a Parma è tornato a vivere a Beduzzo dove vive con orgoglio.
 Luciano Preti, scultore nativo di Pontremoli ma particolarmente legato alla vallata di Corniglio, ha infine mostrato chiaramente le motivazioni del suo essere Cittadino Affettivo, raccomandandosi affinché anche in futuro ci si preoccupi di preservare la ricchezza geografica e culturale di quei posti che tante volte hanno costituito, con la loro storia millenaria, una fonte inesauribile di ispirazione. 
Luciano Preti ha infatti ricevuto il riconoscimento di Cittadino Affettivo per aver dato lustro al territorio d’Appennino, per averlo arricchito con la propria arte e per aver stretto e mantenuto nel tempo un forte legame con l'intera comunità di Bosco di Corniglio.
Un appuntamento intenso ed emozionante, accompagnato dalla promessa da parte di tutti gli intervenuti di continuare sulla strada dell’impegno e della valorizzazione di questo borgo dell’Appennino che così tanto ha ancora da offrire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

1commento

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

udine

Infermiera fingeva di vaccinare i bimbi: già verificati 60 casi di non "copertura"

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento