Provincia-Emilia

Collecchio, raccolta fondi per l'alluvione: 57 mila e 500 euro a Gaiano e Ozzano

Collecchio, raccolta fondi per l'alluvione: 57 mila e 500 euro a Gaiano e Ozzano
Ricevi gratis le news
2

 Gian Carlo Zanacca

Sono 57 mila e 500 euro i fondi messi a disposizione per coloro che hanno subito danni in occasione del tremendo nubifragio che colpì Ozzano e Gaiano l’11 giugno dello scorso anno: in tutto 140 tra privati cittadini e ditte.
 Nelle prossime settimane coloro che avevano presentato regolare richiesta al Comune per il risarcimento dei danni e che sono stati ritenuti idonei da parte dell’apposita commissione riceveranno la lettera con l’assegnazione della quota loro spettante.
 La quota è stata stabilita sulla base del regolamento approvato dal consiglio comunale e utilizzato dall’apposita commissione che ha verificato le richieste. 
Sulla raccolta fondi è stato fatto il punto nel corso dell’incontro che si è svolto ieri mattina nella sala del consiglio comunale. L’alluvione fu un evento eccezionale che mise in ginocchio le due frazioni collecchiesi un fatto tanto straordinario che l’Amministrazione adottò provvedimenti immediati come la redazione di un nuovo piano idrogeologico e  un fondo di 40 mila euro a favore degli alluvionati stessi. 
Comune e associazioni del territorio si sono inoltre attivati per dare seguito ad una raccolta fondi. Il locale Comitato delle Associazioni ha raccolto 16 mila e 500 euro, di cui 5 mila messi a disposizione dalla Fondazione Monte Parma.
A questa cifra si aggiungono altri mille euro versati al Comune dalla ditta Agugiaro e Figna Spa e dal circolo Primavera di Madregolo. 
Ieri mattina, nella sala del Consiglio Comunale, è stato fatto il punto della situazione. Erano presenti il sindaco Paolo Bianchi, l’assessore alle attività economiche Manuel Magnani, Carlo Levati presidente del Comitato delle Associazioni di Collecchio, Roberto Del Signore presidente di Fondazione Monte Parma, oltre a molti amministratori. 
Manuel Magnani ha ringraziato coloro che hanno condiviso il progetto: Fondazione Monte Parma e Comitato della Associazioni di Collecchio. 
Carlo Levati, presidente del Comitato, ha ringraziato tutte le associazioni ed i volontari che hanno contribuito al progetto. Tra coloro che hanno fornito un contributo economico anche i Prosciuttifici Capanna, Luppi, Annoni, Labadini, l’azienda vitivinicola Monte delle Vigne, la ditta FB bilance, la sezione del Partito democratico di Collecchio. 
L’assessore Magnani ha consegnato a Carlo Levati, in qualità di presidente del Comitato delle Associazioni, un attestato di merito della Regione per l’attività svolta a favore della collettività. Roberto Del Signore, presidente della Fondazione Monte Parma, ha sottolineato come gli eventi del giugno del 2011 siano stati molto gravi: «Siamo onorati di aver portato sollievo attraverso la nostra azione a coloro che sono stati colpiti. Il nostro obiettivo è quello di alleviare le sofferenze dei soggetti colpiti». 
Il sindaco Paolo Bianchi ha fatto riferimento all’azione sinergica di diversi soggetti:  grazie a loro è stato possibile fare sistema e offrire aiuti concreti ed efficaci a chi è stato colpito.
 «Una comunità solidale, la nostra – ha precisato il primo cittadino – a partire dai consiglieri comunali che hanno fin da subito condiviso le preoccupazioni e le necessità legate all’emergenza. Ai contributi locali si potrebbero aggiungere quelli statali, ha concluso il primo cittadino, a fronte delle richieste fatte a livello governativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CLAUDIO

    10 Settembre @ 15.53

    Concordo con l'altro lettore ,la foto e di Sala Baganza. Appunto per Sala Baganza,con i fondi per l'alluvione, come siamo messi? LIBERO OPINIONISTA OPINABILE

    Rispondi

  • luca

    10 Settembre @ 11.54

    molto bene,peccato solo che la foto sia del giardino del melograno a sala baganza distrutto dalla stessa alluvione.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

PARLAMENTO

Approvata la legge sul biotestamento. Le novità punto per punto Video

BOLOGNA

Peculato: condannato l'ex capogruppo Pd in Regione Marco Monari

SPORT

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS