11°

29°

Provincia-Emilia

Addio a Giorgio Baruffini, memoria storica di Noceto

Addio a Giorgio Baruffini, memoria storica di Noceto
1

Samuele Dallasta

NOCETO - Noceto perde un pezzo importante della sua storia. All’età di 70 anni è infatti scomparso Giorgio Baruffini, nocetano del sasso, profondo conoscitore di Noceto e persona che tanto ha amato e tanto ha dato per il suo paese.
Nato il 25 gennaio del 1942, Giorgio Baruffini inizia giovanissimo, a soli 12 anni, a lavorare come macellaio a Noceto. Un mestiere che a lui piace molto e che, nonostante la giovane età, pratica con abilità selezionando sempre, assieme agli allora titolari, la carne migliore.
Col tempo passerà poi a lavorare per una falegnameria e, negli anni ’60, per la Salvarani, all’epoca una delle ditte più importanti d’Italia.
In quegli anni Giorgio Baruffini conosce anche Mirella Massari, che sposa il 26 settembre del 1964.
Tra gli impieghi lavorativi ricoperti spicca sicuramente quello in polveriera. Dopo aver vinto un concorso da artificiere venne mandato a prestare servizio a Dobiaco e poi ad Organo, paese in provincia di Vicenza.
Li rimane per più di 4 anni ma la mancanza di Noceto è forte e chiede il trasferimento nella polveriera parmense. Ottenuto il trasferimento Giorgio lavora in polveriera a Noceto fino al 1992, quando va in pensione. Per Giorgio Baruffini e la sua famiglia, la polveriera è un luogo che ha un qualcosa di magico.
Li infatti hanno lavorato Ferdinando Baruffini, il padre di Giorgio, la figlia Patrizia ed il genero Ivan.
Dopo tanti anni di lavoro Giorgio Baruffini si dedica a tempo pieno, ed assieme alla moglie, alla raccolta di cartoline storiche con foto di vari luoghi d’Italia, in particolare di Noceto, e di personaggi.
Una passione questa che lo ha accompagnato per tutta la vita e che, una volta in pensione, ha riscoperto prendendo parte anche a mercatini e convegni di numismatica, filatelica e cartoline in tutta Italia, scambiando pezzi rari e facendosi conoscere.
Questo suo hobby gli ha anche permesso di collaborare con la Gazzetta di Parma per la realizzazione, nel 2007, di un calendario con la storia di Parma.
 Inoltre assieme a Tiziano Marcheselli ha realizzato un libro di storie su Noceto. Infine ha collaborato anche con la Pro Loco per la realizzazione del calendario dell’associazione,  con foto storiche.  Grazie a queste attività è diventato la memoria storica.
Giorgio Baruffini ha raggiunto la moglie Mirella ed ha lasciato la figlia Patrizia, il genero Ivan e l’adorato nipote Andrea.
I funerali si terranno oggi alle 11 nella chiesa di Noceto. Al termine la salma verrà tumulata nel cimitero del capoluogo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • PATRIZIA

    03 Maggio @ 15.08

    CIAO BABBO SEI E SARAI SEMPRE NEL MIO CUORE INSIEME ALLA MAMMA MIRELLA CHE HAI RAGGIUNTO IN CIELO DOPO POCHI MESI. UN ABBRACCIO PER SEMPRE DALLA VOSTRA UNICA E ADORATA FIGLIA PATRIZIA

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima