Provincia-Emilia

Addio a Giorgio Baruffini, memoria storica di Noceto

Addio a Giorgio Baruffini, memoria storica di Noceto
Ricevi gratis le news
1

Samuele Dallasta

NOCETO - Noceto perde un pezzo importante della sua storia. All’età di 70 anni è infatti scomparso Giorgio Baruffini, nocetano del sasso, profondo conoscitore di Noceto e persona che tanto ha amato e tanto ha dato per il suo paese.
Nato il 25 gennaio del 1942, Giorgio Baruffini inizia giovanissimo, a soli 12 anni, a lavorare come macellaio a Noceto. Un mestiere che a lui piace molto e che, nonostante la giovane età, pratica con abilità selezionando sempre, assieme agli allora titolari, la carne migliore.
Col tempo passerà poi a lavorare per una falegnameria e, negli anni ’60, per la Salvarani, all’epoca una delle ditte più importanti d’Italia.
In quegli anni Giorgio Baruffini conosce anche Mirella Massari, che sposa il 26 settembre del 1964.
Tra gli impieghi lavorativi ricoperti spicca sicuramente quello in polveriera. Dopo aver vinto un concorso da artificiere venne mandato a prestare servizio a Dobiaco e poi ad Organo, paese in provincia di Vicenza.
Li rimane per più di 4 anni ma la mancanza di Noceto è forte e chiede il trasferimento nella polveriera parmense. Ottenuto il trasferimento Giorgio lavora in polveriera a Noceto fino al 1992, quando va in pensione. Per Giorgio Baruffini e la sua famiglia, la polveriera è un luogo che ha un qualcosa di magico.
Li infatti hanno lavorato Ferdinando Baruffini, il padre di Giorgio, la figlia Patrizia ed il genero Ivan.
Dopo tanti anni di lavoro Giorgio Baruffini si dedica a tempo pieno, ed assieme alla moglie, alla raccolta di cartoline storiche con foto di vari luoghi d’Italia, in particolare di Noceto, e di personaggi.
Una passione questa che lo ha accompagnato per tutta la vita e che, una volta in pensione, ha riscoperto prendendo parte anche a mercatini e convegni di numismatica, filatelica e cartoline in tutta Italia, scambiando pezzi rari e facendosi conoscere.
Questo suo hobby gli ha anche permesso di collaborare con la Gazzetta di Parma per la realizzazione, nel 2007, di un calendario con la storia di Parma.
 Inoltre assieme a Tiziano Marcheselli ha realizzato un libro di storie su Noceto. Infine ha collaborato anche con la Pro Loco per la realizzazione del calendario dell’associazione,  con foto storiche.  Grazie a queste attività è diventato la memoria storica.
Giorgio Baruffini ha raggiunto la moglie Mirella ed ha lasciato la figlia Patrizia, il genero Ivan e l’adorato nipote Andrea.
I funerali si terranno oggi alle 11 nella chiesa di Noceto. Al termine la salma verrà tumulata nel cimitero del capoluogo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • PATRIZIA

    03 Maggio @ 15.08

    CIAO BABBO SEI E SARAI SEMPRE NEL MIO CUORE INSIEME ALLA MAMMA MIRELLA CHE HAI RAGGIUNTO IN CIELO DOPO POCHI MESI. UN ABBRACCIO PER SEMPRE DALLA VOSTRA UNICA E ADORATA FIGLIA PATRIZIA

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Episodio di omo-transfobia in via Cavour, 37enne insultato

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

3commenti

polizia locale

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

9commenti

elezioni

Da "Mamme del mondo" a "W la fisica" (oltre a Lega e M5S), ecco i primi simboli presentati Foto

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

televisione

Armando Gandolfi (e il pomodoro) protagonisti sabato su Rai1 Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"