12°

Provincia-Emilia

Ozzano di Collecchio - Il Maestro è sempre nel cuore di tutti

Ozzano di Collecchio - Il Maestro è sempre nel cuore di tutti
0

Gian Carlo Zanacca

COLLECCHIO - Una giornata ricca di sorprese per i visitatori che hanno scelto il museo Guatelli dove si è celebrato il «XII anniversario di Ettore».
Il maestro di Ozzano Taro è scomparso dodici anni fa: il 21 settembre 2000. E l’Associazione degli Amici di Ettore Guatelli e del museo,  in collaborazione con la Fondazione Museo Ettore Guatelli,  ha organizzato una giornata densa di eventi in ricordo dell’inventore del «Boscco delle cose»: visite guidate, presentazioni di libri, racconti, performance teatrali ed una mostra molto interessante dedicata al tema dei «Confini e dei ponti».
Tanti i visitatori che hanno fatto tappa al podere Bellafoglia: a cominciare da un gruppo di ciclisti,  arrivato dal parco del Taro dopo aver partecipato ad un biciclettata tra Giarola e Gaiano alla scoperta di alcuni tratti della via Francigena, nell’ambito del «Via Francigena Festival 2012». Una giornata densa di significati, attraverso percorsi trasversali che hanno coinvolto grandi e piccini, anche con il laboratorio di Luigi Vecchi per realizzare  oggetti del passato.
A cura della Fondazione Ettore Guatelli e dell’Associazione europea delle Vie Francigene è stato presentato il libro di Vito Fumagalli: «La pietra viva. Città e natura nel Medioevo» a cura della professoressa Daniela Romagnoli, già docente di storia medioevale all’Università di Parma; era presente il presidente della Fondazione Museo Ettore Guatelli Giuseppe Romanini.
Molto apprezzata la mostra a cura di Lia Simonetti e Enrico Barbero realizzata sotto la barchessa del podere e incentrata sul tema: «Confine e Ponti»: un viaggio alla scoperta di spunti interessanti legati al tema dei confini,   a partire da quelli geografici per arrivare a quelli culturali.
In parecchi hanno approfittato della cucina proposta dal Circolo Rondine di Ozzano Taro. Quindi Elena Fontana ha raccontato all’interno del museo suggestive storie per bambini e adulti, mentre nella antica stalla, il «Teatro dell’Orsa» di Monica Morini e Bernardino Bonzani ha presentato: «Fole da osteria»: spettacolo concerto con le storie di Giuseppe Pederiali, Cesare Zavattini, Giovanni Guareschi e la musica di Claudia Catellani, al pianoforte: storie divertenti e densi di poesia legate alla pianura tra Reggio, Modena e Parma.
Gran finale con lo spettacolo di lettura scenica «E’ festa»,  della compagnia «Cleri, Ilari, Cenci e Matteoli». Il testo è liberamente tratto da «C’era un ragazzo...un partigiano. 1943 – 1945» di Renato Lori partigiano e antifascista di Felino. Una storia che si aggiunge alle tante storie del museo. L’iniziativa è stata resa possibile grazie al contributo di Elantas Camattini srl.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

6commenti

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

6commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

carabinieri

Spara un razzo fra la folla: era appena uscito dal carcere

Arresto bis, dopo meno di due mesi: 20enne tunisino in via Burla. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Bidoni dei rifiuti a fuoco in viale Mentana

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Sant’Ilario

Rubava il telefono ai giocatori di videopoker: denunciato 35enne

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia